NEWS

La Mahindra KUV100 arriverà anche in Europa

4 maggio 2017

Lunga 368 cm, la piccola monovolume indiana Mahindra KUV100 ha linee decise e dettagli che ricordano le suv.

La Mahindra KUV100 arriverà anche in Europa

ESORDIO A BARCELLONA - La Mahindra venderà anche in Europa l’utilitaria Mahindra KUV100, modello costruito nella fabbrica indiana di Chakan e sviluppato inizialmente per il mercato locale, dov’è ordinabile da inizio 2016 con motori tre cilindri 1.2 a benzina o gasolio. La versione per l’Europa della KUV100 sarà mostrata in anteprima al Salone dell’automobile di Barcellona (11-21 maggio) e mantiene l’estetica di quella già venduta in India, lunga 368 cm e dotata di una classica meccanica a trazione anteriore. Sue concorrenti saranno Kia Picanto, Opel Karl e Suzuki Ignis.

STILE CURATO - L’azienda indiana ha dedicato una certa attenzione nei confronti dello stile, lavorando per avvicinare la Mahindra KUV100 al mondo delle suv: gli archi passaruota sono accentuati e squadrati, i fascioni a contrasto riparano meglio la carrozzeria dai piccoli urti e la piastra argentata sotto il motore conferisce all’auto una maggiore sensazione di robustezza. La Mahindra KUV100 è dotata inoltre del tetto a contrasto, dettaglio riservato in genere a modelli più costosi e ambiziosi. I motori disponibili per l’India sono il benzina 1.2 aspirato da 83 CV e il turbodiesel 1.2 da 78 CV, che dovrebbero essere ripresi anche dalla KUV100 venduta in Europa.

Mahindra KUV100
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
23
4
18
14
51
VOTO MEDIO
2,4
2.4
110
Aggiungi un commento
Ritratto di Blade Runner
5 maggio 2017 - 00:53
E' un disco rotto, scusatelo: non è colpa sua.
Ritratto di AMG
4 maggio 2017 - 19:35
Un sacco di copia-incolla di svariati elementi caratteristici di altri modelli consolidati. NO.
Ritratto di alex_rm
4 maggio 2017 - 20:32
Orribile
Ritratto di Ercole1994
4 maggio 2017 - 20:41
Sembra la figlia di una Ssangyong Tivoli, il che ci potrebbe stare dal momento che Mahindra è proprietaria di Ssangyong. I motori non mi convincono molto, ma sarà per il fatto che l'estetica non me la percepire come una citycar, ma bensì come un crossover segmento B.
Ritratto di nicktwo
5 maggio 2017 - 11:21
https://www.youtube.com/watch?v=AXDpUjefvkA intanto, visto che mi sa sei al quanto amante e affascinabile dai video yt, come si evince chiarificamente dalla classifica anche la' in india giulia e' gia' al top... saluti
Ritratto di TommyTheWho
5 maggio 2017 - 04:11
7
La sua concorrente naturale sarebbe sicuramente la Suzuki Ignis, rispetto alla quale pare, a mio gusto, abbia un'estetica leggermente più interessante. C'è da dire che queste piccole crossover, per quanto di moda, sono piuttosto "inutili": alla fine si tratta di utilitarie "rialzate", con un'aspetto leggermente più "offroad" (quando di offroad non hanno nulla). A questo punto marcio di corsa verso un'auto di segmento A (ma anche B) "tradizionale".
Ritratto di ivanvalenti
5 maggio 2017 - 10:42
1
a me non dispiace affatto!
Ritratto di Surrogato
5 maggio 2017 - 16:33
Senza quell'orribile piega al posteriore sarebbe anche stata passabile..
Ritratto di Bruno91
6 maggio 2017 - 14:36
1
Oscena... non mi sembra per niente originale, ma una brutta imitazione in miniatura della Evoque almeno davanti.
Ritratto di Rav
6 maggio 2017 - 14:52
2
Non mi fa impazzire ma la trovo più gradevole della Ignis (che dietro sembra incidentata). Nella linea mi ricorda un po' la Fiat Mobi.
Pagine