NEWS

La Lotus Exige S anche con l’automatico

24 ottobre 2014

Le Lotus Exige S Coupé e Roadster saranno disponibili da gennaio anche con un cambio automatico a sei marce.

La Lotus Exige S anche con l’automatico
SI AMPLIA LA GAMMA - Quando più di un anno fa, i nostri collaudatori misero alla prova la Lotus Exige S, fu subito chiaro che il cambio manuale a sei marce (derivato da quello della Toyota Camry), mal si sposava con il quadro generale delle prestazioni e della dinamica di marcia da vera sportiva della Exige. Si era dimostrato impreciso negli innesti e soggetto a impuntamenti, soprattutto agli alti regimi. Ma dal prossimo gennaio, i clienti Lotus potranno optare per un cambio automatico a sei rapporti (nella foto qui sotto l'abitacolo senza la classica leva, ma con i i bottoni per selezionare le varie modalità) che, a detta dell’azienda inglese, è stato sviluppato per esaltare le caratteristiche sportive della Exige S. 
 
 
È LO STESSO DELLA EVORA - L'automatico (che secondo le nostre informazioni è un Aisin U660E) è lo stesso che troviamo sulla Lotus Evora ed è stato messo a punto per lavorare al meglio su una sportiva riprogettando la gestione elettronica. Disponibile sia per la variante Coupé che per la Roadster della Lotus Exige S, cambia carattere in modalità Sport o Race grazie ad una più rapida selezione delle marce. Migliorano le prestazioni ottenute anche grazie al motore 3.5 V6 con compressore volumetrico da 350 CV e al leggero telaio in alluminio: nell’accelerazione da 0 a 100 km/h la Lotus Exige S Automatic lima un decimo alla versione con cambio manuale fermando il cronometro a 3,9 secondi. In Europa, il cambio automatico sarà proposto come optional a 2.185 euro (tasse escluse), che in Italia dovrebbero essere 2.666 euro.
Lotus Exige Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
25
10
2
9
VOTO MEDIO
4,3
4.25641
117


Aggiungi un commento
Ritratto di zero
27 ottobre 2014 - 15:01
11
Finché me ne sarà data la possibilità, continuerò sempre a preferire il divertimento di un buon cambio manuale... Ma purtroppo sarà sempre più difficile poter scegliere tra le due modalità di trasmissione. Per questo, molto brava la Lotus a mantenere l'opzione tra manuale e automatico: io avrei fatto lo stesso anche sull'Alfa 4C.
Pagine