NEWS

Lexus: in Europa niente più CT, IS e RC

Pubblicato 16 ottobre 2020

La Lexus ridimensiona la sua gamma europea: per puntare maggiormente sulle suv, elimina due berline e una coupé.

Lexus: in Europa niente più CT, IS e RC

MERCATO A DUE FACCE - Se le vendite di suv e crossover non danno segni di rallentamento in Europa, quelle di berline e coupé sono da anni in diminuzione. E così, per le case automobilistiche è arrivato il momento di prendere le contromisure e cambiare le strategie: la Lexus, il marchio di prestigio della Toyota, ha fermato la produzione delle versioni per l’Europa della berlina compatta CT (foto qui sotto), della media IS (foto qui sopra, della quale ha appena presentato la nuova generazione, qui per saperne di più) e della coupé RC (foto più in basso). I tre modelli non usciranno immediatamente dal mercato, ma continueranno ad essere venduti fino a quando non termineranno gli stock; in seguito, non saranno più disponibili.

TRACOLLO - Fra gennaio e agosto 2020, secondo i dati della Jato Dynamics, le immatricolazioni della CT sono diminuite del 35% rispetto al medesimo periodo dell’anno scorso, attestandosi a 2.344 unità, mentre la IS ha perso il 50% delle vendite, raggiungendo i 1.101 esemplari, e la RC ha totalizzato 422 nuove immatricolazioni. Di contro, le vendite delle suv e crossover sono state molto più soddisfacenti: la compatta UX è stata venduta in 10.291 unità, la media NX in 7.730 e la grande RX in 3.473. È grazie a questi tre modelli se la Lexus è riuscita a limitare le perdite fra gennaio e agosto 2020: le vendite sono diminuite del 21% in Europa, quando il mercato si è ridotto del 33%. 

LE “SUPERSTITI” - La Lexus ha deciso di non eliminare dalla gamma tutte le sue berline, perché continuerà ad offrire la ES, le cui vendite sono aumentate del 3% nel 2020, e la lussuosa LS, il modello più prestigioso della casa giapponese che, però, ha totalizzato solo 58 esemplari nei primi otto mesi dell’anno. Sopravviverà, in alcuni mercati, anche la RC-F, versione sportiva con motore V8 della RC.





Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
18 ottobre 2020 - 08:35
Elan: Non tanto, cioè ovvio quelle che citi sono dei capolavori, ma quello che sottolineo è che un tempo la Fulvia Coupè vinceva su tutta la linea sulla Fulvia berlina, 850 coupè sulla normale, oggi la Captur vince sulla Clio e per far sembrare interessante la Megane si inventano un prototipo imitazione del crossover cinese Changan Uni-t, quello si interessante.
Ritratto di alex_rm
18 ottobre 2020 - 19:33
Il settore crossover é stato inventato da Nissan con il quasquai,evoque ed ecc ecc e non prendono spunto dai tuoi sponsor cinesi che ti pagano,il changan uni t é una cag... pazze... é una copia di varie auto e la trovo orrenda. 3 anni fa ho noleggiato per lavoro per un mese e mezzo una megane gt 1600 turbo benzina ed é un auto gradevole meglio di 308,i30,ceed,golf,vecchia leon,cactus ed ecc
Ritratto di Giuliopedrali
19 ottobre 2020 - 15:44
Va bè sei anti cinese ho capito, leggiti l'editoriale online di Quattroruote, sembrano più filo cinesi di me, cioè non sono per niente filo cinese io solo laico, se non hai gli occhi foderati di prosciutto oggi vedi qual'è il futuro, poi nessuno dice che la Megane non sia un'ottima auto però se la trasformano in un crossover elettrico ci sarà una ragione (commerciale).
Ritratto di Yuri85zoo
16 ottobre 2020 - 22:38
Maledetti suv
Ritratto di Arreis88
16 ottobre 2020 - 22:50
Personalmente comincio a detestarli. Che poi la scusa è " il mercato chiede questo" oppure "vuoi mettere la sensazione che Suv e Crossover ti danno per la maggiore altezza rispetto alle utilitarie o alle berline e derivate?"..... Quando tutti avranno Suv e Crossover la maggiore altezza rispetto a sta cippa sono sicuro sapranno dove ficcarsela....
Ritratto di domila
16 ottobre 2020 - 23:25
Sti suv stanno distruggendo davvero tutto il segmento D...
Ritratto di Yuri85zoo
17 ottobre 2020 - 00:02
Ma vogliamo mettere la stabilità avendo il baricentro basso di una serie 4, una Giulia, rispetto a barconi rollanti come q5 e Tiguan? Ma non scherziamo
Ritratto di GinoMo
17 ottobre 2020 - 12:56
quando tutti avranno SUV la gente riscoprirà le berline e si tornerà indietro
Ritratto di Giuliopedrali
17 ottobre 2020 - 18:12
Tutti parlano così e poi tutti si scopre hanno un a Rav4 o perfino uan C5 Aircross, boh.
Ritratto di vize84
18 ottobre 2020 - 21:24
Personalmente provo un’avversione nei confronti della moda dei crossover/SUV che spopola ovunque. Le case stanno facendo di tutto per rifilarceli in tutte le salse appagando in un sol colpo quel desiderio atavico dell’uomo del dominare con la propria possenza la strada (che sa tanto di celograndismo) e l’altrettanto primordiale bisogno femminile di protezione, che solo un’auto alta e grossa può dare. Sono arrivato a pensare addirittura che stiano boicottando le berline aggiornandole con design mosci per dirottare gli acquirenti verso le controparti rialzate. L’unico vantaggio che hanno sta nella posizione di guida che può agevolare chi a problemi alla schiena, per il resto rispetto alle berline consumano di più, vanno di meno, hanno meno tenuta di strada, sono meno confortevoli (fruscii aerodinamici maggiori, sospensioni irrigidite per evitare l’effetto budino), spesso non guadagnano in bagagliaio (tipo la UX: 4.50m e 220 l, manco fosse una Smart) e costano pure di più.
Pagine