Mazda CX-3, finalmente da noi

06 marzo 2015

Linee filanti e muscolose, trazione anteriore o integrale: la crossover giapponese si inserisce in una fascia di mercato affollata.

Mazda CX-3, finalmente da noi
PIATTO RICCO - Dopo il passaggio al Salone di Los Angeles e a quello di Detroit, arriva anche in Europa la Mazda CX-3: si inserisce in una fascia di mercato tra le più calde, occupata - tra le tante - dalla Fiat 500X e dalla cugina americana Jeep Renegade, dalla Opel Mokka e dalla Renault Captur o, rimanendo tra le giapponesi, dalla Nissan Juke e dall'appena presentata Honda HR-V. 
 
TETTO SOSPESO - Eppure, vista dal vivo a Ginevra, la Mazda CX-3 ha le carte per ben figurare: si parte da una linea dai tratti essenziali, in ossequio al consolidato Kodo Design di casa Mazda. Essenziali, ma tutt'altro che banali: la mascherina anteriore a sette listelli fa il paio con fari lunghi e sottili, la fiancata è ricca di nervature che la snelliscono pur sottolineando i passaruota muscolosi, e la linea di cintura ondulata sale verso il montante posteriore la cui verniciatura dà l'idea che il tetto sia sospeso. In coda, i fanali hanno sviluppo orizzontale; il lunotto è sviluppato in larghezza e l'incavo che alloggia il portatarga “allarga” visivamente l'impronta posteriore.
 
 
DENTRO RICORDA LA 2 - Lunga 427 cm, larga 176, alta 155 e con un passo di 257 cm (il che, sulla carta, non dovrebbe rendere scomodi i viaggi a lungo raggio anche per chi occupa il divano posteriore), deriva dalla Mazda 2: non è un caso che anche lo stile sia affine. All'interno, il disegno è lineare ma non privo di spunti stilistici: le bocchette della climatizzazione sono asimmetriche, la strumentazione prevede un elemento centrale con indicatori digitali ai lati e un volante a tre razze sportiveggiante. Il sistema multimediale della Mazda CX-3 si affida a uno schermo da 7 pollici (posizionato sopra il cruscotto), gestibile attraverso un comando a manopola posizionato sul tunnel centrale.
 
IL DIESEL A PROVA D'EUROPA - Confermati i motori della Mazda CX-3: a benzina c'è un 2.0 in due varianti di potenza e, verosilmente più interessante per il nostro mercato, a gasolio c'è il 1.5 della Mazda 2, capace di 105 CV. Il cambio è automatico o manuale, in entrambi i casi con sei marci. La trazione è anteriore o integrale: in quest'ultimo caso, vi è un sistema di ripartizione della coppia tra i due assi in grado di rilevare in tempo reale e correggere lo slittamento delle ruote.
Mazda CX-3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
200
109
46
30
35
VOTO MEDIO
4,0
3.97381
420


Aggiungi un commento
Ritratto di Toysoldier
6 marzo 2015 - 10:55
Pur non amando la categoria dei SUV questa CX-3 mi piace molto, soprattutto nel frontale
Ritratto di da0a100
6 marzo 2015 - 11:06
bella, mi piace, complimenti... peccato però per il motore a benzina, 2.0 mi sembra un pò troppo
Ritratto di Kill3ro
6 marzo 2015 - 11:06
La seguo da un pò, mi piace sempre di più così come le ultime Mazda. L'unica cosa stonata potrebbe essere il diesel 1.5 da 105cv, a mio avviso validissimo ma manca un'alternativa con qualche cavallo in più. La concorrenza diretta sotto questo punto di vista fa meglio. Jeep/500X: 1.6mjet 120cv Opel Mokka: nuovo 1.6 cdti 136cv
Ritratto di alexvigevano
8 marzo 2015 - 12:51
Pesa circa 100 kg in meno di 500x o di una Mokka, quindi lo sprint non dovrebbe mancare. Da qualche parte ho letto un 10,1 s sullo 0-100km/h
Ritratto di znick
6 marzo 2015 - 11:36
bellissima, interessante. Dalle foto non riesco a capire se il bagagliaio sarà capiente (almeno 350-380 litri) o inferiore
Ritratto di ferrariforever
6 marzo 2015 - 11:49
bellissima soprattutto nel frontale e negli interni!
Ritratto di AlphAtomix
6 marzo 2015 - 12:10
dietro una hyunday e davanti troppo spigolosa.
Ritratto di Lupo11
6 marzo 2015 - 12:47
2
bella e curata. Ma il diesel 1.5 da 105 cv si sembra un po' sottodimensionato. Inoltre non mi sembra molto spazioso. Senza dubbio per rimanere in Giappone prenderei ad occhi chiusi l'HRV, motore ottimo, e spazio ampio e modulare.
Ritratto di giovi11
6 marzo 2015 - 12:58
3
Ci sono troppi SUV per i miei gusti... ma questo è molto bello: "Marchio che vai, SUV che trovi!". Comunque molto interessante ma poi si vedrà coi prezzi speriamo non salati.
Ritratto di juvefc87
6 marzo 2015 - 13:03
il più bel suv in commercio!!
Pagine