Koenigsegg Agera One:1, vuole essere la n°1

La supercar svedese, che sarà presentata a Ginevra, promette di stabilire nuovi punti di riferimento in termini di potenza e velocità massima.
LA NUOVA REGINA - Dimenticate i 1140 CV della già strabiliante Koenigsegg Agera R, la piccola casa svedese proverà a stupire il mondo portando a Ginevra un nuovo “missile” dai numeri esagerati. Già il nome, Koenigsegg Agera One:1 dice tutto: il rapporto peso/potenza è di 1 a 1. Ciò vuol dire che ogni cavallo deve spingere un solo chilo di peso. Il suo motore 5.0 V8 Twin Turbo eroga infatti la bellezza di 1340 CV, eclissando le varie Bugati Veyron, McLaren P1 e LaFerrari, mentre la massa è di 1340 kg. La velocità massima dichiarata è superiore ai 440 km/h con buona pace della Hennessey Venom GT che ha appena festeggiato il record di auto più veloce al mondo (qui la news). 
 
 
GIÀ SOLD OUT - La Koenigsegg Agera One:1 adotta un telaio in fibra di carbonio alleggerito del 20% rispetto a quello della Agera R, sospensioni a rigidità variabile, freni carboceramici e un impianto di scarico in titanio. L’aerodinamica attiva si compone di alette indipendenti nello splitter anteriore e di un grosso spoiler posteriore a doppia ala per un carico di 610 kg a circa 260 km/h. La Koenigsegg non ha ancora dichiarato il prezzo della One:1 ma in compenso ha affermato che tutti gli esemplari in produzione sono già stati venduti ancor prima della presentazione ufficiale. 


Leggi l'articolo su alVolante.it