NEWS

Kia Sportage 2018: evoluzione tecnica

23 maggio 2018

Oltre a leggeri ritocchi estetici arrivano i diesel 2.0, con sistema mild hybrid, e 1.6 CRDi, oltre a nuove tecnologie di assistenza alla guida.

Kia Sportage 2018: evoluzione tecnica

PUNTA ALL’EFFICIENZA - In vendita da due anni, la quarta edizione della suv Kia Sportage verrà sottoposta entro fine 2018 ad un aggiornamento che riguarda la carrozzeria, l’interno, i sistemi di sicurezza e soprattutto i motori diesel più efficienti e puliti. Il 1.7 CRDi viene sostituito dal nuovo 1.6 CRDi (nome in codice U3) che vedremo anche sulla Ceed, disponibili in due livelli di potenza, 115 CV o 136 CV, già in linea con gli standard della normativa Euro 6d TEMP, che entrerà in vigore a settembre 2019. Il 1.6 CRDi sarà disponibile sulla Kia Sportage 2018 a trazione anteriore o integrale abbinato al cambio robotizzato doppia frizione a 7 marce.

IBRIDO LEGGERO - L’altra novità sul fronte motori è l’arrivo del 2.0 EcoDynamics+ il nuovo diesel con sistema di tipo mild hybrid (ibrido leggero), che ne aumenta l'efficienza e permette di migliorare allo stesso tempo il comfort di guida e diminuire i consumi. Cuore del sistema è un motore elettrico, che sostituisce il motorino di avviamento e l'alternatore, in grado di svolgere varie funzioni: ricarica la batteria supplementare nei rallentamenti, aiuta il motore a gasolio nelle ripartenze e riavvia il motore diesel quando l’auto si ferma al semaforo. Il sistema EcoDynamics+ si basa su un impianto elettrico supplementare a 48 Volt e consente alla Kia Sportage di emettere il 4% di ossidi d’azoto in meno rispetto al 2.0 oggi in vendita.

PIÙ TECNOLOGIA - All’esterno le novità per la Kia Sportage 2018 (nelle foto) sono meno profonde, visto che cambiano i fascioni paraurti, le luci, i cerchioni e altri dettagli minori: arrivano nuovi colori e inedite cromature. L’allestimento sportivo GT Line riceve dettagli in nero lucido, oltre a ruote aggiornate di 19”, ma su tutte le Sportage cambiano gli scarichi ed i fari diurni a led (a forma di cubetti). Nell’abitacolo debuttano un volante rinnovato, strumenti ridisegnati e rivestimenti in pelle bicolore, compresi nel prezzo sulla GT Line. Fra le nuove tecnologie ci sono il regolatore di velocità adattativo, la telecamera di parcheggio a 360°, il sistema anti-sonnolenza e un nuovo impianto multimediale con schermo di 8”.

Kia Sportage
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
61
67
43
37
75
VOTO MEDIO
3,0
3.007065
283
Aggiungi un commento
Ritratto di Pompilio
23 maggio 2018 - 14:00
Vedi che io ho una Hyundai con cui ho fatto già 390000 km e non è affatto caduta a pezzi, anzi.....
Ritratto di Mattia Bertero
23 maggio 2018 - 15:55
3
I soliti pregiudizi tipicamente italiani...le coreane odierne non hanno niente da invidiare ai marchi europei. Prova le ultime Kia o Hyundai poi mi dirai...
Ritratto di Faberm
23 maggio 2018 - 16:44
Bene io ho una Chevrolet nubira sw 1600 Gpl del 2005 originale coreana con 438000 chilometri. Forse è un'audi e non me ne sono accorto? No non può essere me ne sarei accorto, prima avevo un'audi 1.8 a benzina e a 260000 km fumava allegramente.
Ritratto di Roomy79
23 maggio 2018 - 19:30
1
Ero in dubbio se risponderti, vista l’ignoranza automobilistica del tuo commento. Considera che sono gli unici a dare 7 anni di garanzia e che grazie a questo l’usato tiene bene il prezzo, Negli ultimi anni hanno dato la paga a molti costruttori europei per affidabilità. Dire che “durano meno di un lustro” e indice che non ne hai mai neppure vista una in concessionaria. Forse sei il classico che gira col Q5 di terza mano con 400.000 km, magari trasformato a gas...
Ritratto di Dragstar68
23 maggio 2018 - 19:56
Per me i coreani negli ultimi anni hanno fatto passi avanti notevoli (più di FCA) e sono possessore da 7 anni di una kia ceed sw...che non cade a pezzi....
Ritratto di luperk
24 maggio 2018 - 02:57
Potete difendere i prodotti coreani che sciaguratamente avete acquistato a spada tratta, ma di fatto chi può spendere qualcosa in più non si compra certo queste vetture orientali mal assemblate e con notevoli economie di scala interni che neanche nei prodotti cinesi si vedono. I 7 anni di garanzia sono una bella trovata pubblicitaria lo ammetto, ma non è una garanzia totale bensì su alcune specifiche componenti, risultando di fatto uno specchietto per le allodole. Inoltre, i prodotti coreani venduti in usa sono di qualità e motorizzazione superiori a quelli del vecchio continente, il contrario di ciò che fa volkswagen che riserva il meglio della sua produzione all'europa ed alcuni prodotti di seconda fascia agli americani. Resta comunque il fatto che i coreani sono innegabilmente indietro, non solo ai costruttori europei ma anche ai cinesi che propongono oggi auto avanzate tecnicamente e tecnologicamente; prodotti come HongQI L5, nio ES8 o byd tang 2018 sono superiore a qualsiasi cosa sia mai uscita dall'infimo e disgustoso territorio coreano. Con tutto il rispetto, non si tratta di pregiudizi ma di pure deduzioni a cui è possibile arrivare dando uno sguardo approfondito alle vetture propinate dal binomio kia-hiunday. Ssangyong ha troppo scarso rilievo in europa per essere preso in considerazione.
Ritratto di gjgg
24 maggio 2018 - 08:21
1
Scusa ma parli di economie di scala e poi citi come esempio vw(-seat-skoda-audi-porsche-bentley-lambo ed eventualmente qualcosa va a finire anche sulle ducati) con tutte le commistioni di componenti che condividono? Sul discorso Garanzia praticamente offrono GRATIS fino al settimo anno lo stesso che altri fanno PAGARE (e spesso non poco) con le estensioni di garanzia già a partire dal terzo anno. Sul fatto della priorità dei nostri mercati considera, giusto l'altro giorno se ne parlò, che ad esempio il nuovo touareg verrà proposto anche con un diesel V8 ma non qui, bensì altrove. E considera che quando qui si appena iniziava a parlare di nuova Polo già invece erano disponibili in rete le comparative fatte in """BRASILE""" della Polo GTI (la vidi per la Argo 1.8)
Ritratto di emergency
24 maggio 2018 - 16:51
Ha perfettamente ragione io ho rifiutato categoricamente un audi q3 per una magnifica Tucson 4wd ( 5 anni di garanzia ) e ne sono pienamente soddisfatto e orgoglioso di aver risparmiato sia sul listino che dal meccanico, e mi fermo qui per non penalizzare troppo l'audi.
Ritratto di macchianera
24 maggio 2018 - 10:30
Perchè parlare solamente per dare aria alla bocca?
Ritratto di macchianera
24 maggio 2018 - 11:08
Ma ti sei informato prima di parlare?
Pagine