NEWS

Lancia Ypsilon Unyca: è diventata più modaiola

2 marzo 2017

Debutto nel “porte aperte” dell’11 e 12 marzo la nuova Lancia Ypsilon in serie speciale Unyca.

Lancia Ypsilon Unyca: è diventata più modaiola

DETTAGLI "CASUAL" - Forte del successo riscosso dall'edizione lanciata nel 2011, ritorna nella gamma della Lancia Ypsilon l’allestimento Unyca, che non fa mistero nell'ammiccare al pubblico femminile, particolarmente sensibile al fascino dell'utilitaria italiana. Sviluppata sulla base dell’allestimento Silver, è ispirato al mondo “Athleisure” (nella moda, è la tendenza a indossare capi comodi, pensati per l’allenamento in palestra, in contesti formali). Questa nota "casual" ha preso forma nei dettagli esterni (mascherina, copriruota, maniglie delle portiere e calotte dei retrovisori) in plastica grigia dalla superficie rugosa e opaca, in luogo del trattamento lucido utilizzato dalle altre versioni. Specifica per la serie speciale Unyca, la nuova vernice pastello Blu Velvet: una tonalità tra il blu e il viola, che in cromoterapia rappresenta il benessere. Il logo “Y” sulle ruote e sul portellone può essere scelto in blu o in bianco: nel primo caso, i montanti anteriori sono caratterizzati da una grafica geometrica; nel secondo, ritroveremo il logo del modello. 

UN BEL TOCCO DI COLORE - Anche gli interni della Lancia Ypsilon Unyca sono declinati  nelle due diverse caratterizzazioni, blu o bianco; differiscono per la tonalità della grafica geometrica stampata sullo schienale dei sedili e del divano. In entrambe le varianti, il profilo degli schienali presenta inediti inserti grigi (richiamando, così, i particolari esterni della stessa tonalità), e i poggiatesta anteriori sono impreziositi dal logo “Y” al centro. Di colore grigio anche la parte centrale della plancia e il rivestimento dei pannelli delle portiere. Nel complesso, una caratterizzazione che "svecchia" gli interni, senza farli apparire chiassosi.

SE HAI UNA VECCHIA YPSILON, RISPARMI - Sino al 31 marzo, la Lancia Ypsilon in allestimento Unyca (disponibile con tutti propulsori) si può portare a casa con il motore 1.2 da 69 CV al prezzo promozionale di 10.050 euro (valido per gli esemplari disponibili in pronta consegna) con permuta o rottamazione dell’usato, e a 9.050 euro in caso di finanziamento. Un bel vantaggio, considerando che il prezzo di listino è di 13.800 euro. Inoltre, la casa ha deciso di premiare i vecchi clienti: per chi "dà dentro" una vecchia Ypsilon (non solo dell'attuale generazione, ma anche delle precedenti), un ulteriore vantaggio di 450 euro. Il "porte aperte" nelle concessionarie è previsto per il fine settimana dell’11 e 12 marzo.

Lancia Ypsilon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
108
77
72
74
131
VOTO MEDIO
2,9
2.906925
462
Aggiungi un commento
Ritratto di napolmen4
2 marzo 2017 - 20:45
in che senso a forza?! no xke' vende anzi sono pure aumentate le vendite...
Ritratto di TommyTheWho
3 marzo 2017 - 04:51
7
Di quanto e soprattutto PER quanto? L'attuale Ypsilon è del 2011: sei anni di vita sono il ciclo medio di un modello che, per quanto funzioni, oggi come oggi non può reggere per molto la concorrenza di modelli sempre nuovi e freschi in un segmento B sempre in movimento (ed FCA sta arrancando proprio qui: anche la Punto ormai è vecchia ed infatti da tempo si sta pensando a una sostituta che però non arriva). Oltretutto "sono aumentate le vendite": dove? Perchè se parliamo SOLO di Italia, in un mercato globale ha davvero poco senso. Ribadisco che comunque il marchio Lancia è associato ed associabile a ben altro che ad UN SOLO modello in listino, di classe B (nemmeno troppo appetibile a mio avviso, ma sono gusti personali). C'è una storia dietro che oggi si conclude probabilmente con la Ypsilon, la quale, ribadisco, verrà tenuta in vita finché macinerà un po' di risultati. Ma per chi il marchio Lancia lo conosce e l'ha apprezzato è davvero una lenta agonia.
Ritratto di napolmen4
3 marzo 2017 - 08:47
+7,2
Ritratto di all'avanguardia della truffa2
3 marzo 2017 - 13:58
2012 44.410 3 posizione 2013 46.523 3 posizione 2014 51.143 4 posizione 2015 55.826 3 posizione 2016 65.655 2 posizione 2017 12.979 2 posizione ... (provvisoria) Niente male, per un'auto data già per morta!
Ritratto di Ale94
2 marzo 2017 - 20:42
Giugno 2011 debutta la Ypsilon Unyca e nel 2013 uscí di produzione l ultima Ypisilon fatta in Italia precisamente nello stabilimento Siciliano. Siamo nel 2017 e presenta una versione Unyca di questo attuale modello non è che maglioncino ha deciso di presentare questa versione perchè uscirà a breve di produzione ? Voi che pensate? Se dovesse uscire di produzione Lancia fa la fine di Autobianchi morto e sepolto ormai. Comunque questo allestimento è proprio carino bello quel blu è bella anche nella colorazione bianca auto chic e sfiziosa, 5 porte, buona dotazione e ottimo prezzo di 10050 euro. E in Italia difatti vende ancora bene e il 1.2 fire rimane sempre un gran motore!
Ritratto di mirko.10
2 marzo 2017 - 21:16
2
Si, magari aumentate ma per finire.....non ti farebbe impressione per es., parlar di peugeot che vende solo la 208 che le rimane solo quella?
Ritratto di VEIIDS
2 marzo 2017 - 21:36
Lancia è sempre stato un marchio riservato quasi esclusivamente all'Italia, quindi il paragone con Peugeot non esiste. Negli anni 2000 non ha mai venduto più di 140.000 auto all'anno, quindi se adesso ne vende circa 75/80.000 con un solo modello non è di certo uno scandalo, anzi sicuramente è profittevole. È strategico come modello perché economico da produrre (base Panda) ed è venduto a prezzi da segmento B "vere" come Clio, 208, Corsa che sono più grandi e più dotate. Insomma garantisce ottimi margini e richiede poca pubblicità perché ormai è un fenomeno nel nostro paese, un po' come Panda che pur essendo pubblicizzata pochissimo ha vendite "monstre".
Ritratto di IloveDR
3 marzo 2017 - 08:56
4
VEIIDS non potevi fare analisi peggiore...tipica del bamboccione del 21° secolo...avvilente!!!
Ritratto di nicktwo
3 marzo 2017 - 10:28
analisi da incorniciare in termini di realismo pratico e per conpetenza economica,,, diciamo in parole povere che i manager fca ultimamente non sbagliano un colpo in merito a profitti per modello... poi e' ovvio che in molti troverebbero da mortificare anche una fca con 10-15 marchi ognuno con 20-30 modelli a listino,,, qualità altissima ma a prezzi bassissimi, anzi per questi se ce le regalassero le macchine in fca sarebbe anche meglio... saluti
2 marzo 2017 - 21:21
Solitamente le auto che esteticamente non mi sono piaciute fin dall'inizio, con il passare del tempo tendo ad "accettarle" per via dell'abitudine. Questa no! Indigesta dall'inizio alla fine. Mi ricorda un sanitario da bagno. Potrà vendere tanto, ( io comunque ne vedo pochissime in giro) ma ci sarebbe da allertare la comunità scientifica internazionale per studiare questo strano fenomeno
Pagine