NEWS

Mazda CX-3: per lei piccole novità

30 marzo 2018

Al Salone di New York debutta la Mazda CX-3 restyling, con modifiche di dettaglio che non ne stravolgono la linea.

Mazda CX-3: per lei piccole novità

CAMBIANO I DETTAGLI - A differenza di altri costruttori la Mazda non sottopone i suoi modelli ad aggiornamenti troppo “invasivi” come nel caso della piccola suv Mazda CX-3, mostrata in anteprima al Salone dell’automobile di New York con alcune novità per l’esterno, la tecnologia ed i motori. La Mazda CX-3 rimane, a tre anni dal lancio, una vettura molto grintosa e personale, che la Mazda ha ritenuto di dover modificare soltanto in dettagli minori: l’edizione 2018 riceve una nuova mascherina con listelli più pronunciati, inedite ruote di 18” e la vernice rosso Soul Crystal.

ARRIVA IN ESTATE - All’interno della Mazda CX-3 sono presenti il bracciolo anteriore centrale, il freno di stazionamento a controllo elettronico e l’assistente per la guida nel traffico, che regola la velocità automaticamente e fa rallentare o riaccelerare la vettura a seconda che la fila di auto in colonna sia più o meno compatta. Con il 2018 debuttano anche i fari anteriori a led del tipo Matrix, con abbaglianti che si abbassano da soli per non abbagliare i guidatori delle auto che arrivano in direzione opposta. Il costruttore giapponese ha rinnovato i motori diesel per fargli rispettare le più recenti normative anti-inquinamento, quindi ora il 1.5 da 105 CV è dotato di un catalizzatore per diminuire i valori di ossidi d’azoto. Per lo stesso motivo è stato rinnovato il benzina 2.0. Stando a quanto annunciato dalla Mazda, la CX-3 arriverà negli autosaloni in Europa dall’estate 2018.

Mazda CX-3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
184
104
45
15
18
VOTO MEDIO
4,2
4.150275
366


Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
30 marzo 2018 - 16:02
Però effettivamente ci vanno prudenti, considerando che sono anche un marchio indipendente e risorse economiche limitate, ma hanno un gran potenziale considerando anche il motore Wankel.
Ritratto di xmatte
30 marzo 2018 - 16:12
Vero, comunque il razionalismo ha preso un po' tutti i Jap. Fine delle pazzie (tranne forse Honda )
Ritratto di Gianni.ark
30 marzo 2018 - 22:09
I soldi investiti sul wankel sono buttati dalla finestra. E' una tecnologia inutile. Non mi sembra che a listino ci siano auto con quel motore mentre a breve invece arriva lo skyactive-x... tecnologia decisamente più interessante!
Ritratto di Fr4ncesco
31 marzo 2018 - 15:44
In simbiosi con un'unità elettrica però sarebbero interessanti.
Ritratto di tramsi
31 marzo 2018 - 15:47
Perché?
Ritratto di ELAN
3 aprile 2018 - 10:05
1
Tutte le case di alto livello hanno modelli e tecnologie top da affiancare a modelli e tecnologie di massa.
Ritratto di grande_punto
30 marzo 2018 - 17:26
3
Una delle poche crossover decenti...
Ritratto di Moreno1999
30 marzo 2018 - 18:22
4
Cambimenti minimi per una crossover ancora bellissima. Unica cosa? Preferivo il disegno precedente della plancia con la linea che la attraversava tutta toccando entrambe le bocchette
Ritratto di LOL25
30 marzo 2018 - 19:49
L'ho trovata sempre bellissima, un vero peccato per i motori... Pochissimi e con potenze ridicole che la penalizzano non poco. Avesse motori migliori l'avrei comprata.
Ritratto di Gianni.ark
30 marzo 2018 - 22:03
Continua a mancare un benzina di cilindrata piccola...
Pagine