NEWS

I marchi di auto più cercati su internet

31 gennaio 2017

Da una ricerca sulla base delle parole più cercate a livello mondiale su Google, prima è la Toyota, seconda la BMW e terza la Hyundai.

I marchi di auto più cercati su internet

BENE ALL’ESTERO, MALE IN CASA - L’analisi delle ricerche compiute su internet in 193 nazioni ha dimostrato che la Toyota è il marchio automobilistico più cercato nel maggior numero di Paesi (74), davanti alla BMW (51) e alla Hyundai (17). La ricerca è stata effettuata dalla società inglese Quickco, specializzata nella vendita di ricambi, che ha messo insieme i dati raccolti su Google nei singoli Paesi, ad eccezione di quelli in cui non sono disponibili informazioni di questo tipo, come ad esempio Cuba, Corea del Nord e Iran. È emerso che la Toyota viene cercata maggiormente nei due principali mercati al mondo in termini di automobili vendute, la Cina e gli Stati Uniti, ma non in quello d’origine, il Giappone, dove invece il marchio più digitato è la BMW.

FIAT PRIMA SOLO IN ITALIA - Il fenomeno è comune in altre parti del mondo, visto che solo quattro case automobilistiche vengono cercate maggiormente nel Paese d’appartenenza: ciò avviene in Francia con la Renault, in Germania con la BMW, in Italia con la Fiat e in Svezia con la Volvo. La Fiat e la Volvo sono in cima alle classifiche soltanto nei Paesi d’origine. Gli automobilisti del Regno Unito cercano più di frequente il marchio BMW, nonostante nel Paese siano basate due realtà forti come la Jaguar e la Mini, che invece sono molto di successo in altre parti del mondo: la Jaguar viene cercata più di frequente in Belize, la Mini in Laos, Nepal e Yemen. Fra le anomalie registrate nello studio ci sono la Bugatti al primo posto in Niger e l’assenza della Ford, in cima alla graduatoria di nessun Paese al mondo, nonostante sia il sesto gruppo per vendite globali.





Aggiungi un commento
Ritratto di Highway_or_bust
31 gennaio 2017 - 14:43
Come già previsto anche questa classifica conferma che l'unica nazione culturalmente avanti è l'Italia, solo Fiat (e FCA) propone auto affidabili, sicure e veloci, mentre il resto dell'Europa e del mondo di auto ne capisce meno che niente. Non a caso ci chiamano patria delle belle auto in tutto il mondo...
Ritratto di limboplus
31 gennaio 2017 - 19:02
Ma non ti annoi mai a scrivere queste idiozie? Evidentemente no. Fatti una vita. Te e tuoi colleghi troll siete veramente patetici
Ritratto di AMG
31 gennaio 2017 - 14:54
Tutti schifano la Ford ahahah... Interessante questa cartina, tuttavia beh.. Interessante e basta non si va più in la. Un pò triste che si cerchi di più la Fiat avrei preferito un nome come Ferrari... Ma va beh quello forse è un'altro conto. Poi penso che quello che cerchi è qualcosa di cui non sai quindi modelli molto venduti e commerciali, non le auto dei sogni
Ritratto di Fr4ncesco
31 gennaio 2017 - 14:59
2
Secondo quella classifica anche PSA e l'Audi piace solo in Guiana Francese O:
Ritratto di Fr4ncesco
31 gennaio 2017 - 14:58
2
Statistica più divertente che utile, mostra i trend di interesse che poi non è detto che si traduca in acquisto. Se in alcuni Paesi si avvicina all'interesse concreto in altri è del tutto fantasiosa.
Ritratto di Luzo
31 gennaio 2017 - 15:53
vero, sennò vorrebbe dire che esistono solo le milf
Ritratto di East Clintwood
31 gennaio 2017 - 15:05
CRRCATA non vuol dire poi anche ACQUISTATA. Sotto Natale un giorno, parlando di auto con mio genero, siam finiti a parlare della Mercedes CL600 dei primi anni 2000 e l'ho cercata parecchio nei giorni seguenti sul web ma non l'ho certamente comprata (ahimè) ;-) Forse ai nigeriani piacciono tanto le Bugatti e le cercano spesso su internet ahahahah
Ritratto di Claus90
31 gennaio 2017 - 16:05
Io cerco sempre bmw
Ritratto di Edoardo98
31 gennaio 2017 - 18:01
Interessante questa mappa, impressionante la colossale differenza tra Bmw e Audi come numero di paesi in cui sono le più cercate, non me lo aspettavo
Ritratto di Fr4ncesco
31 gennaio 2017 - 19:02
2
Comunque sorprende anche il Brasile, avrei scommesso su Fiat o VW o a limite Chevrolet, non su un marchio giapponese, a meno che con Honda non vi rientrino anche le ricerche nel settore motociclistico, che avrebbe potuto avvantaggiare quindi anche BMW.
Pagine