NEWS

La Mahindra XUV500 si rinnova

23 novembre 2015

La suv indiana cambia nell’estetica e guadagna optional finora non disponibili, ma conserva l’eccellente rapporto prezzo/contenuti.

La Mahindra XUV500 si rinnova
GARANZIA DI 5 ANNI - La casa indiana aggiorna in parte lo stile della suv Mahindra XUV500 ed introduce alcune novità in termini di equipaggiamento e dotazione, con l’obiettivo di rendere più accattivante una vettura che ha nel rapporto prezzo/contenuti la sua caratteristica più favorevole: la versione d’accesso costa infatti 19.427 euro, cifra decisamente vantaggiosa in rapporto ai contenuti tecnici ed alla garanzia di cinque anni o 100.000 chilometri. La XUV500 è una suv di categoria media, con abitacolo a sette posti e lunghezza di 459 cm avversaria, a livello di dimensioni esterne, di vetture come la Mazda CX-5 e la Volkswagen Tiguan.
 
DISPLAY TOUCH - Gli stilisti del costruttore indiano hanno modificato le forme dei gruppi ottici anteriori, della mascherina e del cofano. Cambiano anche le finiture interne della Mahindra XUV500, secondo un processo che viene definito di “europeizzazione”: rivestimenti di colore nero sostituiscono finiture in radica, materiale più ricercato ma allo stesso tempo più appariscente. L’aggiornamento interessa anche i cerchi in lega da 17 pollici (con design a 10 razze) e l’impianto multimediale, comandabile attraverso un monito touch da 7 pollici: il sistema prevede la connessione Aux, il navigatore satellitare, l’assistenza al parcheggio in retromarcia ed una sorta di centro informazioni, grazie al quale è possibile controllare dall’abitacolo la pressione delle gomme.
 
TRAZIONE ANTERIORE O INTEGRALE - Sotto il cofano della Mahindra XUV500 è presente un motore a gasolio da 2.2 litri: impiega una turbina a geometria variabile (migliora il rendimento), sviluppa 140 CV e percorre, secondo la casa, 15,3 km/l, mentre le emissioni di anidride carbonica si attestano a 172 g/km. Il valore è riferito alla XUV500 a trazione anteriore, mentre quella con trazione integrale produce 184 g/km di CO2. Il sistema AWD è tipo elettronico, ma il conducente può comunque inserire manualmente le quattro ruote motrici: gli basterà premere un tasto sulla plancia. La trasmissione è affidata per entrambe ad un cambio manuale a 6 rapporti.
 
NELLA PLANCIA SPAZIO PER UN PC - La Mahindra XUV500 ospita a bordo fino a 7 occupanti (su 3 file) ed offre un bagagliaio piuttosto generoso: la volumetria massima raggiunge i 1.512 litri. È possibile inoltre ripiegare i sedili della seconda e della terza fila, mentre il vano di carico ha superficie piatta e facilita così il carico di oggetti ingombranti. Nell’abitacolo si trovano poi una serie di vani in cui stivare oggetti di varie misure, compreso un computer portatile: trova posto nel doppio scomparto ricavato davanti al sedile del passeggero anteriore. La gamma colori prevede le tinte Satin White, Moondust Silver, Volcano Black, Dolphin Grey, Opulent Purple e Tuscan Red.
 
DA MENO DI 20.000 EURO - La Mahindra XUV500 arriverà sul mercato italiano negli allestimenti W6 e W8. Di serie o in opzione vengono offerti il climatizzatore automatico bizona, il controllo della velocità in discesa (utile per il fuoristrada più impegnativo), l’impianto multimediale, i fanali anteriori orientabili lateralmente, il sedile lato guida regolabile, il controllo di stabilità ed il controllo della velocità di crociera. La più ricca W8 offre di serie anche i sedili in pelle e la modanatura cromata sul portellone. Il prezzo base (19.427 euro) è riferito alla XUV500 a trazione anteriore, mentre quella a trazione integrale parte da 25.466 euro.
Mahindra XUV500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
21
10
16
37
45
VOTO MEDIO
2,4
2.418605
129
Aggiungi un commento
Ritratto di Rob69
12 novembre 2016 - 19:53
Come si comporta ad andature autostradali ? È rumorosa o si comporta bene ?
Ritratto di Rob69
29 ottobre 2016 - 22:08
Per i consumi ho letto che la tua 2WD fa 13.7 km con un litro , mentre AK con la 4x4 si sa quanto consuma ? Le gomme che vengono montate di serie nella stagione invernale come si comportano ? Per curiosità avete messo anche le pedane per facilitare la salita ? Volevo aggiungere che comunque parlando con alcuni concessionari ho scoperto che il marchio Mahindra è presente nel nostro mercato da oltre dieci anni ..... !
Ritratto di aderama
13 novembre 2016 - 23:06
Per ordine, la vocazione di quest'auto non è corsaiola ma non immaginarti un polmone da spingere.. la macchina va, anche sui bassi, sono sempre 140cv erogati in tranquillità, su un 2.2 dove, solo lavorando sulla centralina avrebbero potuto aprire 170cv e oltre senza nessun problema, anche il peso considerevole non si percepisce particolarmente nemmeno in fase di spunto, anche se le leve, come per il cambio, sono lunghe anche presso la pedaliera, escursione di frizione e freno non sono ridotte, per frizionare correttamente e per frenare efficacemente si "spostano" parecchio i pedali, bisogna abituarsi, ma, soprattutto per la frenata, è possibile essere molto progressivi nel gestire la velocità . In autostrada non è rumorosa, per esperienza personale poco più di una volvo e poco meno di un'alfa, comunque si parla con i passeggeri tranquillamente anche a giri medio-alti senza alzare la voce e comunque senza dover "far caso" al motore. I consumi, sono quelli da te riportati, più o meno, ora la mia segna 13,9, appena ritirata avevo controllato e il cb romanzava di poco e non ho più verificato.. comunque sto guidando poco in città, dove sicuramente i consumi aumenterebbero, ma ho la percezione che consumi come la volvo che avevo prima, che invece dovrebbe consumare intorno ai 18Km/L. Della 4x4 non ti so dire e non so nemmeno quanto la consiglierei.. è un SUV non un fuoristrada, ciclisticamente 2WD e 4WD sono identiche, con i pneumatici 4 stagioni già la versione 2WD sale sulle piante, non so però che esigenze abbia tu e quanto incida la trazione integrale nel traino, ma per me quest'auto va presa w6 2WD. 20.000 euro dura e pura, ma con praticamente tutti gli opzional possibili di serie. Le gomme si comportano bene in inverno e, inevitabilmente, cigolano un pò troppo d'estate perchè la mescola è morbida, in quanto 4 stagioni. Morbide anche le sospensioni, per cui molto, molto comoda la guida sui lunghi viaggi autostradali (anche perchè il sedile sostiene veramente bene e tutto sommato contiene anche discretamente lateralmente anche se lo schienale è molto largo) e sono quasi impercettibili ogni dosso o buca, anche a velocità sostenuta, ma, in discesa, il mezzo è meno agile nelle curve repentine dove è necessario prevedere una certa oscillazione dovuta all'altezza dell'abitacolo. Funziona anche molto bene il condizionatore, in grado di rinfrescare l'abitacolo in un tempo oggettivamente molto ridotto, mentre un pò meno efficiente, in termini di velocità, il riscaldamento che potrebbe essere più repentino.. probabilmente in India è meno prioritario che in Piemonte dove vivo io. Altra roba da migliorare, e forse migliorato nel restyling, è la capacità di ricezione della radio.. per fortuna l'impianto non è male ed esiste il blueT e i CD perchè la radio fruscia pure in centro o quasi..
Ritratto di Rob69
14 novembre 2016 - 20:45
Ancora grazie per i numerosi dettagli che mi hai fornito, comunque non pretendo l'assoluta silenziosita' (attualmente uso un Vivaro 8 posti) , ma sono stato spaventato da alcuni commenti di altre auto suv che sono insopportabili anche ai 120 ! La 4 WD la sceglierei perché in montagna (anche con le termiche ) mi sono trovato in difficoltà (sempre con il Vivaro) ed anche perché nell'ultima prova che ho fatto dal concessionario con strade bagnate nel confronto fra 2 e 4 ruote si notava una certa differenza. Il traino che dovrei agganciare è un'imbarcazione per cui nelle manovre delle rampe (scivolo inclinato) i 22 ql mi spaventano e la trazione integrale mi aiuterebbe. Grazie ancora per le informazioni e vedremo a breve ......!
Ritratto di Rob69
3 dicembre 2016 - 22:48
Riassumendo: dopo aver letto una serie di "sparate" che si commentano da sole..., dopo aver ascoltato i pareri di chi quest'auto la usa e dopo averla provata in situazioni diverse oggi l'ho ordinata (w8 awd) ! Ringrazio ancora chi mi ha aiutato ad avere delle risposte obiettive e adesso aspettiamo la consegna !!!
Ritratto di Rob69
1 febbraio 2017 - 23:14
Arrivata ! Non posso che confermare la scelta di quest'auto . Perplessità e dubbi via via sciolti ( soprattutto ascoltando le persone giuste ) e adesso posso apprezzare la guida fluida, la notevole abitabilità, la finestratura che permette di non sentirsi "imbottigliati" in un sommergibile e di avere una ottima visibilita' anche per i passeggeri . Concordo che le finiture interne potrebbero migliorare ma il giudizio complessivo resta senza dubbio positivo e leggere alcuni commenti " da bar " fanno solo sorridere ....
Ritratto di aderama
1 febbraio 2017 - 23:42
Contento di esserti stato utile e che tu sia soddisfatto dell'auto ! Per aggiornarti, ho appena fatto 65.000 Km sempre senza inconvenienti. credo anch'io che alcuni commenti di questo topic siano un pò frettolosi.. con 20.000 € ti danno i contenuti di un'auto da 30.000 e beccano più critiche di chi ti chiede 18.000 € per una Clio Diesel.. che posso dire ? continuate a girare in clio..
Pagine