Lancia Ypsilon 30th Anniversary: buon compleanno

25 febbraio 2015

Al Salone di Ginevra la Lancia presenta l’allestimento “30th Anniversary” della Ypsilon.

Lancia Ypsilon 30th Anniversary: buon compleanno
GIOVANE MATURITÀ - Per un modello automobilistico 30 anni sono tanti. Pochi sono quelli che hanno raggiunto questo traguardo. Ci sono riuscite le auto che hanno dimostrato una forte identità. Proprio come è stato ed è per la Lancia Ypsilon che quest’anno festeggia i suoi trent’anni (con 2,7 milioni di esemplari venduti) considerando anche la stagione iniziale della Y10, che in Italia portava il marchio Autobianchi ma all’estero ebbe successo come Lancia. La FCA Automobiles celebra l’evento con una proposta esplicitamente dedicata alla ricorrenza: la Lancia Ypsilon 30th Anniversary, che sarà sullo stand della marca al salone di Ginevra, in apertura il 5 marzo.
 
FILOSOFIA D’ORIGINE - Comprendendo le iniziali Y10, nel corso della sua carriera il modello ha avuto quattro edizioni, tutte capaci di proporsi all’insegna dell’eleganza e del bon ton, al tempo stesso nella tradizione della marca Lancia e con uno spirito sempre fuori dalle convenzioni più diffuse. Un mix che ha trovato e trova il suo ambiente naturale soprattutto nel pubblico femminile (in Italia il 70% delle vendite è a donne). 
 
ELEGANZA CROMATICA - L’allestimento 30th Anniversary della Lancia Ypsilon è all’interno di questo solco caratterizzato dallo spirito della moda. Sullo stand di Ginevra ci saranno due esemplari della vettura, entrambi con inedite e ambiziose soluzioni cromatiche. Ci sarà la Lancia Ypsilon 30th Anniversary in scuro, con la carrozzeria color Blu Oltremare e l’abitacolo in color beige Castiglio. Accanto a questa proposta ci sarà un riferimento al passato, addirittura alle origini del modello. Il secondo esemplare sarà infatti con l’esterno bicolore, appunto come proponeva la Y10 del 1985. Le tinte proposte sono il Cipria Glam e il nero Vulcano. Il secondo colore è utilizzato per il portellone.  
 
PERSONALITÀ SENZA ESAGERAZIONI - L’equipaggiamento della Lancia Ypsilon 30th Anniversary prevede i cerchi da 15” neri, mentre sulle fiancate si fa vedere, ma senza rischi di inelegante pacchianeria, il logo creato per i 30 anni del modello. Ricco e curato è poi l’allestimento dell’abitacolo con i comandi al volante per la radio (con CD ed MP3 con sistema Blue&Me). L’estetica interna è affidata  a un rivestimento in tessuto nero o beige. La dotazione comprende il climatizzatore a comando manuale e il sistema ESC per il controllo di stabilità. 
 
ANCHE GPL E METANO - Sotto il cofano della Lancia Ypsilon 30th Anniversary sono previsti il motore Fire EVO II da 69 CV, il Twin Air 0,9 da 85 CV (che offre la scelta tra cambio manuale o robotizzato), il turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e il due versioni a gas: quella 1.2 Fire EVO II benzina/gpl anch’esso da 69 CV, e il Turbo Twin Air benzina/Metano da 80 CV. La Lancia Ypsilon 30th Anniversary sarà in vendita già da marzo.
Lancia Ypsilon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
141
82
87
98
179
VOTO MEDIO
2,8
2.84327
587




Aggiungi un commento
Ritratto di lucios
28 febbraio 2015 - 14:47
4
......a me fa rabbia solo il fatto che questa è l'ultima che sostiene un grande e storico marchio! Non tanto bella, del resto!
Ritratto di luigi sanna
4 marzo 2015 - 14:32
5
....Capisco che ormai è tutto globalizzato, e che probabilmente la LANCIA non esisterebbe più... Ma la FIAT, di LANCIA non ha capito nulla. L'unica LANCIA degna, sotto il "Gruppo" è stata la Delta HF (Deltone), poi più nulla.... Questa neanche la commento.... Mio Padre ha lavorato in LANCIA, anni 60/70. Erano Auto meravigliose, la riconoscevi dal solo rumore della chiusura portiera. Mi racconta di un Camion LANCIA, durato pochissimo, il motore era silenzioso, quando quelli FIAT, erano dei propri trattori. Come per il discorso Alfa (sportiva), il Gruppo FIAT per LANCIA, dovrebbe fare come fa la TOYOTA con la LEXUS. E non prendere una CHRYSLER, cambiare lo stemma, e chiamarla Thema....
Pagine