NEWS

La Maserati Ghibli diventa Ribelle

27 settembre 2018

La Maserati ha preparato un allestimento speciale della sua berlina Ghibli, caricandolo di elementi “forti”. Produzione prevista 200 esemplari.

La Maserati Ghibli diventa Ribelle

PER CHI VUOLE DISTINGUERSI - Alla Maserati Ghibli non manca certo una personalità tosta e grintosa, ma al tempo stesso sempre elegante e raffinata. C’è però chi non s’accontenta e vuole ancora di più, o quanto meno vuole rendere ancora più percepibile la grinta insita nel modello. Per questi clienti la Maserati ha messo a punto la Ghibli Ribelle, edizione speciale che sarà prodotta in sole 200 unità destinate tutte ai mercati della regione Emea, cioè Europa, Medio Oriente e Africa. Le vendite inizieranno in ottobre.

IDENTITÀ IN NERO - A far diventare “Ribelle” la Maserati Ghibli sono i numerosi interventi distribuiti sia negli elementi esterni che nell’abitacolo e sotto il cofano. Cominciando dall’aspetto esteriore va detto che la Ghibli Ribelle è proposta in un unico colore: il nero Ribelle, micalizzato. Ad hoc sono anche le finiture, sia fuori che dentro l’abitacolo. Le ruote dispongono di cerchi in lega Proteo da 19 pollici, anch’essi neri con dettagli trattati con la tecnica laser e color rosso. Rosse sono anche le pinze dei freni che si intravedono al di là dei cerchi.

TUTTO IN ROSSO-NERO - Anche nell’abitacolo è il cromatismo nero/rosso che la fa da padrone nel conferire identità alla Maserati Ghibli Ribelle. Bicolore è il rivestimento dei sedili, di foggia sportiva e con meccanismo di regolazione con 12 posizioni memorizzabili. I pannelli porta hanno rivestimenti in nero, ma con i braccioli rossi. Rivestito in pelle nera è il volante. Una targhetta sulla console ricorda infine l’allestimento speciale “Ribelle”. Per chi vuole sviluppare ulteriormente la personalizzazione della Ghibli Ribelle, il listino degli optional mette a disposizione il pacchetto Ribelle Plus comprendente i vetri oscurati e laminati per un miglior isolamento termico e acustico, tetto apribile, fari adattativi con tecnologia full-LED Matrix e impianto audio esclusivo Harman Kardon.

CON I TRE MOTORI DEL MODELLO - La Maserati Ghibli Ribelle viene proposta con la possibilità di scelta tra i tre motori presenti nella gamma del modello: il turbodiesel V6 3.0 da 275 CV e il V6 a benzina di 2.979 cc, twin-turbo, in due livelli di potenza: 350 CV con coppia massima di 500 Nm nell’arco di regimi da 1.750 a 4.500 giri/minuto in overboost; e 430 CV a 6.500 giri, con coppia massima di 580 Nm da 2.250 a 4.000 giri.

Maserati Ghibli
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
429
60
52
42
56
VOTO MEDIO
4,2
4.19562
639


Aggiungi un commento
Ritratto di nickthree
27 settembre 2018 - 17:04
1
Proprio stesse categorie… Aston con la Rapide 6.0 V12 da 330 km/h e maserati con ghibli diesel 3.0 jtdm, clientela identica insomma….
Ritratto di AMG
29 settembre 2018 - 13:01
Affatto. Sì hai ragione la ghibli diesel o la Levante puntano allo stesso target della nuova DB11 o Vanquish (NO COMMENT
Ritratto di nickthree
27 settembre 2018 - 15:06
1
Ecco come il marketing controlla senza difficolta le menti piccole e ignoranti e ti fa credere che un azienda che produce due vecchie berline è un suv (e che vende nel 90% diesel 275hp) sia alla pari di chi ha delle vere granturismo V8 e V12 e che vende SOLO auto benzina da oltre 300 km/h. È incredibile, poi si ha anche il coraggio di criticare chi compra un A 180 cdi dopo aver paragonato maserati a sua eccellenza Aston Martin (che fra l'altro sui modelli come la DBS Superleggera o V12 Vantage AMR non solo fa traversi di potenza ad ogni curva, ma fa anche dei temponi in pista)
Ritratto di nickthree
27 settembre 2018 - 17:07
1
Quindi le varie Aston Martin Vantage AMR o le Rapide AMR o le Vanquish S sono tutte lente insomma…
Ritratto di gjgg
27 settembre 2018 - 17:19
1
Cioè tengono testa a una 911 RS Gt2?
Ritratto di silvano1978
27 settembre 2018 - 18:33
cmq giusto per conoscenza maserati vende solo il 15% del venduto diesel. e solo in europa.l'85% a livello mondiale è benzina
Ritratto di Tridente
25 aprile 2019 - 21:19
2
AMG, commento perfetto. Capisco l'odio verso la versione diesel della Ghibli, che non e' nella natura del marchio, ma la S Q4 ci sta tutta, anche se non raggiunge le prestazioni estreme della M5. Stiamo parlando di due target diversi, quello della M5 e' piu' "corsaiolo".
Ritratto di Boys
28 settembre 2018 - 22:22
1
Meglio non rispondere ...visto che sono auto diverse.
Ritratto di ziobell0
27 settembre 2018 - 14:09
gelmini astieniti dal commentare e pensa alla tua mercedes di terza mano
Ritratto di AMG
27 settembre 2018 - 14:14
Nomi che fan venir da sorridere... Esterni grotteschi per quanto tamarri, bellissimi i sedili ma per me questa versione è un no.
Pagine