NEWS

Mazda 2: svelati i motori

10 ottobre 2014

Sarà protagonista di una serie di eventi prima del lancio, previsto per gli inizi del 2015. Nel frattempo emergono nuovi dettagli.

Mazda 2: svelati i motori
GIROVAGA - Per il lancio in Europa della nuova Mazda 2, i giapponesi hanno scelto un approccio non convenzionale. Infatti in molti si sono chiesti perché la nuova generazione dell'utilitaria di Hiroshima non fosse presente al recente Salone di Parigi. Oggi la Mazda svela l'arcano confermando che il lancio avverrà attraverso una serie di eventi a carattere regionale che culmineranno con la presentazione ufficiale prevista il 3 novembre presso il Mazda Space di Barcellona e che proseguiranno durante l’autunno e l’inverno. La nuova Mazda 2 sarà protagonista a Roma dal 16 al 25 ottobre durante il Film Festival, a Zurigo dal 5 al 9 novembre, a Vienna dal 14 al 18 gennaio e a Bruxelles dal 15 al 25 gennaio per poi essere commercializzata agli inizi del 2015.
 
 
DUE CAPISALDI - Parente stretta della concept Hazumi vista allo scorso salone di Ginevra, la Mazda 2 combina l’ormai familiare Kodo design (la filosofia stilistica alla base delle ultime realizzazioni della casa) con l’altrettanto nota gamma di tecnologie che va sotto il nome di Skyactiv, volta a garantire il contenimento dei pesi senza rinunciare alla massima sicurezza passiva (il peso a vuoto dichiarato parte da un ottimo 970 kg). Lunga 400 cm, larga 169 (specchietti esclusi), alta 149 cm e con un passo di 257 cm, la Mazda 2 promette un abitacolo spazioso e tecnologicamente all’avanguardia: spiccano l’head-up display e il sistema multimediale Mazda Connect con connettività online.
 
 
I MOTORI - La Mazda 2 potrà essere equipaggiata con quattro motori 1.5 Euro 6, tre dei quali a benzina e un solo diesel. Quest’ultimo eroga 105 CV e 220 Nm di coppia è abbinato ad un cambio manuale a sei marce e dovrebbe garantire percorrenze nell’ordine dei 29,4 km con un litro di carburante. Il benzina Skyactiv-G sarà invece offerto in tre livelli di potenza: 75 CV e 135 Nm (21,2 km a litro con manuale a 5 marce), 90 CV e 148 Nm (22,2 km a litro con manuale a 5 marce, 20,8 km con automatico a 6 rapporti), 115 CV e 148 Nm (20,4 km con manuale a 6 marce). La variante benzina top di gamma è dotata del sistema i-Eloop che, durante le frenate, va caricare un super condensatore. Questa energia viene poi utilizzata per alimentare, per esempio, il sistema Stop&Start che così non va a gravare sulla batteria.
Mazda 2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
139
84
42
17
23
VOTO MEDIO
4,0
3.98033
305


Aggiungi un commento
Ritratto di zero
13 ottobre 2014 - 15:21
11
Mah... Io tutto questo copia/incolla non lo noto. Al contrario, mi sembra che la 2 abbia scelto una strada completamente propria. La bocchetta clima centrale destra orizzontale mi lascia dubbioso in quanto ad efficienza (ma si tratta di provarla!), ma certo non si può negare che sia molto originale. Mi chiedo perché certa gente proprio non riesce a smettere di fare il tifo sino al punto di pensare che tutto il mondo copi dalla propria... squadra. Bah! Per i motori, si tratta solo di una (oserei dire) filosofia costruttiva propria, senza sensi e controsensi. Magari io avrei affiancato al 1.5 un 1.2 come attacco di gamma, ma questo non vuol dire che allora questo 1.5 sia un motore sbagliato per questa Mazda. Onestamente, io non vedo l'ora di poterlo provare: insieme alla 208, quest'auto è l'unica segmento B che attualmente mi stuzzica veramente tanto.
Ritratto di Moreno1999
13 ottobre 2014 - 16:07
4
A me stuzzica solo questa dopo essere rimasto deluso dalla Clio, poi la prima foto non rende giustizia al frontale, guarda la quarta...meravigliosa! I sedili in pelle bianca con quei dettagli neri e rossi mi ispirano senso di sportività, così come gli interni minimal ma che al contrario della 308 ad esempio non concentra tutti i comandi su un solo schermo ma ha tasti e manopole fisiche sul tunnel e sulla parte bassa della consolle mantenendo un livello di pulizia veramente elevato. Certo, questa sarà la Exceed. Vorrei vedere proprio come sarà la base, se sarà così elegante anche quella Mazda ha azzeccatissimo. In Giappone e Austelia debutta questo mese. Ditemi quante World Car sono personali come queste nuove Mazda, solitamente vengono fuori cose come la Ecosport
Ritratto di Moreno1999
13 ottobre 2014 - 16:07
4
A me stuzzica solo questa dopo essere rimasto deluso dalla Clio, poi la prima foto non rende giustizia al frontale, guarda la quarta...meravigliosa! I sedili in pelle bianca con quei dettagli neri e rossi mi ispirano senso di sportività, così come gli interni minimal ma che al contrario della 308 ad esempio non concentra tutti i comandi su un solo schermo ma ha tasti e manopole fisiche sul tunnel e sulla parte bassa della consolle mantenendo un livello di pulizia veramente elevato. Certo, questa sarà la Exceed. Vorrei vedere proprio come sarà la base, se sarà così elegante anche quella Mazda ha azzeccatissimo. In Giappone e Austelia debutta questo mese. Ditemi quante World Car sono personali come queste nuove Mazda, solitamente vengono fuori cose come la Ecosport
Ritratto di zero
14 ottobre 2014 - 09:05
11
Il fatto di avere comandi fisici è una cosa intelligente e pratica. Il touch della 308 che integra anche i comandi clima è proprio uno dei maggiori limiti di quell'auto: spero che questa soluzione non si diffonda.
Ritratto di lapietradario
12 ottobre 2014 - 21:02
per chi è contrario al downsizing estremo, guardi quanto è estremo quello sulla nuova mondeo: un'auto di quasi 5m con un 1.0 a benzina da 125 cv come quello della focus
Ritratto di Gino2010
13 ottobre 2014 - 14:56
l'unico marchio in grado di impensierire VW.Questa 2 costituisce un'ottima alternativa alla polo,tranne forse per la scarsità delle versioni diesel
Ritratto di panamegane
13 ottobre 2014 - 15:13
ai giapponesi di vendere macchine in europa ed italia non frega nulla altrimenti avrebbero messo un 1.6 diesel da 130 cv. Pagliacci
Ritratto di zero
13 ottobre 2014 - 15:32
11
Insomma, non è che un 1.5 da 105 cv e 220 Nm sia così sbagliato su una B leggera come sarà la Mazda 2. Non credo che ci sarebbe stata tutta questa gran richiesta di diesel 130 cv!! 105 cv è secondo me un livello di potenza azzeccatissimo per questo segmento.
Ritratto di gg170561
13 ottobre 2014 - 18:24
Tra le medio-piccole è sicuramente la più bella. Simpatici anche gli interni. Brava Mazda!
Ritratto di Roberto Carnevale
13 ottobre 2014 - 18:50
L'auto e carina sia dentro che fuori. I motori invece non vanno bene per niente: grande cilindrata, piccole potenze, POCA COPPIA. E' una utilitaria ed i costi di gestione (assicurazione) dovrebbero essere tenuti bassi e quindi servirebbero motori più piccoli e prestanti (e perchè non turbo?). La curva di coppia ed il regime di giri basso per la max. sono fondamentali (per la ripresa e per la piacevolezza di guida). Merita tre volanti e non di più. Rimandata!!!
Pagine