NEWS

Ecco la Kia Stonic, crossover compatta e muscolosa

20 giugno 2017

La Kia Stonic è una suv urbana dalle linee scolpite e con un abitacolo dal look attuale. Andrà in vendita a ottobre 2017. Prezzi da circa 16.000 euro.

Ecco la Kia Stonic, crossover compatta e muscolosa

DEBUTTO OLANDESE - Appena svelata ad Amsterdam, la Kia Stonic è una crossover urbana dalle linee accattivanti e dinamiche: cofano a effetto tridimensionale, fiancate solcate da profonde nervature, montante posteriore spesso e lunotto parecchio inclinato. Il design è originale, pur conservando l’ormai classica griglia “a naso di tigre” che distingue i modelli più recenti della Kia. La casa non ha fornito le dimensioni della vettura, la cui lunghezza si aggira comunque sui 415 cm. A evidenziarne la dinamicità provvede il nome: un mix di “speedy” (in inglese, veloce) e “tonic” (vigoroso). Parente stretta della Hyundai Kona, questa crossover scolpita e muscolosa se la vedrà con concorrenti quali la Fiat 500X, la Peugeot 2008 e la futura Seat Arona.

PERSONALIZZABILE - L’abitacolo propone una linea moderna e ricercata per la consolle e i comandi centrali, con un accattivante schermo touch “formato tablet” montato al centro della plancia, sopra i comandi del climatizzatore (Apple CarPlay e Android Auto sono di serie). Il vano bagagli, della capacità di 352 litri, dispone di un doppio fondo regolabile che ne accresce la flessibilità d'utilizzo. La Kia Stonic è facile da personalizzare: la gamma prevede un totale di 20 combinazioni, con cinque colori per il tetto.

SICUREZZA - La struttura si basa su una scocca costituita per oltre il 50% con acciai speciali ad alta e altissima resistenza, la cui elevata rigidezza è alla base (assicura la casa) di un comportamento stradale preciso e di una grande silenziosità. L’elettronica interviene sul sistema frenante per ottimizzare la trazione e mantenere la traiettoria. Nelle versioni più sofisticate, la Kia Stonic dispone di sistemi di assistenza alla guida e di frenata automatica. 

QUATTRO MOTORI - La gamma dei propulsori a benzina si compone del 1.0 turbo da 120 CV, del 1.4 con 100 e del 1.2 da 84 cavalli, dedicato in particolare ai neopatentati. Ai quali si aggiunge un diesel, il 1.6 da 110 CV. Tutte le versioni sono a trazione anteriore con cambio meccanico a sei marce. La Kia Stonic sarà esposta al Salone di Francoforte (12-24 settembre 2017); prenotabile online da luglio 2017, verrà posta in vendita a ottobre, con prezzi indicativi da 17.000 a 22.000 euro. Come per gli altri modelli della casa coreana, garanzia lunga: 7 anni o 150.000 km.

Kia Stonic
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
37
49
49
19
23
VOTO MEDIO
3,3
3.327685
177


Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
21 giugno 2017 - 11:30
2
Stonic.. Sembra che stoni. Per l'Italia l'avrei chiamata Sonic.
Ritratto di emergency
21 giugno 2017 - 14:12
E poi la Kona è anche trazione integrale, ( nulla a che vedere con la Stonic ) per giusta proporzione con Renegade 500x, Mazda cx3, Mokka e via discorrendo.
Ritratto di Daniele G54
21 giugno 2017 - 14:36
A me poco importa del nome, ma mi sembra estremamente miope la scelta - per un auto dichiaratamente dedicata all'uso urbano - della totale assenza del cambio automatico (peraltro incomprensibilmente presente in altri mercati). Per il resto, auto anonima quanto la sorella maggiore Sportage (al contrario dell'apprezzabile Hyundai Tucson). Ma questi sono gusti personali.
Ritratto di emergency
21 giugno 2017 - 15:22
Signor Daniele g54 LE STRINGO LA MANO VIRTUALMENTE
Ritratto di Abacus
21 giugno 2017 - 18:30
L'assenza del cambio automatico deriva da una scelta commerciale per questo mercato. Lo scrivente è utente Kia e dovrebbe comprare in Francia e reimmatricolare in Italia. Troppo complicato, e i miei soldi li darò ad altre persone.
Ritratto di opinionista
22 giugno 2017 - 09:02
2
Cercano tutti ormai di creare un prodotto con linee più personali possibili ma in molti casi ciò che ne consegue non è poi così filante e piacevole. Il percorso stilistico della intrapreso da Kia a sfornato linee gradevoli e meno banali che in passato malgrado tutto mi sembra che le tendenze stilistiche hanno dettato mode troppo canonizzate su queste categorie di auto
Ritratto di galleo_85
22 giugno 2017 - 12:08
Io la trovo stupenda. Aspetto di vederla dal vivo però.
Ritratto di littlesea
22 giugno 2017 - 14:09
2
Prendete la nuova Compass Jeep, cambiatele il frontale con questo della Hyundai e... Peccato, perchè ultimamente i coreani stavano sfornando prodotti anche di certa personalità...
Ritratto di floop
26 giugno 2017 - 16:50
ma che sospensioni ha ?
Ritratto di miky24
27 giugno 2017 - 13:55
Spero che quantomeno la dotino di un Grip- Control come per kapture e 2008 e C3 aircross sarebbe un peccato se non lo facessero, anche perché la trovo molto interessante nel suo segmento I SUVVONI di 4.5 - 4.7 metri sono veramente inutili a mio avviso, in questo caso invece torniamo a dimensioni accettabili e cittadine, per non parlare dei costi di gestione e dei consumi.
Pagine