Lancia Ypsilon 30th Anniversary: buon compleanno

25 febbraio 2015

Al Salone di Ginevra la Lancia presenta l’allestimento “30th Anniversary” della Ypsilon.

Lancia Ypsilon 30th Anniversary: buon compleanno
GIOVANE MATURITÀ - Per un modello automobilistico 30 anni sono tanti. Pochi sono quelli che hanno raggiunto questo traguardo. Ci sono riuscite le auto che hanno dimostrato una forte identità. Proprio come è stato ed è per la Lancia Ypsilon che quest’anno festeggia i suoi trent’anni (con 2,7 milioni di esemplari venduti) considerando anche la stagione iniziale della Y10, che in Italia portava il marchio Autobianchi ma all’estero ebbe successo come Lancia. La FCA Automobiles celebra l’evento con una proposta esplicitamente dedicata alla ricorrenza: la Lancia Ypsilon 30th Anniversary, che sarà sullo stand della marca al salone di Ginevra, in apertura il 5 marzo.
 
FILOSOFIA D’ORIGINE - Comprendendo le iniziali Y10, nel corso della sua carriera il modello ha avuto quattro edizioni, tutte capaci di proporsi all’insegna dell’eleganza e del bon ton, al tempo stesso nella tradizione della marca Lancia e con uno spirito sempre fuori dalle convenzioni più diffuse. Un mix che ha trovato e trova il suo ambiente naturale soprattutto nel pubblico femminile (in Italia il 70% delle vendite è a donne). 
 
ELEGANZA CROMATICA - L’allestimento 30th Anniversary della Lancia Ypsilon è all’interno di questo solco caratterizzato dallo spirito della moda. Sullo stand di Ginevra ci saranno due esemplari della vettura, entrambi con inedite e ambiziose soluzioni cromatiche. Ci sarà la Lancia Ypsilon 30th Anniversary in scuro, con la carrozzeria color Blu Oltremare e l’abitacolo in color beige Castiglio. Accanto a questa proposta ci sarà un riferimento al passato, addirittura alle origini del modello. Il secondo esemplare sarà infatti con l’esterno bicolore, appunto come proponeva la Y10 del 1985. Le tinte proposte sono il Cipria Glam e il nero Vulcano. Il secondo colore è utilizzato per il portellone.  
 
PERSONALITÀ SENZA ESAGERAZIONI - L’equipaggiamento della Lancia Ypsilon 30th Anniversary prevede i cerchi da 15” neri, mentre sulle fiancate si fa vedere, ma senza rischi di inelegante pacchianeria, il logo creato per i 30 anni del modello. Ricco e curato è poi l’allestimento dell’abitacolo con i comandi al volante per la radio (con CD ed MP3 con sistema Blue&Me). L’estetica interna è affidata  a un rivestimento in tessuto nero o beige. La dotazione comprende il climatizzatore a comando manuale e il sistema ESC per il controllo di stabilità. 
 
ANCHE GPL E METANO - Sotto il cofano della Lancia Ypsilon 30th Anniversary sono previsti il motore Fire EVO II da 69 CV, il Twin Air 0,9 da 85 CV (che offre la scelta tra cambio manuale o robotizzato), il turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e il due versioni a gas: quella 1.2 Fire EVO II benzina/gpl anch’esso da 69 CV, e il Turbo Twin Air benzina/Metano da 80 CV. La Lancia Ypsilon 30th Anniversary sarà in vendita già da marzo.
Lancia Ypsilon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
141
82
87
98
179
VOTO MEDIO
2,8
2.84327
587




Aggiungi un commento
Ritratto di tomkranick
25 febbraio 2015 - 21:56
Io rivoglio la mia Y10. Vi prego, il nuovo modello della Ypsilon fatelo ispirandovi alla prima generazione (e riportate il quadro strumenti al suo posto, davanti al volante!)
Ritratto di AlphAtomix
26 febbraio 2015 - 11:33
esteticamente è piacevole, ma sembra le abbiano dato un calcio in c... e si sia incurvata...
Ritratto di cris25
26 febbraio 2015 - 12:47
1
tra tutte credo sia la peggiore Y, nemmeno lontana parente della generazione scorsa, secondo me molto più bella! Cmq akira55555 credo che ci sia la libertà di pensiero su questo sito, non è che ogni volte in ogni commento puoi offendere chi esprime un pensiero diverso dal tuo... e che p*lle!!!
Ritratto di FiestaLory
26 febbraio 2015 - 12:51
Rispetto moltissimo la seconda e la terza generazione: la seconda perché di ergonomia considerevole e aspetto moderno ed elegante rispetto alle avversarie, la terza perché continuava sul solco di quella stessa qualità ed eleganza coniugandola ad una linea riuscitissima che è attuale ancora oggi. La y di adesso non mi ha mai convinto fino in fondo esteticamente, ma non condivido le critiche eccessive sulle rifiniture, poiché, essendoci salito, non ho percepito una qualità certo inferiore ad altre seg. B (sono salito anche sulla Polo, la plancia è solida e ben assemblata, ma anonima, triste, buia e di plastiche durei).
Ritratto di Gino2010
26 febbraio 2015 - 15:13
ossia non più di 35.000 full optionals.Si vendono cessi come la ion e la c-zero per non parlare della twizy o come ca.z.zo si scrive.E vabbè che VW,renault,peugeot,citroen,hyundai in europa sono molto più conosciute ed apprezzate di questa piccola lancia ma cappero che concorrenza avrebbe in quella nicchia di mercato?la e-up?e poi?i cessi di prima?E fatelo vivere questo marchio lancia,ma che diavolo.Sarà un marchio di nicchia ma continuerà ad avere vita e dignità.Marchionne tira fuori i soldi,basta con la serie speciale della serie speciale,questo è accanimento terapeutico.
Ritratto di Franck Dì
26 febbraio 2015 - 17:50
A Ginevra potevano benissimo presentare almeno la Lancia restilyng approfittando il 30'esimo anniversario... anche perchè non ha senso presentare la versione speciale della Lancia Y con colore nuovo e "firma" dolce&gabbana visto che non la compra quasi nessuno per la sua bruttezza estetica con quelle linee barocche.... ps: pretendo il licenziamento immediato di Tencone e di Dililio designers di questa barocchissima Lancia Y... era molto bella la Lancia Y del 2003....
Ritratto di Bobhunter
26 febbraio 2015 - 17:54
La y ha una linea strana, come sempre del resto... Nonostante sia la meno carina, attira l'acquisto... Probabilmente costa quanto una Punto o forse la MiTo... Fatto sta che ho acquistato una Punto Young senza curarmi della Y, ma preventivando la Panda... Dipende molto dal colore, Bianca è brutta, il Nero le sta bene... Non azzardate a darle colori diversi =)
Ritratto di Franck Dì
27 febbraio 2015 - 17:54
la Y va presa assolutamente in bicolor per renderla meno goffa... vai su google e digiti "Y momodesign" blu zaffiro con cofano-tetto e baule grigio scuro opaco o nero è molto molto bella.... la y monocolore è brutta...
Ritratto di TheStig_97
26 febbraio 2015 - 18:32
La Ypsilon odierna è un po' sproporzionata per colpa del pianale su cui è costruita, ma spero che con il restyling che è in preparazione riescano a migliorarla.
Ritratto di tromberto
27 febbraio 2015 - 09:44
Hanno fatto fallire un marchio come lancia... Fiat quasi inesistente. Alfa in oblio. Ma i managar 10-15 milioni di stipendio annuo,ahahahah, top.
Pagine