NEWS

Maserati Levante: debutta la ibrida

Pubblicato 19 aprile 2021

La versione mild hybrid della Maserati Levante abbina il motore turbo 4 cilindri 2.0 ad un piccolo motore elettrico, per un totale di 330 CV.

Maserati Levante: debutta la ibrida

UN MILD HYBRID POTENTE - La Maserati Levante Hybrid è la nuova versione della suv svelata dalla casa italiana al Salone dell’auto di Shanghai. Utilizza lo stesso sistema  mild hybrid impiegato dalla Ghibli, composto da un motore generatore (BSG) , collegato al motore a benzina 4 cilindri 2.0 tramite cinghia. Nei rallentamenti produce energia elettrica, immagazzinata nella batteria aggiuntiva di 48 volt alloggiata nella parte posteriore della vettura. L’energia nella batteria viene impiegata nella fase di accelerazione, quando il BSG opera da motore, fornendo una spinta aggiuntiva, inoltre l’accumulatore alimenta anche il compressore elettrico eBooster, che riduce il tempo di risposta del turbo, migliorando la prontezza dell’auto ai bassi regimi. Complessivamente il motore della Levante eroga 330 CV di potenza massima e a 450 Nm di coppia disponibile a 2.250 giri, in grado di spingerla da 0 a 100 km/h in 6 secondi e di farle raggiungere  la velocità massima di 240 km/h.

NUOVO COLORE - La Maserati Levante Hybrid si caratterizza per il nuovo colore tri-strato metallizzato denominato Azzurro Astro, disponibile all’interno del programma di personalizzazione Maserati Fuoriserie. Non mancano dettagli blu cobalto sulla carrozzeria che ne connotano la natura ibrida, presenti sulle tre prese d’aria laterali, sul logo sul montante posteriore e sulle pinze freni. Tonalità blu che ritroviamo anche nelle cuciture a contrasto dei sedili.

NUOVO INFOTAINMENT - Sulla Maserati Levanti Hybrid debutta il nuovo sistema multimediale, sempre connesso ad internet, e basato sul sistema operativo Android.y

Maserati Levante
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
261
59
65
51
70
VOTO MEDIO
3,8
3.77075
506




Aggiungi un commento
Ritratto di luy69
23 aprile 2021 - 20:31
se controllate le altre hanno più accessori di Maserati inclusi nel prezzo Maserati li fa pagare oppure non li nel suo listino
Ritratto di andrea120374
20 aprile 2021 - 12:55
2
Obsoleta auto che voleva fare la grande....... concorrenza avanti anni luce
Ritratto di Flynn
20 aprile 2021 - 14:18
80.000 euro e gli interni con il design dell’ultima Thema... grandissimi!
Ritratto di desmo3
20 aprile 2021 - 14:51
6
Vado pazzo per le tonalità del blu e dell'azzurro, ma questa tinta su questo modello fa veramente pietà. Orribile.
Ritratto di Ale 01
20 aprile 2021 - 14:57
Che sforzo in Maserati! L'auto in sé è molto bella, ma come al solito per i prodotti ex-Fca (visto che questi lanci sicuramente non hanno ancora nulla a che fare con Stellantis) le auto vengono lanciate già tecnologicamente in ritardo rispetto alla concorrenza e poi restano decenni a listino senza modifiche di rilievo. Gli interni di questa sono paragonabili come design/ergonomia a quelli di una X5 di 2 generazioni fa!
Ritratto di AndyCapitan
22 aprile 2021 - 20:15
1
c'e da dire che oltre al poco rinnovamento hanno anche parecchi difetti e poca affidabilita'...io ho un vicino che ce l'ha....come ho gia' detto il signore ha riscontrato cose strane tipo...l'auto tira da una parte e non si riesce a capire il perche'.... fatta convergenza-campanatura ma niente!....i dischi freni si sono ovalizzati dopo 30 mila km e non li vogliono passare in garanzia....un ammortizzatore fa un strano rumore secco quando l'auto si corica e altri ciapini elettrici interni molto noiosi....un auto di questo prezzo dovrebbe essere perfetta!.
Ritratto di Eleganza e Emozioni siamo noi
20 aprile 2021 - 14:58
Sono proprio belli gli allestimenti sportivi tedeschi con i motori diesel,e neanche loro ma di Toyota e Renault.Questa si che e' classe ahahah macchine che si comprano giusto dagli autosola o no scusate autosaloni si dice vero?e vi fanno credere di avere un gioiello tra le mani e pure sportivo
Ritratto di Oxygenerator
20 aprile 2021 - 20:37
@ Eleganza. Perchè, i motori costruiti da Toyota e/o Renault sono disonorevoli ? Non sono buoni ? Hanno dei difetti strani e riconosciuti ? Anzi, se un’azienda, esterna alla mia, mi costruisce un motore, vuol dire che io lo ritengo buono e degno di essere montato su una mia vettura. Magari a me, personalmente, come azienda, non conviene sviluppare un motore diesel piccolo, che poi uso magari su un solo modello, della mia gamma. Gamma che, le ricordo, per quel che riguarda Mercedes, a cui lei alludeva, è composta attualmente da 31 modelli, e che hanno un costo che variano dai 27.000 € ai 213.000 €. Posto poi, che un’auto, non è fatta di solo motore. Ma anche di qualitá di materiali, assemblaggi, tecnologie, design, interni ergonomici, aiuti alla guida, software etc etc etc etc. FCA delle cui meraviglie lei straparla, 31 modelli a listino, non li ha neanche riunendo tutte le marche che possiede. Invece di sfottere chi lavora, chiediamoci perchè, siamo falliti noi, e gli altri no. Meno puzza sotto il naso, che non ce lo possiamo permettere.
Ritratto di Flynn
22 aprile 2021 - 20:45
Ohhh e vedi che non sono il solo che conosce qualcuno con una Maserati che ha problemi?
Ritratto di Pizza_Mandolino
20 aprile 2021 - 15:11
Questa è la vera Italiana! Più italiana del meridionale che si porta la parmigiana in spiaggia, lamentandosi ad alta voce con il vicino della qualità del caffè che servono in albergo !
Pagine