NEWS

La Mahindra XUV500 si rinnova

23 novembre 2015

La suv indiana cambia nell’estetica e guadagna optional finora non disponibili, ma conserva l’eccellente rapporto prezzo/contenuti.

La Mahindra XUV500 si rinnova
GARANZIA DI 5 ANNI - La casa indiana aggiorna in parte lo stile della suv Mahindra XUV500 ed introduce alcune novità in termini di equipaggiamento e dotazione, con l’obiettivo di rendere più accattivante una vettura che ha nel rapporto prezzo/contenuti la sua caratteristica più favorevole: la versione d’accesso costa infatti 19.427 euro, cifra decisamente vantaggiosa in rapporto ai contenuti tecnici ed alla garanzia di cinque anni o 100.000 chilometri. La XUV500 è una suv di categoria media, con abitacolo a sette posti e lunghezza di 459 cm avversaria, a livello di dimensioni esterne, di vetture come la Mazda CX-5 e la Volkswagen Tiguan.
 
DISPLAY TOUCH - Gli stilisti del costruttore indiano hanno modificato le forme dei gruppi ottici anteriori, della mascherina e del cofano. Cambiano anche le finiture interne della Mahindra XUV500, secondo un processo che viene definito di “europeizzazione”: rivestimenti di colore nero sostituiscono finiture in radica, materiale più ricercato ma allo stesso tempo più appariscente. L’aggiornamento interessa anche i cerchi in lega da 17 pollici (con design a 10 razze) e l’impianto multimediale, comandabile attraverso un monito touch da 7 pollici: il sistema prevede la connessione Aux, il navigatore satellitare, l’assistenza al parcheggio in retromarcia ed una sorta di centro informazioni, grazie al quale è possibile controllare dall’abitacolo la pressione delle gomme.
 
TRAZIONE ANTERIORE O INTEGRALE - Sotto il cofano della Mahindra XUV500 è presente un motore a gasolio da 2.2 litri: impiega una turbina a geometria variabile (migliora il rendimento), sviluppa 140 CV e percorre, secondo la casa, 15,3 km/l, mentre le emissioni di anidride carbonica si attestano a 172 g/km. Il valore è riferito alla XUV500 a trazione anteriore, mentre quella con trazione integrale produce 184 g/km di CO2. Il sistema AWD è tipo elettronico, ma il conducente può comunque inserire manualmente le quattro ruote motrici: gli basterà premere un tasto sulla plancia. La trasmissione è affidata per entrambe ad un cambio manuale a 6 rapporti.
 
NELLA PLANCIA SPAZIO PER UN PC - La Mahindra XUV500 ospita a bordo fino a 7 occupanti (su 3 file) ed offre un bagagliaio piuttosto generoso: la volumetria massima raggiunge i 1.512 litri. È possibile inoltre ripiegare i sedili della seconda e della terza fila, mentre il vano di carico ha superficie piatta e facilita così il carico di oggetti ingombranti. Nell’abitacolo si trovano poi una serie di vani in cui stivare oggetti di varie misure, compreso un computer portatile: trova posto nel doppio scomparto ricavato davanti al sedile del passeggero anteriore. La gamma colori prevede le tinte Satin White, Moondust Silver, Volcano Black, Dolphin Grey, Opulent Purple e Tuscan Red.
 
DA MENO DI 20.000 EURO - La Mahindra XUV500 arriverà sul mercato italiano negli allestimenti W6 e W8. Di serie o in opzione vengono offerti il climatizzatore automatico bizona, il controllo della velocità in discesa (utile per il fuoristrada più impegnativo), l’impianto multimediale, i fanali anteriori orientabili lateralmente, il sedile lato guida regolabile, il controllo di stabilità ed il controllo della velocità di crociera. La più ricca W8 offre di serie anche i sedili in pelle e la modanatura cromata sul portellone. Il prezzo base (19.427 euro) è riferito alla XUV500 a trazione anteriore, mentre quella a trazione integrale parte da 25.466 euro.
Mahindra XUV500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
21
10
16
37
45
VOTO MEDIO
2,4
2.418605
129
Aggiungi un commento
Ritratto di pippos
25 novembre 2015 - 09:57
Mi sono fatto fare un preventivo e la W8 2wd (la full optional) aggiungendo il metallizzato, tendalino e ipt, considerando lo sconto concessionaria, la prendi a poco meno di 23.000. Non è corretto paragonarla ad una Qashqai (lunga 438 cm. con bagagliaio di 430 dm.) o ad una tucson (lunga 448 cm. con bagagliaio di 513 dm.) bensì sarebbe più giusto fare un paragone in termini di dimensioni, posti a sedere, bagagliaio, prestazioni, consumi e rifiniture con un Nissan X-Trail o una Hyundai Santa Fee. Quest'ultime sicuramente più belle, meglio rifinite, più prestazionali ma addirittura meno spaziose, ma con un prezzo superiore di almeno 10.000/15.000 euro. Tutto dipende da cosa ne devi fare... Ad ogni modo ti assicuro che gli interni, in questo articolo non ne sono riportate foto, sono molto migliorati e gradevoli. Ciao.
Ritratto di monodrone
24 novembre 2015 - 13:17
Non mi piacciono i sub ma tra questo e un illegale tiguan meglio l'xuv. Onesto e poco costoso.
Ritratto di AnnusaMilano
24 novembre 2015 - 13:20
sempre maglio di renegade e 500x, e' di sicuro,
Ritratto di monodrone
24 novembre 2015 - 13:21
:-)
Ritratto di SINISTRO
1 dicembre 2015 - 17:51
3
caro Inalatore di Milanello, rosicone....
Ritratto di Claus90
25 novembre 2015 - 12:23
I soliti catorci indiani, che per quel mercato sono ottime, ma in europa e in italia con i palati fini che siamo guardiamo ogni dettaglio ecc ecc sono auto inutili
Ritratto di Ak
20 febbraio 2016 - 13:24
Solo xk è indiana nn vuoldire k nn è di qualita
Ritratto di battaglia flavio
21 dicembre 2015 - 19:26
Quante cavolate.... quando ho acquistato la prima skoda octavia tutti commentarono..... ma che auto ai preso una polacca... molti di quelle persone ora girano propio con quella macchina ,ed altri se la sognano. SI...ci vogliono dei pazzi a comperare un'auto dall'aspetto se non altro Originale (disegnata da un centro italiano) full optional 7 posti e cinque anni di garanzia completa di assistenza stradale, per poco meno di 26,mila euro-, molto meglio una polo magari euro 5 tanto per fare fumo- si perché con quella somma solo quello ti danno le solite marche note- fumo.
Ritratto di Ak
20 febbraio 2016 - 13:28
Hai ragione al 100%
Ritratto di Rob69
13 novembre 2016 - 18:24
Per caso hai provato la xuv a velocità autostradali ? Come si comporta per quanto riguarda la silenziosita' ? Io sarei uno di quei "pazzi" che la Mahindra la comprerebbe .... !
Pagine