NEWS

Lamborghini Aventador da primato al Nürburgring

27 luglio 2018

La versione SVJ, pilotata da Marco Mapelli, ha compiuto il giro del Nordschleife in 6’44”97, battendo il record della Porsche 911 GT2.

Lamborghini Aventador da primato al Nürburgring

UN MODO DI PRESENTARSI - Un prototipo di Lamborghini Aventador SVJ, addirittura con carrozzeria ancora camuffata, ha stabilito il nuovo record per vetture GT stradali sulla pista Nordschleife del Nürburgring (guarda il video più in basso). Il tempo impiegato per una tornata sui terribili 20,6 chilometri del tracciato è stato di 6’44”97, vale a dire quasi tre secondi meno di quanto impiegato dalla Porsche 911 GT2 RS che girò in 6’47”30 (qui la news). La prestazione è stata ufficializzata dallo staff della società Remak, specializzata appunto in questo tipo di certificazioni. La Lamborghini Aventador SVJ è una particolare allestimento della GT della casa di Sant’Agata. Come rivela la sigla con la J (tradizionalmente usata dalla Lamborghini per identificare le vetture con vocazione pistaiola) si tratta di una versione estrema del modello che deve ancora essere presentato ufficialmente, cosa che è programmata per metà agosto in California, durante la famosa settimana di Monterey-Pebble Beach.

POTENTISSIMA E LEGGERISSIMA - La Lamborghini Aventador SVJ è una vettura che abbina una potenza esuberante al peso contenuto, facendo registrare l’impressionante rapporto peso/potenza di 1,98 kg/Cv. Per ottimizzare la tenuta di strada e in generale il comportamento stradale è dotata del sistema di aerodinamica attiva ALA 2.0, un brevetto Lamborghini, con il quale si hanno le migliori caratteristiche di manovrabilità e di deportanza, cioè la pressione dall’alto verso il basso sulla vettura indotta appunto dall’aerodinamica della vettura. Analogamente agli aspetti aerodinamici, sulla la Aventador SVJ sono stati particolarmente curati tutte le componenti che incidono sulle prestazioni. Nel comunicare la notizia del record, la stessa Lamborghini sottolinea come siano stati rivisti un po’ tutti i sistemi dinamici della vettura, proprio per rendere tutto adeguato alle prestazioni possibili. Prestazioni che già durante i test di sviluppo hanno fatto constatare ai collaudatori della casa di Sant’Agata che erano superiori a quelle della pur non “timida” Lamborghini Huracan Performante. 

GLI INTERVENTI PRINCIPALI - Gli interventi compiuti hanno riguardato la trazione integrale, il sistema di sterzatura delle ruote posteriori e il sistema ESC. Inoltre, lo sterzo è stato è stato rivisto, rendendolo più rigido rispetto a quello della Aventador LP 750-4 SV. Appositamente sviluppati sono poi gli pneumatici Pirelli OP Zero Corsa. Per il tentativo di record sulla Nordschleife la Lamborghini Aventador SVJ era “calzata” con Pirelli P Zero Trofeo R, che saranno proposti come optional.  Il record della Aventador SVJ si colloca nel solco di diverse performance del genere compiute da vetture Lamborghini. Nel 2015 la Lamborghini Aventador LP 750-4 SV fece segnare un tempo sotto ai sette minuti, mentre nel 2016 la Huracán Performante aveva stabilito il primato del giro con il tempo di 6’52”01, primato mantenuto fino a settembre 2017, quando fu battuto dalla Porsche 911 GT2 RS. 

VIDEO
Lamborghini Aventador
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
297
20
8
6
14
VOTO MEDIO
4,7
4.68116
345


Aggiungi un commento
Ritratto di Prrrrr
27 luglio 2018 - 14:07
Forse ricordi male, al massimo c'aveva un cappellino.
Ritratto di Prrrrr
27 luglio 2018 - 14:14
No, no scusa, a ricordar male sono io, si aveva il casco ma solo quello... x tutto il resto era "nudo", non dico un roll bar ma almeno una tuta ignifuga ci stava.
Ritratto di gjgg
27 luglio 2018 - 14:19
1
Anzi un po' essersi persi questo dettaglio mi meraviglia. Come non ricordarsi come in una delle ultime curve dopo aver ripreso alla grande da una leggera intraversata scuote "appunto" il casco avendo capito che ci ha lasciato qualche decimo
Ritratto di RS
27 luglio 2018 - 14:06
Ormai su questo sito ci sono solo profili fake. Addirittura alcuni fake di altri fake.
Ritratto di Rikolas
27 luglio 2018 - 14:44
Su questo hai pienamente ragione. Il mio profilo ad esempio è stato duplicato almeno 30 volte nell'arco degli anni, ma almeno ho sempre segnalato. M ichiedo però come sia possibile duplicarlo identico, nick doverebbero essere unici! La cosa più assurda è che spesso chi li duplica lo fa per denigrare, proponendo "alla piazza" del forum commenti palesemente fasulli e assurdi. Che imbecillità, ma soprattutto che immaturità. La verità è che il sito è pieno di minorenni adolescenti che non hanno nemmeno la patente, le uniche auto che hanno guidato sono quelle della Playstation. Infatti penso di abbandonare questo sito, non ne vale la pena proseguire.
Ritratto di Isogrifo70
27 luglio 2018 - 15:03
sono fake all' ennesima potenza che sparano le ennesime str@nz@te.... complimenti alla Lambo e anche complimenti anafestici ai geni che paragonano le coupe' sportive con la Stelvio....
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
28 luglio 2018 - 11:36
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di Prrrrr
27 luglio 2018 - 16:01
Rikolas durante l'iscrizione mi hanno rimbalzato talmente tanti nomi che alla fine mi ha preso la pernacchia (Prrrrr appunto), quindi chiedersi di come riescano a duplicarne uno già esistente è del tutto plausibile. Anche se la domanda sarebbe PERCHE... ma che lo duplichi a fa, a me ad esempio hanno duplicato quello su You Tube... IDENTICO, a voja a segnalà, c'è sempre. Certo che c'è gente che non ha veramente un c.... da fare nella Vita.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
28 luglio 2018 - 12:59
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Ritratto di Anonimo
Anonimo (non verificato)
28 luglio 2018 - 13:01
Commento rimosso a seguito della cancellazione dell'utente dal sito.
Pagine