NEWS

Kia Sportage 2018: evoluzione tecnica

23 maggio 2018

Oltre a leggeri ritocchi estetici arrivano i diesel 2.0, con sistema mild hybrid, e 1.6 CRDi, oltre a nuove tecnologie di assistenza alla guida.

Kia Sportage 2018: evoluzione tecnica

PUNTA ALL’EFFICIENZA - In vendita da due anni, la quarta edizione della suv Kia Sportage verrà sottoposta entro fine 2018 ad un aggiornamento che riguarda la carrozzeria, l’interno, i sistemi di sicurezza e soprattutto i motori diesel più efficienti e puliti. Il 1.7 CRDi viene sostituito dal nuovo 1.6 CRDi (nome in codice U3) che vedremo anche sulla Ceed, disponibili in due livelli di potenza, 115 CV o 136 CV, già in linea con gli standard della normativa Euro 6d TEMP, che entrerà in vigore a settembre 2019. Il 1.6 CRDi sarà disponibile sulla Kia Sportage 2018 a trazione anteriore o integrale abbinato al cambio robotizzato doppia frizione a 7 marce.

IBRIDO LEGGERO - L’altra novità sul fronte motori è l’arrivo del 2.0 EcoDynamics+ il nuovo diesel con sistema di tipo mild hybrid (ibrido leggero), che ne aumenta l'efficienza e permette di migliorare allo stesso tempo il comfort di guida e diminuire i consumi. Cuore del sistema è un motore elettrico, che sostituisce il motorino di avviamento e l'alternatore, in grado di svolgere varie funzioni: ricarica la batteria supplementare nei rallentamenti, aiuta il motore a gasolio nelle ripartenze e riavvia il motore diesel quando l’auto si ferma al semaforo. Il sistema EcoDynamics+ si basa su un impianto elettrico supplementare a 48 Volt e consente alla Kia Sportage di emettere il 4% di ossidi d’azoto in meno rispetto al 2.0 oggi in vendita.

PIÙ TECNOLOGIA - All’esterno le novità per la Kia Sportage 2018 (nelle foto) sono meno profonde, visto che cambiano i fascioni paraurti, le luci, i cerchioni e altri dettagli minori: arrivano nuovi colori e inedite cromature. L’allestimento sportivo GT Line riceve dettagli in nero lucido, oltre a ruote aggiornate di 19”, ma su tutte le Sportage cambiano gli scarichi ed i fari diurni a led (a forma di cubetti). Nell’abitacolo debuttano un volante rinnovato, strumenti ridisegnati e rivestimenti in pelle bicolore, compresi nel prezzo sulla GT Line. Fra le nuove tecnologie ci sono il regolatore di velocità adattativo, la telecamera di parcheggio a 360°, il sistema anti-sonnolenza e un nuovo impianto multimediale con schermo di 8”.

Kia Sportage
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
64
69
42
37
77
VOTO MEDIO
3,0
3.02076
289
Aggiungi un commento
Ritratto di GeorgeN
27 maggio 2018 - 10:04
ha parlatol' ignorante oltre il livello cosmico con i prosciutti vaggari agli occhi e wurstel volkswagen in quel punto.... ignoranza da far schifo che la kia è decisamente più affidabile e migliore del gruppo vaggaro con quelle truffe e scandali... che cojò..
Ritratto di emergency
28 maggio 2018 - 14:29
Non sono ne specchietti per le allodole e nemmeno fumo per indiani ma solide realtà. I 5o7 anni di garanzia sono sulla parte meccanica e questo la dice lunga per poi non parlare della carrozzeria che ci sono due di lustri e 1/2 di garanzia. Mi dica lei se un'auto europea può arrivare a tanto.
Ritratto di Astra k
23 maggio 2018 - 14:06
I coreani ormai sono diventati come molti marchi generalisti Renault, Ford, Citroën ( se non meglio) la vecchia Sportage aveva fatto il botto e questa ha pure replicato.... E ben venga... Si vedono molte più Sportage che Ford kuga e Renault kadjar e il mercato lo sta dimostrando
Ritratto di Urus
23 maggio 2018 - 14:07
Kia Sportage: voglio un Q5 ma non posso averlo quindi compro robaccia koreana
Ritratto di Mattia Bertero
23 maggio 2018 - 15:56
3
No voglio una Sportage perché voglio una macchina concreta senza dover pagare un Q5 in cui un buon 30% lo pago per il marchio.
Ritratto di gjgg
23 maggio 2018 - 20:18
1
Probabilmente chi voleva una Q5 e gna fa finisce per prendersi una ad esempio Alteca o un Karoq, che fondamentalmente
Ritratto di mirko.10
23 maggio 2018 - 22:06
2
Compri ottima roba invece, che non puoi permetterti il...Q5.....Altra categoria, tanto prezzo, meno affidabilità....beh, capisci ben poco.
Ritratto di luperk
24 maggio 2018 - 03:01
certo perchè l'ingegnerizzazioni delle peculiarità del Q5 rispetto a una sportage (air suspension, dfferenziale posteriore sportivo, sterzo dinamico, divano frazionabile, audi virtual cockpit, audi phone box, beng&olufsen 3d,etc...) dovrebbe essere gratis. Che ignoranza in questo sito
Ritratto di Mattia Bertero
24 maggio 2018 - 10:48
3
Si tante belle ed appariscenti tecnologie quando non riesco a fare Diesel a norma... Sinceramente preferisco avere un auto concreta, indietro cone tecnologia invece di una con le plastiche soft touch, e tanti schermi sparsi qua e la. E parlo da ex possessore di una tedesca a cui il famoso Dieselgate ha rovinato un motore con l'aggiornamento richiesto. Bella serietà i tedeschi...
Ritratto di mirko.10
24 maggio 2018 - 12:40
2
Ciao Mattia, lasciando stare sto' disturbatore che scrive senza facoltà conoscitiva sul prodotto kia, ho avuto modo di conoscere la stonic....dal vivo è sintesi di sportività con una somma di equilibri stilistici che ho gradito in quanto crossover. Personale senza inutili disorientamenti. Ho gradito la rifinitura in morbido materale per i pannelli interni che contornano l'incavo maniglie di chiusura. Mi è piaciuta tutta e il volante, con i pulsanti ordinati, di chiara lettura che pigiandoli danno la sensazione di ottima qualità fisica, è da grande!
Pagine