NEWS

La Mazda lavora alle CX-60 e CX80

Pubblicato 08 ottobre 2021

Nei prossimi due anni la Mazda lancerà in Europa due suv più grandi della CX-5: si chiamano CX-60 e CX-80 e saranno proposte anche con il motore ibrido plug-in.

La Mazda lavora alle CX-60 e CX80

DUE NUOVE SUV - La Mazda annuncia i suoi piani futuri per il mercato europeo. Nei prossimi due anni è previsto l’arrivo di due suv di dimensioni maggiori dell’attuale CX-5 (455 cm), che si chiameranno Mazda CX-60 e CX-80. La prima avrà sarà a cinque posti, la seconda, più grande, ne avrà sette su tre file di sedili. Entrambe saranno proposte con un motore ibrido plug-in, quindi con batterie ricaricabili dall’esterno, che potrebbe essere derivato da quello della Toyota Rav-4, ma anche con i nuovi 6 cilindri in linea Skyactiv-X mild hybrid a 48 V, sia a benzina che diesel, che la Mazda sta sviluppando. 

LA CX-5 NON SI TOCCA - Le due nuove Mazda CX-60 e CX-80 non sostituiranno la CX-5, che sarà ulteriormente rinnovata e ampliata nella gamma essendo uno dei modelli più venduti della casa giapponese.

TORNA IL ROTATIVO - Nella prima metà del 2022, sarà poi introdotta una nuova versione della crossover elettrica Mazda MX-30, che potrà contare su un piccolo motore rotativo che fa da generatore per le batterie e quindi estende l’autonomia. Bisognerà attendere il 2025 per vedere una nuova serie di auto elettriche ingegnerizzate su una inedita piattaforma dedicata. Questi modelli aiuteranno la Mazda ad elettrificare l’intera gamma entro il 2030.

Mazda CX-5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
120
58
43
31
31
VOTO MEDIO
3,7
3.72438
283




Aggiungi un commento
Ritratto di Turbostar48
8 ottobre 2021 - 21:17
Il famosissimo 2.2 diesel Mazda ottimo motore.
Ritratto di Andre_a
9 ottobre 2021 - 09:26
9
@Volpe bianca: si parla di un 6 cilindri in linea, non di V6. Perdona la pignoleria, ma il 6 in linea è una delle mie configurazioni preferite
Ritratto di Volpe bianca
9 ottobre 2021 - 09:29
@Andre_a, hai perfettamente ragione non mi ero accorto dell'errore.... :))
Ritratto di giulio21
8 ottobre 2021 - 11:06
beh che verranno proposte con il plug-in mi pare il minimo sindacale direi... niente di nuovo... sarebbe invece stato incredibile se le avessero proposte entrambe elettriche, motorizzazione con alimentazione elettrica da sempre malvista dai giapponesi, troppo concentrati sul classico motore termico dove ci sapevano fare, loro dei motori elettrici che ne sanno? mah...
Ritratto di Neofita
8 ottobre 2021 - 11:19
Se pensi che l'ibrido l'ha inventato Toyota, forse è un po' esagerato dire che i giapponesi non sanno nulla di motricità elettrica e hai sicuramente ragione ad affermare la superiorità dei motori a benzina del sol levante, che sanno ancora fare
Ritratto di giulio21
8 ottobre 2021 - 11:41
si ma Toyota da brava furbona l'ibrido l'ha fatto per produrre ugualmente il motore termico e ci ha affiancato l'ibrido giusto per avere la chicca e vendere di più... poi gli altri marchi hanno ingranato sull'elettrico ci si sarebbe aspettato un'elettrificazione di massa anche da loro ma evidentemente è come affermo più sopra: a loro interessava produrre e vendere il motore termico e non evolvere e investire sull'elettrico, ora sarebbero già più avanti degli altri e con auto elettriche con autonomie migliori della concorrenza e invece sono paradossalmente più indietro...
Ritratto di deutsch
8 ottobre 2021 - 13:10
4
quando sono usciti i primi ibridi toyota qui da noi c'era l'euro 2 e nessuno si preoccupava della durata del motore termico. sono stati lungimiranti ed antesignani di una tecnologia furba ed il mercato li ha premiati con quote crescenti. oggi però contrastano l'elettrico forse anche per difendere il proprio ibrido
Ritratto di giulio21
8 ottobre 2021 - 13:39
beh il loro ibrido (termico) oggi molti brand se lo mangiano a colazione, sono capoccioni loro...
Ritratto di - ELAN -
8 ottobre 2021 - 12:30
1
Quindi la CX-5 in gamma per altri due anni sarà la stessa di adesso, col pianale della 3 precedente (BM) e della 6 attuale? Quindi passeremo da una C compatta crossover con ponte torcente (CX30) a delle bestie premium seg. D da 60.000 euro?
Ritratto di BZ808
8 ottobre 2021 - 13:26
Personalmente sono moto curioso dell'accoppiata Wankel-elettrico!
Pagine