NEWS

La Lynk & Co 01 debutta in Italia

Pubblicato 19 luglio 2021

La casa cinese Lynk & Co propone la suv 01 a partire da 500 euro al mese, abbonamento dal quale si può recedere in qualunque momento.

La Lynk & Co 01 debutta in Italia

LA PRENDI IN ABBONAMENTO - La Geely nel 2016 ha creato il brand Lynk & Co che attualmente, in Cina, dispone di una gamma di tre suv costruiti sulla piattaforma modulare CMA della Volvo (anch’essa parte del gruppo Geely). Ora, dopo lo sbarco in alcuni mercati europei, ora la casa cinese arriva anche in Italia, dove i clienti possono ottenere l'unico modello proposto, la suv Lynk & Co 01, pagando un abbonamento mensile che parte da 500 euro e può essere rescisso in qualsiasi momento senza penali. In alternativa è possibile acquistarla a un prezzo di 35.000 euro per la versione ibrida, o 41.000 euro per la ibrida plug-in. Viene proposta in un unico allestimento praticamente full optional che, tra le altre cose, prevede sedili in materiale riciclato, ricarica wireless per lo smartphone, navigazione online, hotspot WiFi, sistema di assistenza al parcheggio intelligente e fotocamera integrata.

LA PUOI CONDIVIDERE - L’arrivo in Italia del brand Lynk & Co è accompagnato dall’apertura di club che prevedono spazi di condivisione e incontro fra i possessori della vettura e gli interessati a noleggiarne una, all’interno dei quali sarà possibile familiarizzare con l’auto, partecipare a eventi e workshop, oppure semplicemente bere un drink. La Lynk & Co ha ideato anche una nuova forma di condivisione che consentirà agli utenti di iscriversi gratuitamente alla community e prendere in prestito un veicolo da altri membri, pagando solo per i chilometri percorsi. Per semplificare il tutto, la Lynk & Co ha creato una piattaforma che i membri usano per gestire le prenotazioni e condividere la posizione del veicolo, mettendo a disposizione la chiave digitale, disponibile sullo smartphone. 

SOTTO È UNA VOLVO XC40 - La Lynk & Co 01 è una suv basata sulla piattaforma CMA, la medesima della Volvo XC40. Disponibile nei soli colori nero e blu, è lunga 454 cm, larga 185, alta 168 e ha un passo di 273 cm. Sia l’ibrida che l’ibrida plug-in sono basate sul 3 cilindri 1.5 turbo benzina che trasferisce la coppia alle ruote anteriori, accoppiato a un cambio automatico doppia frizione a sette rapporti. Nell’ibrida, il termico eroga 140 CV e 215 Nm di coppia ed è associato a un’unità elettrica da 54 CV alimentata da una batteria agli ioni di litio da 1,8 kWh, per complessivi 194 CV. Nella Lynk & Co 01 ibrida plug-in la potenza complessiva arriva a 262 CV e 424 Nm di coppia. Al 3 cilindri 1.5 litri a benzina che in questa versione eroga da 180 CV, si aggiunge l'unità elettrica da 82 CV alimentata da una batteria da 10,7 kWh, che consente di percorrere fino a 45 km a emissioni zero (entrambi i motori sono montati sull’asse anteriore).

Lynk & Co 01
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
15
10
11
13
40
VOTO MEDIO
2,4
2.404495
89




Aggiungi un commento
Ritratto di Miti
20 luglio 2021 - 23:10
1
@deutsch# Sono d'accordo con te. Ma penso che Flynn ha ragione. Se ne andato per sempre.
Ritratto di Voltaren
20 luglio 2021 - 14:38
Io no: su 10 dati, 9 erano fasulli.
Ritratto di Check_mate
20 luglio 2021 - 16:06
E su 10 citazioni, 11 erano di personaggi improponibili.
Ritratto di Miti
20 luglio 2021 - 23:36
1
@Check_mate @ Voltaren # È innegabile una sola cosa al mio avviso. Tanti discorsi qui , e posso dire anche molto importanti, si sono svolti proprio intorno ad un suo post. Mi ricordo una cosa molto interessante. Ad un certo punto si trattava di una di quelle auto che lui le ha sempre trovate fundamentali nella produzione di auto elettriche. E fino alla sera non aveva postato nulla. Tutti noi le abbiamo chiesto dov'era ...ed è successo per ore. Giuliopedrali , e qui parlo esclusivamente del suo personaggio ...io non toccherei mai una persona con un commento brutto anche perché bisogna rispettare una convinzione di qualcuno fin quando non danneggia con le sue parole un'altra persona ovviamente... il suo personaggio ha sempre dato un bel po' di colore a questo blog. Sono così importanti i dati ? Sono veramente così importanti ? In un certo punto si ma in un certo punto no. L'importante è che le persone parlano tra di loro. Che condividono quello che sanno. Che abbiamo il coraggio di imparare uni degli altri. E anche rispettare le convinzioni degli altri. Se no ragazzi , se non è così , tutto questo si trasforma in una specie di cosa così ...senza un senso. Nessuno di noi non è perfetto e non lo sarà mai. Siamo in un blog di auto qui. Ma credetemi che ho visto più umanità e passione di tanti posti dove sono stato fisicamente. L'auto , signori miei , bella o no , potente o no , tecnologica o no , deve unire le persone. Non dividerle. Per un semplice motivo. L'auto per tanti noi qui è semplicemente passione e non un semplice oggetto da acquisire.
Ritratto di Voltaren
21 luglio 2021 - 17:57
@Miti: il rispetto è un'altra cosa e non esclude la possibilità di rilevare le stupidaggini. Quando le discettazioni ruotano attorno a citazioni fasulle e dati di mercato inventati di sana pianta, si crea disinformazione. per non parlare dell'insana abitudine di reiterare lo stesso concetto più volte nel medesimo topic o di andare off.
Ritratto di - ELAN -
22 luglio 2021 - 09:39
1
Lei è sicuro di non essere "off"? Le consiglio di correlare meglio ciò che discette prima di pontificare.
Ritratto di Voltaren
22 luglio 2021 - 18:03
Sì e le rivolgo lo stesso consiglio.
Ritratto di AndyCapitan
20 luglio 2021 - 13:49
1
scusate eh....ma se devo comprare sto cesso stilistico mi compro Mg marvel r....almeno ha un design futurista....ed e' piu' bella!
Ritratto di sparviero16111964
20 luglio 2021 - 20:24
vero
Ritratto di Volpe bianca
19 luglio 2021 - 18:46
È così banale che anche il commento rischia di esserlo
Pagine