NEWS

Marchionne parla di Suzuki... e Alfa

29 novembre 2011

In recenti dichiarazioni l'amministratore delegato del gruppo Fiat si è detto disponibile a nuove collaborazioni con il costruttore giapponese e ha ribadito che non cederà l'Alfa Romeo, nonostante l'interesse di Volkswagen.

“TERZO INCOMODO” - Che il matrimonio tra la Suzuki e la Volkswagen sia in crisi non è certo un mistero: il costruttore giapponese ha avanzato un’azione legale presso un tribunale inglese per costringere la Volkswagen a cedere la sua quota di partecipazione (qui per saperne di più). A complicare la vicenda, arriva Sergio Marchionne (nella foto).

AVANTI COSÌ - Come riporta il settimanale inglese Autocar, l'amministratore delegato del gruppo Fiat-Chrylser si è detto pronto ad estendere eventuali collaborazioni con il costruttore giapponese: “continuiamo a lavorare insieme alla Suzuki e andremo avanti a farlo. Ho un ottimo rapporto con la famiglia Suzuki. Sono un piccolo costruttore, ma generano profitti. Sono coraggiosi, li ammiro per questo”. La Suzuki è un "boccone prelibato", perché potrebbe riverlarsi un partner fondamentale per rafforzare la presenza della Fiat nei mercati emergenti asiatici, dove i giapponesei sono molto forti.

L'ALFA NON SI TOCCA - Marchionne non ha poi fatto mancare una "frecciatina" al gruppo Volkswagen dicendo: “incontro di tanto in tanto Martin Winterkorn (amministratore delegato del gruppo), ed è vero che mi ha chiesto di vendergli l'Alfa Romeo, ma ho ribadito che non è nelle nostre intenzioni al momento. L'Alfa Romeo nelle mani della Volkswagen non sarebbe più l'Alfa”.



Aggiungi un commento
Ritratto di Darkfocus
29 novembre 2011 - 18:37
vedere Lancia così non è bello ma diamoli tempo, lo sbaglio di Fiat è stato non fare le auto come si devono fare, ricordiamo che negli anni '90 se si parlava di tecnologia, lusso, comfort si pensava a Lancia e non alle tedesche, le tedesche sono venute fuori in contemporanea al declino di Lancia. Ripeto che vedere Lancia e Alfa così fa male, ma adesso per fare un es. prendi la thema e prendi l'audi a6 con il prezzo e la dotazione della thema cosa ci compri dell'audi a6? Oppure giulietta contro golf o audi a3. P.s. chi ti dice che Vag sia in grado di rialzare Alfa? Pensate a come va Seat da quando è nelle loro mani.
Ritratto di audi94
29 novembre 2011 - 19:17
1
ahahahah... nelle mani di fiat invece cosa è? ancora alfa?! ahahahahahah... bella battuta!
Ritratto di Lm90
29 novembre 2011 - 20:20
quando si parla di gruppo fiat si parla anche di ferrari...la lambrghini PER ME NON è PIU ITALIANA grazie a persone che la pensano come te e che di auto denotano poca passione...forse conoscenza nn metto in dubbio da persona educata (anche se ho i miei dubbi a questo punto),ma sicuramente denoto poca passione...allora diamo la Ferrari in mano ai giapponesi anche così l'italia produrrà solo vespe piaggio...ahahahahaha che ridere che mi fai con la tua battuta....bella battuta la tua ahahaha...
Ritratto di audi94
29 novembre 2011 - 21:40
1
ma sai leggere?! non ho scritto che alfa non è più italiana, ho solo detto che non è più alfa... vedere sulla ALFA mito le stesse manopole obrobriose che ci sono sulla punto evo fa rabbrividire... pensare di non avere più a listino una spider e una coupè fa venire la nausea... pensare che l'ultimo prodotto significativamente sportivo è stata la brera rovinosamente uscita di listino fa paura... se questa è l'alfa..........
Ritratto di Lm90
30 novembre 2011 - 16:56
ho risp sotto
Ritratto di mustang89
29 novembre 2011 - 20:33
Audi, guarda cosa hanno fatto con Lamborghini. Fino alla Murcielago andava bene, ma la Aventador non ha niente del dna lambo, è troppo fredda. Nessuno dice che con Fiat vada bene, ma resta pur sempre italiana. E' proprio l'italianità che ha fatto la storia di Alfa e Ferrari. Nei prossimi anni vedremo il rilancio della casa di Arese, a cominciare dalla 4c.
Ritratto di audi94
29 novembre 2011 - 21:44
1
ma guardate che pure io ritengo un abominio cedere l'alfa ai tedeschi... mi ha fatto solo ridere il fatto che secondo sto genio il listino attuale sia composto da "ALFA" degne di essere chiamate tali... questa cosa è tristemente divertente...! :)
Ritratto di Lm90
30 novembre 2011 - 16:55
"sto genio" e "ma sai leggere" vallo a dire agli amici tuoi e non a me e sii educato perchè altrimenti o vai su un forum di ragazzi che guidano la bici visto che ancora non hai nemmeno la patente oppure l'educazione te la insegno io.Punto Primo.Punto secondo sei la tipica persona che dice una cosa,viene contraddetto e fa finta di averne detta un altra...con quello che hai scritto (perchè io so leggere molte bene penso anche meglio di te) volevi far intendere meglio alfa in germania che in italia,quindi nei commenti successivi nn dire che la volevi in italia e su questo non dire più niente perchè nn reggono le tue parole.Poi punto terzo le battute da ridere le fai tu e non io perchè dovresti sapere che è meglio che alfa rimanga italiana con due modelli e non straniera con 100 però con la personalità della seat ridicola ad esempio in mano ai tedeschi o come purtroppo la stupenda,ma ormai straniera lamborghini come da me citato nel primo commento e confermato da mustung...ed infine sappi che ormai perchè sicuramente non lo sai,non ci sono più marchi singoli,ma bensì gruppi,che dividono pianali,dividono materiali,MANOPOLE etc etc e sicuramente non lo sai che la skoda octavia,superb hanno il clima bi-zona di passat o golf identico,lo stereo identico,identico navigatore,forse non sai che le manopole dell'audi a1 del clima non elettronico sono uguali a quelle delle skoda fabia,della vw polo...è vero anche io io vorrei che ogni marchio facesse da se,ma è impensabile quindi nn criticare alfa se non sai le cose...ed è vero io sono un possessore di alfa mito e sarebbe bello se avesse un clima bizona diverso dalla punto evo,però non la critico proprio per i discorsi dei gruppi che ora condividono all'interno molte cose per motivi ovvi è chiaro e poi nn la critico proprio perchè lo fanno tutti,anche i "blasonati" tedeschi e fanno bene giustamente...ma questo nn significa che alfa sia uguale a fiat o audi a skoda...quindi impara dal "genio" perchè sei solo uno che parla senza sapere ! e in fine lo sai che la mi.to ad esempio da te citata proprio per il motivo del gruppo ha gli stessi specchietti laterali della maserati granturismo????i possessori di maserati potrebbero esserne dispiaciuti??nemmeno ci pensano invece i possessori di mito che lo sanno proprio per il GRUPPO sanno che magari il bizona o le manopole del clima normale sono come quelle della grande punto e gli specchietti della maserati...oppure il cruise control della mito è quello della 8c....impara che su qualsiasi auto di un gruppo andrai troverai elementi anche di un marchio inferiore o superiore....tipo audi skoda alfa fiat...e concludo dicendo che sei stato un grande male.duc.ato,ma che soprattutto hai parlato senza sapere niente ed hai fatto una brutta figura rimangiandoti tutto. ti rispondo dicendo meglio alfa con due modelli in italia che con 100 in germania almeno è italiana e rimane pura,un alfa tedesca non la comprerebbero più da appassionati di auto....ma tu queste cose non puoi capirle per quello che hai detto,e te lo dice uno che ama anche le auto tedesche quindi vedi come sono obiettivo...ridi adesso "genio"...
Ritratto di audi94
30 novembre 2011 - 21:44
1
rido... certo che rido... rido perchè non hai capito un ciufolo del mio discorso e m'hai risposto con sto mega papiro che non sta in piedi... ahahah... mi spiace che c'hai messo tanto per il nulla... 1) "sto genio" era riferito a Marchionne, non ha te, tant'è che l'ho scritto in risposta a mustang e non a te... comunque se proprio vuoi venire a farmi un corso di bon ton ci possiamo mettere d'accordo... 2) sono la tipica persona che dice una cosa, gli interlocutori non capiscono (perchè non mi conoscono) quello che volevo dire, e si becca insulti perchè tenta amichevolmente di spiegare quello che era nelle sue intenzioni... se sai leggere "anche meglio di me" per favore citami il passo, nel mio commento, in cui ho sperato che alfa passi in mani tedesche, perchè io quel concetto non lo trovo... trovo solo una velata critica contro un amministratore incapace e pure prepotente... tutto qua... ma se tu ci vedi un w i tedeschi, bhe è libertà di opinione, non posso dirti nulla su questo... (però almeno tenta di non offendere) 3) non avrei nulla in contrario alle manopole della evo sulla MiTo se queste fossero di fattura decente... fanno ridere... quelle sua 306 sono più belle... 4) se permetti un'ultima cosa: non so chi dei due sia più male*ucato... io ho scritto quel che penso e ho risposto al tuo commento per chierirti il mio pensiero, tu mi hai attaccato, diffamato e pure offeso... bhe andiamoci piano ragazzo... che forse la brutta figura l'ha fatta chi non ha capito quello che volevo dire e m'ha pure "sgridato" dandomi dell'incompetente... io non ce l'ho con te, ma rileggi quello che hai scritto... è simpatica come cosa :)
Ritratto di Lm90
30 novembre 2011 - 23:05
""l'alfa nelle mani di volkswagen non sarebbe più l'alfa" ahahahah... nelle mani di fiat invece cosa è? ancora alfa?! ahahahahahah... bella battuta!" dimmi tu se questo non significa che tifavi per i tedeschi...quindi non fare la vittima perchè non serve con me e non invertire la frittata perchè quello che ha insultato dicendo che non so leggere sei tu quando è chiaro che dalla tua risposta al mio commento (peraltro generale e non riferito a nessuno) dove dicevo che "alfa al di fuori dall'italia non è più alfa" significa che visto che parliamo in articolo dove si pensa al futuro in germania del marchio con la tua risp sei favorevole a quello e solo dopo essere stato "colpito" hai fatto deitro front...sul fatto di genio ok anzi ti chiedo anche scusa se non è riferito a me,io non ce l'ho proprio con nessuno,anzi sono un utente molto obiettivo ed in un altra discussione ti difesi anche perchè pensavo avessi ragione,ma ora no,sei tu che ti sei sentito vergognare forse e non io ed hai cambiato improvvisamente tesi e fatto dietro front sulle tue idee io la penso così perchè è COSI NON PERCHè IO HO INTERPRETATO A MODO MIO,NON MI FAR RIDERE TU VERAMENTE e concludo perchè mi piace parlare con persone obiettive che sanno quello che dicono e si prendono la responsabilità quando mandano frecciatine come nel tuo primo commento dal quale sono iniziate le mie risposte e non dire che non fosse riferito a me perchè continueresti solo a farmi ridere,papiro o nn papiro io scrivo quanto voglio non devo di certo chiedere a te che ora ti appendi su queste cose facendomi pens anche che non riesci a risp in sulla materia automobilistica e dimostrandomi una certa immaturità purtroppo che non ho considerato in base alla tua età,ma in base alle tue risp...potevi risp da persona matura almeno e concludo perchè mi sembra inutile continuare a questo punto con te.
Pagine