NEWS

La Mahindra Quanto arriva in Italia

17 novembre 2015

Suv dalle dimensioni contenute, monta un 2.2 turbodiesel da 120 CV. A due e quattro ruote motrici, a partire da 14.274 euro.

La Mahindra Quanto arriva in Italia
SUV IN MENO DI 4 METRI - Arriva in Italia, invero un po’ a scoppio ritardato (è stata presentata in India nel 2012) la Mahindra Quanto: dichiaratamente vuole coniugare la funzionalità di una monovolume di dimensioni compatte con le doti di un vero fuoristrada. Un po’ come, su scala maggiore, avviene con la XUV500 (appena sottoposta ad alcuni ritocchi estetici concentrati nel frontale), sul nostro mercato da qualche tempo. La Quanto è lunga meno di 4 metri (esclusa la ruota di scorta, montata sul portellone come sui fuoristrada di qualche anno fa): ha cinque porte e il telaio (in acciaio) separato dalla carrozzeria, esattamente come i fuoristrada duri e puri. Sulla carta, paga qualcosa in termini di comfort ma può andare dove pressoché nessun altro osa fare. 
 
MOTORE AUSTRIACO - Il motore della Mahindra Quanto è un 2.2 turbodiesel common rail, con distribuzione a 4 valvole per cilindro, sviluppato dall'azienda austriaca AVL su licenza del costruttore indiano, che lo produce direttamente negli stabilimenti locali. Con una cilindrata più che generosa per le nostre latitudini, può essere abbinato alla trazione su due ruote motrici o in alternativa a quella integrale:nel primo caso (trazione posteriore) il cambio è manuale a 5 marce, nel secondo caso coadiuvato dai mozzi ruota anteriori liberi e dall’innesto elettrico della trazione anteriore. 
 
HA ANCHE IL CRUISE CONTROL - Le sospensioni della Mahindra Quanto sono indipendenti; l'impianto frenante è di tipo, misto dischi-tamburi con ABS.  L’equipaggiamento di serie prevede il sedile posteriore abbattibile in maniera frazionata, il cruise control, l'autoradio con lettore MP3, USB e SD Card e i comandi al volante, il computer di bordo, il sistema di assistenza elettronica per le partenze in salita e per la marcia in discesa, l'antifurto con immobilizer, i cerchi in lega (in lamiera sulla 2WD) e i predellini sottoporta. L’unico allestimento proposto in Italia è chiamato C8, il più ricco in patria. Garantita per 3 anni o 100.000 km, la Quanto è proposta al prezzo di 14.274 euro per la 2WD e 17.200 per la 4WD.
Mahindra Quanto
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
9
4
2
10
57
VOTO MEDIO
1,8
1.7561
82
Aggiungi un commento
Ritratto di sarco92
18 novembre 2015 - 08:45
1
Non è mica tanto compatta... sarà anche lunga 4 metri ma è larga 1.86 e alta 1.88! Senza contare che pesa circa 1600 kg a vuoto! Quindi direi che il motore è azzeccato. Qui si vede distintamente quanto sia grosso e goffo... altro che rivale della panda... https://www.youtube.com/watch?v=7owiNaD0y20
Ritratto di dragomic
18 novembre 2015 - 08:52
1
miseria santa.. effetto macchina del tempo, direttamente dai primi anni 90.. avrebbe un suo perché a partire da 9 mila euro con tutto incluso!
Ritratto di Rover96
18 novembre 2015 - 15:20
costa come una Dacia Duster, ma questa fa veramente schifo.... Probabilmente avrebbe successo, soprattutto la 4x4, se costasse meno di 10000 euro. Spero di non incontrarne neanche una..
Ritratto di Doraemon
20 novembre 2015 - 12:44
Guardala affiancata ad una Duster.. La Duster sparisce, la Quanto è molto più alta e più larga, ha il telaio a longheroni, 4x4 inseribile con ridotte.. Questa è una fuoristrada vera, poi può piacere o non piacere ma sulla resistenza meccanica è indistruttibile. Poi interni comfort elettronica non so. E fatta per circolare in India dove non è che le strade sono come da noi..
Ritratto di panda07
18 novembre 2015 - 19:21
1
non voglio offendere nessuno ma sto trabiccolo che si regge con il vinavil e che monta un 2.2 td fatto da non si sa chi che tira fuori solo 120cv lo danno a "soli" 14.000 e passa euro? concorrenti dirette non le ha ma quel punto meglio una panda 1.3 mtj 95cv trekking con traction+ o in campo 4wd meglio una semplice panda 4x4 1.3 mtj 95cv che fatti 2 conti rapporto peso potenza se la lascia dietro a ogni semaforo, è più confortevole, meccanica conosciuta e migliore, consumi nettamente inferiori, qualità dinamiche di gran lunga superiori e nel fuori strada non penso abbia problemi di alcun tipo per me bocciata!
Ritratto di R T
18 novembre 2015 - 22:26
Certo che chi, vedendola, si aspettava di trovare un motore Lombardini diesel resterà deluso
Ritratto di Supra
18 novembre 2015 - 23:27
A quanto? :D
Ritratto di Doraemon
20 novembre 2015 - 12:39
Secondo me togliendo linea cubica e interni con qualità non europea e' pero' un'auto robusta. La meccanica è quella della Goa ed è un vero fuoristrada. Deve essere robusta per forza dato che circola in India dove le zone rurali sono spesso sterrate. Più che il modello in Italia mi lascia perplesso la rete di assistenza Mahindra, non molto diffusa. Per il resto dato il prezzo competitivo per quello che offre potrei anche comprarla. Costa meno di una Panda 4x4 o di una Jimny e va sicuramente dappertutto.
Ritratto di car92
15 dicembre 2015 - 21:24
DR 5 HO MAHINDRA QUANTO DOMANDA DA 100.000 EURO.
Ritratto di giovi11
28 dicembre 2015 - 18:59
3
Mi viene l'emicrania solo a guardarla
Pagine