La Mahindra KUV100 arriverà anche in Europa

Lunga 368 cm, la piccola monovolume indiana Mahindra KUV100 ha linee decise e dettagli che ricordano le suv.

ESORDIO A BARCELLONA - La Mahindra venderà anche in Europa l’utilitaria Mahindra KUV100, modello costruito nella fabbrica indiana di Chakan e sviluppato inizialmente per il mercato locale, dov’è ordinabile da inizio 2016 con motori tre cilindri 1.2 a benzina o gasolio. La versione per l’Europa della KUV100 sarà mostrata in anteprima al Salone dell’automobile di Barcellona (11-21 maggio) e mantiene l’estetica di quella già venduta in India, lunga 368 cm e dotata di una classica meccanica a trazione anteriore. Sue concorrenti saranno Kia Picanto, Opel Karl e Suzuki Ignis.

STILE CURATO - L’azienda indiana ha dedicato una certa attenzione nei confronti dello stile, lavorando per avvicinare la Mahindra KUV100 al mondo delle suv: gli archi passaruota sono accentuati e squadrati, i fascioni a contrasto riparano meglio la carrozzeria dai piccoli urti e la piastra argentata sotto il motore conferisce all’auto una maggiore sensazione di robustezza. La Mahindra KUV100 è dotata inoltre del tetto a contrasto, dettaglio riservato in genere a modelli più costosi e ambiziosi. I motori disponibili per l’India sono il benzina 1.2 aspirato da 83 CV e il turbodiesel 1.2 da 78 CV, che dovrebbero essere ripresi anche dalla KUV100 venduta in Europa.



Leggi l'articolo su alVolante.it