NEWS

Audi A3: ritocchi allo stile e un nuovo motore

06 aprile 2016

La gamma dell'Audi A3 guadagna interventi estetici e maggiori contenuti, fra cui il quadro strumenti digitale. Arriva anche il 1.0 TFSI.

Audi A3: ritocchi allo stile e un nuovo motore
STRUMENTAZIONE DIGITALE - L’Audi A3 entra nel suo quarto anno di vita e si concede il tradizionale aggiornamento di metà carriera, previsto con l’intenzione di rinfrescare l’estetica e di introdurre contenuti finora non disponibili. In questo modo la berlina tedesca risponde alle due principali avversarie, le BMW Serie 1 e Mercedes Classe A, rinnovate entrambe nel 2015 e rese anch’esse più moderne. Gli stilisti dell’Audi hanno ridisegnato il paraurti anteriore, la griglia radiatore ed i gruppi ottici. Debuttano poi nuovi cerchi in lega e cinque colorazioni esterne, che si aggiungono alle sette già in catalogo. La novità principale è riservata però l’abitacolo, dove arriva il quadro strumenti digitale: si chiama Audi Virtual Cockpit, può essere ordinato anche su alcune Volkswagen e sfrutta uno schermo da 12,3 pollici ad alta risoluzione.
 
 
VEDE MEGLIO - La dotazione di serie dell'Audi A3 include ora il monitor da 7 pollici, montato al vertice della plancia, che permette di gestire in maniera più intuitiva le funzioni dell’impianto multimediale MMI (optional). All’interno del poggiagomito centrale è ora ricavata una superficie dove ricaricare senza fili la batteria degli smartphone. L’Audi A3 del 2016 guadagna inoltre il regolatore di velocità adattivo (ACC), la cui efficacia aumenta quando abbinato al cambio automatico S tronic: in questo modo la berlina accelera da sola fino alla velocità di 65 km/h e gestisce in maniera automatica la distanza dalla vettura che precede, oltre a frenare quando ravvisa un pericolo. Il restyling dei fari anteriori sancisce l’arrivo delle nuove luci Matrix Led, offerte in opzione, che dovrebbero illuminare meglio rispetto all’impianto con luci allo xenon (di serie). I motori sono tutti omologati Euro 6. Novità assoluta è il benzina 1.0 TFSI, a tre cilindri, accreditato di 115 CV e 200 Nm.
 
 
LA S3 GUADAGNA 10 CV - Il motore a benzina immediatamente superiore è il 1.4 TFSI, da 150 CV, che precede il muscoloso 2.0 TFSI (190 CV). A gasolio sono il 1.6 TDI (110 CV) ed il 2.0 TDI, proposto nelle varianti da 150 CV e 184 CV. Le unità di potenza maggiore operano in simbiosi con il nuovo doppia frizione S tronic, a sette marce, ora del tipo con frizione in bagno d’olio e non più a secco. L’aggiornamento estetico interessa anche le versioni a basso impatto energetico (l’elettrica e-tron e la g-tron a metano) e quella di tono più sportivo, denominata S3. L’Audi S3 ottiene un controllo di stabilità più efficace e vede aumentare la potenza del motore 2.0 TFSI, che guadagna 10 CV e si assesta a quota 310. La coppia cresce di 20 Nm (400 nm) quando previsto il cambio automatico S tronic. La rinnovata Audi A3 sarà in consegna dall’estate 2016. L’aggiornamento interessa le versioni cabriolet e berlina tre, quattro e cinque porte.
Audi A3 Sportback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
174
145
136
91
132
VOTO MEDIO
3,2
3.20354
678


Aggiungi un commento
Ritratto di Damiano Mariastella
7 aprile 2016 - 00:16
molto molto bella. potrebbe essere la mia terza macchina dopochè avrò comperato la giulia QV che come ben saprete sarà my next car
Ritratto di belzebù
7 aprile 2016 - 00:23
Oltre 140/160 CV, non servono. Mi dite dove li usate tra rilevatori, tutor, limiti di 30 orari nei centri storici, le code , le strade con buche che sembrano voragini ecc ecc??
Ritratto di Ale94
7 aprile 2016 - 15:57
Esatto
Ritratto di belzebù
7 aprile 2016 - 00:28
Il diesel, inoltre è al tramonto. Troppo inquinante e troppo oneroso contenerne il particolato.solo in Europa si " ama" il gasolio ma vedere le proposte di alcuni stati( es. Francia) lo vedo finito.
Ritratto di alex_rm
7 aprile 2016 - 00:29
Ho avuto per una settimana una Audi A3 5 porte 1600 ambient(che costa 30000 euro) e mi ha totalmente deluso dotazione di serie scarsa con clima manuale,niente cruise control utile nei miei viaggi autostradali,niente sensori va bene le plastiche morbide ma per un auto di 30000 euro mi sarei aspettato di più. È delusione più grande pessima tenuta di strada e stabilità dato che la 1600 TDI non ha le sospensioni multilink al posteriore(di serie sulla 2000 TDI e su tutte le A 3 della serie precedente)ma il semplice ponte torcente come le più comuni utilitarie.questo restayling non la migliora di tanto con lievi modifiche al muso ed ai fari ed il nuovo cruscotto digitale che sarà optional a più di mille euro ma che la citroen lo ha di seriè sulla C4 Picasso(guidata e mi ha sorpreso positivamente)da ben 2 anni.
Ritratto di alex_rm
7 aprile 2016 - 00:30
Rispetto ad un A3 trovo molto meglio una V40 o una serie1 che ha almeno la traIone posteriore.
Ritratto di AlexTurbo90
7 aprile 2016 - 01:49
L' unica cosa che dovevano aggiungere era il climatizzatore automatico bi-zona DI SERIE sull' allestimento intermedio. E invece quale UTILISSIMO optional hanno portato su questa MY2016? Il virtual cockpit! Il restyling hai interessato soprattutto il design dei fari anteriori che ora somigliano a quelli della A4: tutto sommato mi piacciono, ma non si integrano perfettamente con il resto della vettura. In ogni caso, se proprio dovessi prendere una A3, sceglierei la Sedan.
Ritratto di Flavio Pancione
7 aprile 2016 - 09:46
7
Sei pazzo? Il bizona? È incredibile che soprattutto Audi e Mercedes abbiano fatto un netto passo indietro con la dotazione di serie, e di cose scontate. Come la Classe C che si è passato dagli Xeno di serie sulla vecchia, alle alogene. Se non sbaglio, la stranamente più scarna BMW, e forse mercedes sulla A ora hanno messo di serie il monozona automatico su tutte le versioni.
Ritratto di AlexTurbo90
7 aprile 2016 - 20:39
No Flavio a quanto mi risulta sulla A Executive (la "base", insomma) ha ancora il climatizzatore manuale. Sulla Sport è di serie quello automatico monozona, il bi-zona è optional. Altrimenti devi prendere l' allestimento "Premium" per poterlo avere già di serie.
Ritratto di AlexTurbo90
7 aprile 2016 - 20:40
Volevo dire c' è ancora*
Pagine