NEWS

Lancia Ypsilon: è tempo di restyling

Pubblicato 04 febbraio 2021

La Lancia Ypsilon si rinnova grazie ad alcuni ritocchi estetici e un inedito sistema multimediale compatibile con Apple Car Play e Android Auto.

Lancia Ypsilon: è tempo di restyling

UN MUSO PIÙ “AFFILATO” - Dal 2011, anno del debutto di questa seconda generazione, la Lancia Ypsilon è sempre stata sul podio delle citycar più vendute in Italia. Apprezzata soprattutto dal pubblico femminile per l’eleganza delle sue forme, ora viene ristilizzata per la seconda volta con novità anche all’equipaggiamento. Inedita la mascherina anteriore solcata da listelli verticali, e la presa d’aria nella parte bassa del fascione. I fari hanno ora una sottile striscia di led per le luci diurne. Per conferire un aspetto più elegante, tutte le cromature presenti sono state satinate. La Lancia Ypsilon sarà disponibile anche nella nuova colorazione colorazione Blu Elegante (nelle foto).

NUOVO INFOTAINMENT - Una delle maggiori novità per gli interni della Lancia Ypsilon 2021 è il nuovo sistema multimediale basato su uno schermo da 7” di tipo touch e ora compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Saranno disponibili due diversi allestimenti, Silver e Gold. Il primo si caratterizza per interni che utilizzano tessuti tecnici (è disponibile in grigio o blu), nel secondo sono invece presenti i toni del nero e del blu. Per tutti coloro che non vogliono rinunciare all’eleganza dell’Alcantara è disponibile il Pack Gold Plus. Altra novità per gli interni è il Seaqual Yarn, tessuto che nasce riciclando la plastica raccolta nel Mediterraneo.

IL FILTRO PER IL PM - La rinnovata Lancia Ypsilon offre poi di serie su tutta la gamma il nuovo Kit EcoChic composto dal filtro aria abitacolo particellare polyphenol Prime, in grado, secondo la casa, di bloccare il particolato (PM 2.5) di oltre il 98%, di catturare il 99% di allergeni e di ridurre il proliferare di muffe e batteri di oltre il 98%.

QUANTO COSTA? - Dal punto di vista tecnico la Lancia Ypsilon non cambia. I motori disponibili sono il 3 Firefly 1.0 da 70 CV e 92 Nm con sistema mild hybrid (prezzo di listino a partire da 15.100 euro), il 4 cilindri 1.2 a benzina e gpl da 69 CV 102 Nm (a partire da 16.800 euro) e il 2 cilindri TwinAir a metano di 0.9 litri da 85 CV e 145 Nm (70 CV e 135 Nm quando l'auto è alimentata a gas, con un listino che parte da 18.300 euro).

SE LA PAGO A RATE - La Lancia Ypsilon è disponibile anche con diverse formule di noleggio della Leasys. Con il noleggio a lungo termine si può avere la 1.0 Firefly Hybrid Silver a 169 euro al mese con la formula pay per use Leasys Miles Plus a 48 mesi, che permette di sostenere un canone base competitivo e pagare 0,18 euro al km per i chilometri effettivamente percorsi (i primi 1.000 sono inclusi nel canone). In alternativa la stessa versione è disponibile a 269 euro per 48 mesi e 60.000 km con la formula Leasys Be Free, che permette di restituire l’auto dopo i primi 18 mesi, senza pagare alcuna penale di restituzione anticipata. È poi disponibile il classico finanziamento con FCA Bank, che cosente di usufruire di un ulteriore vantaggio di 1.500 euro, proposto su tutte le soluzioni finanziarie. La prima rata si pagherà nel 2022.

Lancia Ypsilon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
166
94
97
116
210
VOTO MEDIO
2,8
2.838945
683




Aggiungi un commento
Ritratto di Pac80
4 febbraio 2021 - 19:38
un plauso ai designer che realizzarono una bellissima auto, abbandonata a se stessa da scelte assurde. Io alla tiritera di Marchionne che le Lancia le compriamo solo noi e che non piacevano a nessun'altro al mondo ancora non ci credo. Volkswagen è riuscita a rendere appealing la Skoda, che aveva un decimo del fascino della Lancia.
Ritratto di Biondi stefano
4 febbraio 2021 - 19:58
É la citycar più elegante che c'é, ha un mix di classica del passato e ..... Basta. Di moderno non ha niente,né motori né accessori. E costa anche non poco,anziché tenere il passo della concorrenza fanno aggiornamenti ridicoli. Ma quello che mi stupisce é che perseverano, come se ci considerassero poco poco..... (Aggiungete voi ).
Ritratto di PETROLHEAD_08
4 febbraio 2021 - 20:00
Almeno ha le maniglie sul cielo merce ormai rara. Stop. Rischiano a diffondere le immagini senza cammuffature di questo nuovo modello gli strateghi fiat!
Ritratto di Pintun
4 febbraio 2021 - 20:20
Non mi è mai piaciuta negli interni per via della strumentazione centrale ma esteticamente non è male ancora oggi ed è delle dimensioni giuste per essere un'utilitaria. Sarei curioso di provare la versione ibrida ma se dovessi scegliere prenderei la Panda. La nuova Sandero è bellina ma ormai la considero una media
Ritratto di Roberto Carnevale
4 febbraio 2021 - 20:32
Quando è troppo è troppo. Ma per quanto tempo ancora la devono tenere in produzione? Fare una vera nuova ed aggiornata versione no? Resto perplesso. Comunque ancora si vende, forse mi sbaglio.
Ritratto di desmo3
4 febbraio 2021 - 21:03
6
ormai, arrivati a questo punto, tireranno a campare altri 2-3 anni, il tempo di staccare lo stemma Peugeot e di appiccicare quello Lancia alla 208/Corsa
Ritratto di Giuliopedrali
4 febbraio 2021 - 21:07
Ypsilon, Giulietta, Tipo va bè che siamo un Paese di vecchi ma anche le auto in produzione più vecchie...
Ritratto di Ale94
4 febbraio 2021 - 23:52
500L, Panda poi dicono che la gente compra estero hanno tutte 10 anni di vita ormai
Ritratto di Giuliopedrali
5 febbraio 2021 - 17:14
Scusate ma se arrivano le Nio, ma bastano le Tesla, avvecinandosi ad un'utilitaria italiana sembrerà davvero di essere degli esploratori che scoprono l'ultima tribù primitiva dell'Ammazonia...
Ritratto di Pintun
5 febbraio 2021 - 09:37
La Tipo mi dispiace solo non sia fatta in Italia perché come segmento C è veramente ben studiata, a parte il lunotto troppo piccolo, con ottima abitabilità e un gran bel baule e un prezzo decente. Sconta il fatto di non avere motori alla moda, perché i migliori sono ancora i Multijet. Bene il nuovo mille 100 cv ma servirebbe almeno una versione micro ibrida come su Panda e Y
Pagine