Kia ProCeed: lo stile prima di tutto

13 settembre 2018

La wagon Kia ProCeed ha forme accattivanti, grazie alla linea di cintura alta e al tetto spiovente che ricorda quello delle coupé. Sarà disponibile all'inizio del 2019.

Kia ProCeed: lo stile prima di tutto

NON PASSA INOSSERVATA - Dopo le prime impressioni alla guida di un esemplare ancora camuffato (qui la news) ecco la versione definitiva della Kia ProCeed, la station wagon dall'aspetto sportivo in arrivo sul mercato europeo all'inizio del 2019. Ha una linea filante e il portellone inclinato questa famigliare lunga 460 cm, che nel complesso può vantare forme accattivanti e slanciate. Il lunotto posteriore è inclinato di 64,2° rispetto alla verticale (era a 52,4° sul vecchio modello) ed è sormontato un piccolo spoiler alla sommità del parabrezza che, insieme ai fanali uniti e agli scarichi di grande diametro, trasmette alla “coda” una personalità marcata. Un altro tocco di stile è rappresentato dai vetri laterali ad arco, interrotti però da una pinna in prossimità del montante posteriore del tetto.

LUNOTTO INCLINATO - Il frontale e la larghezza della Kia ProCeed non cambiano rispetto alla berlina da cui deriva, con la quale condivide la piattaforma a trazione anteriore, mentre l’altezza da terra e l’altezza complessiva del corpo vettura sono inferiori al modello che sostituisce (chiamato Ceed Sportswagon): nel primo caso è di 135 mm (-0,5 cm), nel secondo di 142,2 cm (-4,3 cm). La Kia ProCeed 2019 sarà ordinabile soltanto nei ricchi allestimenti GT Line e GT, dotati di cerchi maggiorati (di 17” o 18”) e dal look curato, ma questo non significa che la casa coreana abbia sacrificato la praticità a scapito dello stile, tanto è vero che il baule contiene 594 litri con il divano in posizione d’uso (i litri però erano 625 sulla Ceed Sportswagon) e il pavimento crea un fondo piatto quando si ripiegano gli schienali posteriori. Optional l’apertura automatizzata del portellone.

FINO A 240 CV - I motori previsti sulla Kia ProCeed 2019 sono i benzina 1.0 T-GDi da 120 CV, 1.4 T-GDi da 140 CV e 1.6 T-GDi da 204, tutti turbo, in alternativa al nuovo turbodiesel 1.6 CRDi da 136 CV. Optional il cambio automatico doppia frizione. La Kia non ha annunciato le prestazioni ed i dati di consumo, in attesa che vengano portate a termine le procedure di omologazione. Fra le tecnologie di assistenza alla guida non mancano il mantenimento attivo della corsia e il cruise control adattativo, che si adegua alla velocità dell’auto che precede fra 0 e 180 km/h.

Kia ProCeed
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
56
36
32
22
22
VOTO MEDIO
3,5
3.488095
168




Aggiungi un commento
Ritratto di Cosworth141090
15 settembre 2018 - 10:03
Certo.... perché è risaputo che è stata la Mercedes con la CLA ad inventare per la prima volta nella storia le Shooting Brake. Ma per favore, non diamo meriti non dovuti ai teutonici.... Capacità e versatilità ridotte rispetto ad una wagon? Anche questa affermazione sottolinea una ovvietà! Questa categoria è per chi, pur senza voler rinunciare a spazio per passeggeri e bagagli, vuole un auto con una linea sportiva e fuori dagli schemi....qualcosa di particolare che non susciti solo l'idea del "padre di famiglia"...di fatto, le Shooting Brake rappresentano un alternativa alle SUV, che sono rivolte allo stesso tipo di clientela: quelli che vogliono un'auto spaziosa ma alla moda, anche a discapito di quel poco di spazio in meno
Ritratto di mirko.10
13 settembre 2018 - 19:41
2
Caspita che bellina, nuovo corso estetico ed interni veramente soddisfacenti...arredo importante e sostanzioso.....non male kia, ci voleva. Adesso altre case dovrebbero proporne una propria e non è più esclusiva di mercedes....più sportswagon accessibili (massimo inarrivabile per panamera che è la regina) per poter scegliere meglio e tastare finalmente una nuova concezione di auto dopo il suv......alla grande, la rivincita delle berline.
Ritratto di Ercole1994
13 settembre 2018 - 20:14
C'è qualcosa che non mi convince nelle proporzioni, specialmente se guardo quella rossa di fianco. Non so, vedo finestrini un po' troppo piccoli, con un'esagerata quantità di lamiera, che rende i cerchi da 18, piccoli. Complessivamente però, non è niente male, ma avrei preferito una bella 3 porte, come le 2 precedenti Proceed, che erano belle (soprattutto la seconda serie).
Ritratto di marcoveneto
13 settembre 2018 - 20:40
Dietro pare il concept Audi prolouge sia come fanaleria che come scende il tetto.. Si vede che il designer Audi è passato ai coreani :) vedi la stinger che a detta di molti ricorda la vecchia a7.. Nel complesso comunque interessante questa kia..
Ritratto di Claus90
13 settembre 2018 - 20:42
A me piace tantissimo bella la coda fastback style, ha un'area da auto importante, credo che si stia creando confusione nella gamma Kia, non capisco se è una casa low cost, se è una casa che predilige il lusso o la sportività, dalla stinger alla pianto e alla Niro si attraversano segmenti e fasce totalmente diverse, le tedesche possono permettersi ciò perché vogliono essere case di prestigio, ma la Kia cosa è?
Ritratto di probus78
13 settembre 2018 - 20:53
Io la trovo stupenda, nettamente più bella della Mercedes a cui si ispira. Peraltro la cla shooting brake pure mi piace tantissimo ma questa ha un posteriore decisamente più riuscito. Gli interni kia mi piacciono particolarmente perché ammiccano al premium con sobria eleganza, senza scadere nel pacchiano, come pure alcuni fanno.
Ritratto di Giuliopedrali
13 settembre 2018 - 21:13
Francamente se avesse avuto una coda più corta e meno SW sarebbe stata quasi un capolavoro, così è una station un po' elegante.
Ritratto di probus78
13 settembre 2018 - 23:09
Si ma come dici tu sarebbe stata una normale compatta segmento C. La shooting brake è una wagon più sportiva e secondo me è l'unica possibilità che hanno le vecchie sw di sopravvivere alla moda imperante dei SUV. Per me una shooting brake come questa o anche la cla batte 10-0 la quasi totalità dei SUV nello stile e soprattutto nelle doti dinamiche di guida.
Ritratto di Giuliopedrali
14 settembre 2018 - 11:23
No sarebbe stato bello una mezza SW, una mezza coda (come i pianoforti) forse nel passato ce ne sono state, certo meno da carico, ma davvero sport e utility...
Ritratto di Metalmachine
13 settembre 2018 - 21:16
1
Mi sa di banana .... Linea un po’ forzata , sembra la Sportage appena schiacciata da un g63 6x6
Pagine