Lamborghini Aventador Superveloce: il “toro” oltre il limite

03 marzo 2015

Due letterine magiche SV e la già cattivissima Aventador si fa ancora più estrema: il V12 guadagna 50 CV e il peso scende di 50 kg.

Lamborghini Aventador Superveloce: il “toro” oltre il limite
DI NOME E DI FATTO - Ancor più potenza, peso ridotto, aerodinamica ottimizzata e nuove tecnologie: in una sola parola, “Superveloce”. A quattro anni dal lancio sul mercato, la Lamborghini Aventador ha finalmente la sua versione specialistica che di fatto la rende il modello di serie più veloce di sempre nella storia del marchio. Il 6.5 V12 aspirato eroga 750 CV a 8.400 giri (+50 CV rispetto alla LP 700-4, +29 CV rispetto alla 50° Anniversario) e 690 Nm di coppia. È abbinato al cambio robotizzato ISR a 7 rapporti e ad un nuovo sistema di scarico. La trazione è integrale permanente con giunto centrale Haldex a controllo elettronico di quarta generazione, differenziale autobloccante posteriore e differenziale elettronico anteriore. Tre le modalità di guida selezionabili (Strada, Sport e Corsa) che intervengono sulla risposta del motore, della trasmissione, dei differenziali, degli ammortizzatori e dello sterzo. 
 
CURA DIMAGRANTE - Il peso della Lamborghini Aventador Superveloce è stato limato di 50 chili per un totale di 1.525 kg a secco. I nuovi pannelli porta, i brancardi e i sedili sportivi a guscio in materiali compositi, l’eliminazione del sistema di intrattenimento (disponibile a richiesta senza sovrapprezzo), dei tappetini e di alcuni materiali fonoassorbenti portano a un miglioramento del rapporto peso/potenza del 10% (per un valore di 2,03 kg/CV). Se la velocità massima è fissata in oltre 350 Km/h, l’accelerazione da 0 a 100 Km/h è coperta in 2,8 secondi, da 0 a 200 Km/h in 8,6 secondi e da 0 a 300 km/h in 24 secondi. Le sospensioni push-rod integrano ammortizzatori Magneto-Reologici, lo sterzo è elettromeccanico, i cerchi forgiati sono da 20 pollici all’anteriore e da 21 al posteriore mentre l’impianto frenante è di tipo carboceramico. 
 
 
“SCHIACCIATA” A TERRA - La carrozzeria della Lamborghini Aventador “SV” è stata ridisegnata per garantire un maggior carico aerodinamico (cresciuto del 170% rispetto alla Aventador standard): merito del grande alettone posteriore regolabile manualmente su tre posizioni e dei due nuovi profili alari anteriori. Le prese d’aria maggiorate ottimizzano il raffreddamento dell’impianto frenante mentre il diffusore posteriore, chiamato a migliorare il flusso d’aria proveniente dal fondo, incornicia l’impianto di scarico a quattro uscite. L’abitacolo della SV lascia a vista la monoscocca in fibra di carbonio e sfoggia una strumentazione tutta nuova con schermo TFT di colore giallo. Introdotta sul mercato nella tarda primavera, la Lamborghini Aventador LP 750-4 Superveloce è offerta a 400.000 euro.
VIDEO
Lamborghini Aventador
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
302
20
8
6
14
VOTO MEDIO
4,7
4.685715
350


Aggiungi un commento
Ritratto di luigi sanna
4 marzo 2015 - 16:35
5
...per il discorso produttivo, penso che anche VW, avrebbe tenuto gli Stabilimenti quì. Ma come ben saprai, anche la FIAT si è trasferita all'Estero, purtroppo il nostro "sistema Governativo", assomiglia sempre di più ad un Circo....Potendo mi sarei trasferito anche io, "non li sopporto più!"
Ritratto di Fr4ncesco
4 marzo 2015 - 00:27
2
Staremo a vedere con i nuovi piani FCA. Speriamo bene...
Ritratto di hulk74
4 marzo 2015 - 08:00
Anche perché l'intento di piech sarebbe stato quello di piazzare alfa Romeo a livello di Audi, ma con una connotazione più sportiva
Ritratto di Fr4ncesco
4 marzo 2015 - 11:18
2
Come volevano fare con Seat... Ecco, al massimo ci sarebbero state delle Audi un po' più sportiveggianti in stile Seat, ma più costose per via del marchio.
Ritratto di Gino2010
4 marzo 2015 - 17:15
dopo che marchionen avrà fatto fallire sia lancia che alfa forse VW se le prende tutte e due e prova a rimetterle in piedi facendogli fare qualcosa di decente.
Ritratto di Lorenz99
12 ottobre 2015 - 21:23
147 ORRIBILE? GRAZIE ALLA 147 E ALLA 156 DE SILVA E' DIVENTATO IL RESP. STILE GRUPPO VW! SULLA 155 SONO D'ACCORDISSIMO SEMBRAVA UNA TEMPRA CON LO SCUDETTO!
Ritratto di Flavio Pancione
3 marzo 2015 - 14:19
7
Cosiddette hypercar e supercar..
Ritratto di Delicious
3 marzo 2015 - 14:46
3
Esagerata, rumorosa, bestiale. In parole povere la supercar per definizione.
Ritratto di Mattia Bertero
3 marzo 2015 - 15:05
3
Un mostro (nel senso buono del termine). Ha tutti gli ingredienti per una supercar degna di questo appellativo.
Ritratto di Gordo88
3 marzo 2015 - 15:14
Fantastica, sembra un caccia su strada!! Gli manca solo un sistema ibrido che non gli permette di arrivare alla soglia dei 1000hp, però tecnica di prim' ordinea partire dalle sospensioni push road, sbav..
Pagine