NEWS

Maserati GranTurismo 2022: ecco come sarà

Pubblicato 27 agosto 2021

La nuova generazione della Maserati GranTurismo sarà dotata del 3.0 V6 biturbo della MC20, ma è attesa anche una versione elettrica con tre motori e 700 CV.

Maserati GranTurismo 2022: ecco come sarà

LINEE CLASSICHE - Il tridente sta ultimando lo sviluppo della prossima generazione della Maserati GranTurismo, il cui arrivo nelle concessionarie è previsto a giugno del 2022. Esteticamente, come mostra la nostra ricostruzione (nel disegno qui sopra), riprenderà le linee filanti del modello uscito di scena nel 2019, presentandosi nelle proporzioni come una coupé 2+2 a motore anteriore e trazione posteriore, caratterizzata da un cofano lungo e l’abitacolo leggermente arretrato. Sul frontale trovano posto dei fari con una forma simili a quelli della MC20 e una mascherina con listelli cromati che richiama la tradizione del tridente. Con i suoi 480 cm dovrebbe essere 10 cm più corta rispetto alla precedente.

UN V6 PER NON RIMPIANGERE IL V8 - Dal punto di vista tecnico la Maserati GranTurismo dovrebbe essere ingegnerizzata su un’inedita piattaforma in alluminio. Sotto il cofano troverà posto il nuovo 3.000 V6 biturbo denominato Nettuno, che ha debuttato con la supercar MC20. L’unità potrebbe essere proposta con diversi step di potenza, fino ad arrivare a 500 CV. 

ANCHE ELETTRICA - Più avanti, ma sempre nel corso del 2022, è atteso il debutto di una variante cabriolet, con capote in tela, denominata GranCabrio, e della Folgore, ossia la versione completamente elettrica. La Maserati GranTurismo Folgore avrà circa 700 CV garantiti da tre motori elettrici (due al retrotreno e uno all’avantreno), e un sistema a 800 V condiviso con la futura MC20 elettrica, in grado di garantire “pieni” velocissimi. Sarà inoltre la prima coupé Maserati 4x4.

TANTA CARNE AL FUOCO - Le Maserati GranTurismo e la GranCabrio, insieme alla MC20, fanno parte del piano di rilancio della casa del Tridente che, sempre il prossimo anno, vedrà l’arrivo della suv media Maserati Grecale.

> LEGGI ANCHEMaserati Granturismo 2022: le immagini spia





Aggiungi un commento
Ritratto di Yuri85zoo
27 agosto 2021 - 16:25
NUOVO 3.000 V6 biturbo denominato Nettuno con ADDIRITTURA "fino a 500cv", 10 meno del 2.900 V6 della Giulia Quadrifoglio che qualche anno ormai lo ha. C'è qualcosa che non mi torna. Comunque questa ricostruzione mi sembra troppo conservativa
Ritratto di Edo-R
27 agosto 2021 - 16:58
Secondo me sarà molto di più, non avrebbe senso altrimenti, però infastidirebbe la Roma, sarebbe per quello forse il calò di potenza.
Ritratto di Edo-R
27 agosto 2021 - 16:58
Calò*
Ritratto di Yuri85zoo
27 agosto 2021 - 17:47
ho visto che il nettuno sulla MC20 è accreditato di 630cv. un taglio di potenza per questioni di gamma è plausibile. così come è plausibile che una futura versione Trofeo verrà commericializzata con lo step più potente
Ritratto di Mimas Turbo
27 agosto 2021 - 17:30
2
@Yuri85zoo io l'ho inteso come il valore soglia che l'auto avrà. Quindi la potenza andrà a salire e credo che il Nettuno svilupperà fino a 630/650 cv circa.
Ritratto di Yuri85zoo
27 agosto 2021 - 17:43
in effetti sulla MC20 è accreditato di 630cv. potrebbe essere come dici tu la versione d'ingresso
Ritratto di Ferrari4ever
27 agosto 2021 - 18:02
Non vorrei però che la futura versione Trofeo fosse ibrida.
Ritratto di Trattoretto
27 agosto 2021 - 16:28
Capolavoro di arte contemporanea. Linee morbide, pulite, equilibrate, senza eccessi. Speriamo che il powertrain sia all'altezza dello stile.
Ritratto di Trattoretto
27 agosto 2021 - 16:57
Il motore non è una cosa che si possa giudicare vedendola solo da fuori come lo stile. Vedremo prestazioni ed autonomia dalla prova. Parlo dell'elettrico ovviamente. Il termico è lì a far da testimonianza di un'era al tramonto.
Ritratto di v8sound
27 agosto 2021 - 17:13
Linea stupenda, del resto si tratta dell'evoluzione del modello precedente. Peccato solo rinunciare al nobile V8 aspirato.
Pagine