NEWS

Ritorna la Lancia Ypsilon Elefantino

5 aprile 2013

L’allestimento Elefantino della Ypsilon sarà disponibile a partire dal 13 aprile in abbinamento a tutti i motori. I prezzi partono da 12.700 euro.

Ritorna la Lancia Ypsilon Elefantino

SIMBOLO ANTICO - L’elefantino al galoppo, simbolo scelto dalla Scuderia Lancia nel 1952, riappare dal 1997 al 2003 sulla Lancia Y nelle varianti Blu, Rosso e Blues. La strategia di estendere la possibilità di acquistare un modello di tendenza anche alla clientela più giovane fu premiata dal mercato: più di 320.000 le unità vendute, il 45% del totale delle immatricolazioni nel mondo. Oggi, il simbolo portafortuna ritorna in una nuova serie speciale che debutterà il 13 e 14 aprile nelle concessionarie Lancia. L’allestimento Elefantino della Ypsilon è disponibile con tutti i motori a listino abbinati al cambio manuale: 1.2 da 69 CV anche in variante Gpl, 0.9 Turbo TwinAir da 85 CV e Turbo TwinAir Metano da 80 CV e 1.3 Multijet da 95 CV. Il listino prezzi parte dai 12.700 euro della 1.2 a benzina (offerta in promozione a 10.450 euro) fino ai 16.500 euro della versione alimentata a metano.

SPICCA IL FUCSIA - La Lancia Ypsilon Elefantino è disponibile in cinque tinte della carrozzeria, tutte abbinate alla fascia del portellone rifinita in glossy black: beige sabbia, bianco neve, grigio pietra, nero vulcano e purple aurora. A giugno debutteranno il turchese e il bicolore turchese/nero vulcano. La serie speciale è caratterizzata da inserti fucsia sulle calotte degli specchietti, le maniglie e i copri-mozzo delle ruote oltre ai montanti centrali con grafica dedicata ripresa da plancia e sedili. L’abitacolo è arricchito da cuciture fucsia sul volante in pelle, sui sedili in tessuto nero, sulla cuffia del cambio e sui poggiatesta. 
 
 
CLIMA E RADIO CI SONO - La dotazione di serie della Lancia Ypsilon Elefantino comprende tra gli altri: sedile posteriore sdoppiato 50/50, ruote in lamiera da 15 pollici, interni in tessuto tecnico, climatizzatore, radio con lettore CD-Mp3, ABS con EBD, airbag anteriori e laterali e attacchi isofix.

 

Lancia Ypsilon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
108
77
72
74
132
VOTO MEDIO
2,9
2.90281
463


Aggiungi un commento
Ritratto di lybram
7 aprile 2013 - 09:57
scusa..ma dove? in Germania consegnate 67 (-81%) Ypsilon nei primi 2 mesi quando Panda 2094 (+3%) ela vetusta Punto 809 (-53%); in Spagna 140 (-57%) nei primi tre, quando Panda 1668 (+25%) e la vetusta Punto 514 (+8%); altrove i numeri rimangono irrisori...
Ritratto di Paolo_1973
7 aprile 2013 - 10:56
Il confronto sul modello precedente va fatto 2012 contro 2010. IL 2011 non fa testo perché erano entrambe in commercio. Il vecchio modello ha smesso di essere prodotto a Novembre 2011. In Francia la Ypsilon nel 2011 ha venduto l'87% in più del 2010, e nel 2012 il 50% in più del 2011. vuol dire che se hano venduto 10 Ypsilon nel 2010 (vecchio modello), poi ne hanon vendute 18 nel 2011 e 27 nel 2012. 27 contro 10 è quasi il triplo. Nonostatne un mercato francese che nel 2012 ha perso il 13.2 % sul 2011 e nel 2011 ha perso il 2& sul 2010. In spagna +188% 2011 contro 2010 e + 14% 2012 contro 2011. Significa che da 10 nel 2010 si passa a 28 nel 2011 e a circa 33 nel 2012. Nonostante un mercato crollato del 17% abbondante nel 2011 e del 13% abbondatne nel 2012. Per chiarire. Sono sempre numeri troppo piccoli. ma questo è dovuto al fatto che Lancia come Brand fuori dall'Itaila non ha quasi mai avuto impatto (la stessa mitica delta integrale, che per me è uno dei capolavori del gruppo Fiat nella sua storia, non è che in europa stravendesse. Faceva cose buone in Svizzera e poco altro. In questo scenario, la Ypsilon il suo dovere lo sta facendo ottimamente. E in Italia, sta avendo percentuali sul mercato italiano mai viste in precedenza. Quindi ad oggi la ypsilon è di fatto un modello di successo, molto di più del modello precedente. Nonostante i gufi, che ormai farebbero anche bene ad occuparsi di PSA, azienda fallita e mantenuta da iniezioni miliardarie dello stato francese. E le prossime saranno Opel e Ford Europa.
Ritratto di UnAltroFiattaro
7 aprile 2013 - 00:04
E' stata la prima auto nuova che ho comprato (dopo 2 anni di patente) Quella era da "maschio" 1.2 16V con 86CV, non una sportiva ovviamente, ma comunque molto divertente e scattante! inoltre i cerchi di serie da 15" con gomme 195/50, all'epoca per un'utilitaria erano incredibili! Questa versione invece è un po' troppo femminile, la versione DoDo ve la ricordate? Forse era meglio chiamarla così.
Ritratto di katanè
8 aprile 2013 - 22:32
Sinceramente la versione Elefantino doveva essere una versione "speciale" dedicata ai giovani o al pubblico maschile e poi dovevano associarli un nome più femminile dato che questa variante ha inserti ancor più femminili rispetto alla normale, io per esempio gli suggerivo di dargli il nome: Elle, Grazia, DoDo, Donna Moderna ecc... ma non Elefantino. Infine il prezzo è molto più alto rispetto alla concorrenza (ho provato a fare un finto preventivo aggiungendo qualcosa di importante e qualcos'altro di sfizioso e sorpresa il prezzo lievita magicamnete da 12.700€ a 15.150€) e in cambio dell'assegno circolare offre poco o poco più rispetto la versione base Silver. Carissima Lancia cerca di fare una bella sforbiciata al listino se no ti rimane il piazzale auto pieno pieno di Elefantini... rosa! :-) :-D
Ritratto di andreux21
10 aprile 2013 - 23:10
1
ma la versione che uscirà turchese è da uomo????? visto che con quel colore le parti fucsia dei cerchi, specchietti ecc. diventano azzurre...
Pagine