NEWS

Mazda MX-5: inizia la produzione

07 marzo 2015

Esce dalla fabbrica giapponese di Hiroshima il primo esemplare della nuova Mazda MX-5 che arriverà in Europa in autunno.

Mazda MX-5: inizia la produzione
QUOTA MILLE - Dopo un quarto di secolo (e qualcosina in più, visto che il lancio risale al 1989), tre generazioni e quasi un milione di esemplari venduti, la Mazda MX-5 si rinnova completamente: recupera l'originaria leggerezza lasciando sul piatto della bilancia un centinaio di chilogrammi (tornando prossima a quota 1.000) e mette sul piatto linee rivisitate con una certa decisione, probabilmente più di quanto mai avvenuto in passato. E inizia la produzione dei primi esemplari destinati al mercato giapponese dove l'auto arriverà nelle concessionarie in estate. L'arrivo in Europa, e quindi in Italia, è previsto per l'autunno 2015.
 
PICCOLA E A DUE POSTI - Gli ingombri sono da utilitaria: 392 cm in lunghezza (con un passo di 232, che dovrebbe favorire non poco l'agilità nel misto) e 173 in larghezza. L'altezza è da sportiva: solo 124 cm, qualcuno in meno e potrebbe essere la misura di una barchetta da competizione. I posti sono due, come sempre. Eppure, molto cambia: le linee sono morbide, tuttavia taglio dei fari e passaruota muscolosi sono meno classicheggianti e ben più sportivi. In coda, i fanali hanno forma complessa: vicino al portatarga circolare (un omaggio diretto agli Anni 60 e 70, che la Mazda MX-5 non ha mai vissuto ma ai quali si è dichiaratamente ispirata), e ai lati marcatamente orizzontale, per sottolineare il taglio del baule e la larghezza della spider.
 
CAMBIANO LE SOSPENSIONI - La capote dela Mazda MX-5 è (per ora) ad azionamento manuale; all'interno la posizione di guida è rétro, da amanti della guida a braccia distese. I montanti sono stati assottigliati, il cofano motore abbassato per migliorare la visibilità; a riportare al giorno d'oggi vari accorgimenti, dagli altoparlanti inseriti nei poggiatesta all'utile frangivento. La ripartizione dei pesi è sempre del 50% sull'asse anteriore e del 50% sull'asse posteriore, ma le masse sono state centralizzate, con il motore arretrato e le estremità alleggerite grazie all'uso dell'alluminio in luogo dell'acciaio. Le sospensioni sono state profondamente rivisto: quella anteriore prevede un doppio braccio oscillante, quella posteriore è di tipo multilink. La trazione della Mazda MX-5 è, come di consueto, posteriore; il differenziale autobloccante disponibile sulla versione più potente non fa altro che aggiungere piacere alla guida, anche se - come è ovvio - la dinamica della vettura è affidata a un'elettronica di ultima generazione.
 
ANCHE AUTOMATICA - In ossequio alla natura della Mazda MX-5, gustosa ma non estrema, le potenze dei due motori previsti - un 1.5 e un 2.0 - sono ragguardevoli ma non estreme. Il turbo non c'è, l'allungo sì: il più piccolo dei due raggiunge quota 131 CV a 7.000 giri, con una coppia massima erogata (sulla carta) in alto: 150 Nm a 4.800 giri. Il 2.0 eroga invece 160 CV; entrambi i motori sono accoppiati a un cambio manuale a 6 marce, inedito e rimpiazzabile con un automatico.
Mazda MX-5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
262
68
28
20
23
VOTO MEDIO
4,3
4.31172
401




Aggiungi un commento
Ritratto di Paglianti
7 marzo 2015 - 16:30
Sinceramente, che una fiat sia bella..... la vedo dura. Parecchio dura.
Ritratto di Matth_1988
7 marzo 2015 - 20:02
1
a me non piace nemmeno il nome che gli daranno!
Ritratto di Moreno1999
7 marzo 2015 - 20:39
4
Sicuramente per i puristi la Mazda sarà sempre la preferita. Anche perché come minimo alla Fiat metteranno il turbo. Bene, differenziatele pure, ma la MX-5 turbo non ce la vedo eh
Ritratto di andrea120374
7 marzo 2015 - 23:41
2
No mi piace e non mi è mai piaciuta
Ritratto di 52armando
8 marzo 2015 - 00:24
1
ATTENDO che esca la FIAT 124 spider, il rendering che ha fatto al volante mi è piaciuto moltissimo. Se sarà somigliante sarà ancora più bella di questa mx-5. Di questa non mi piacciono i fari trasversali al posto di più opportuni fari allungati sul parafango che ne riprendono la linea. E poi la capote manuale proprio non si può sentire.- ho posseduto una SLK e per me il massimo è il tetto in metallo che è anche sicuro e a prova di vandali oltre che meno rumoroso. saluti
Ritratto di Paglianti
8 marzo 2015 - 06:49
Me pero' questa per fiat sara' un auto difficilissima. O fanno davvero un capolavoro... altrimenti spirito nazionalistico a parte, e' dura vedersela con un mostro sacro come questa. In fondo l originale, resta sempre lei..
Ritratto di Vespa Primavera
8 marzo 2015 - 11:04
Francesco questa mx-5 è già stata progettata assieme agli ingegneri fiat. In più sono state divise le spese del progetto fra le due case. Le uniche differenze saranno i motori e lo stile. Sono concetti difficili da capire vero?
Ritratto di Paglianti
8 marzo 2015 - 11:43
Intendevo che esteticamente dovra' essere non bella... di piu', per preferirla a questa. Altrimenti a parte la nazionalita' trovami un motivo per non prendere la mazda!!!!
Ritratto di Vespa Primavera
8 marzo 2015 - 11:58
Il motore turbo e la sua coppia ai bassi (non a tutti potrebbe piacere l'aspirato), più facilmente elaborabile se lo si desidera. Mazda non ha una rete di vendita e assistenza come Fiat almeno in italia, ad esempio da me Mazda non è presente. Ma anche a parità di dotazione tecnica e rete di vendita, la differenza dovrà farla la linea, su questo siamo d'accordo, nella speranza sia davvero bella e non una caricatura della 124 o della 500...
Ritratto di Moreno1999
8 marzo 2015 - 12:05
4
In Italia vincerà tranquillamente la Fiat per patriottismo, però i puristi della Miata in tutto il mondo dubito sceglieranno la versione made in Fiat. Anche perché la mania del turbobenzina è principalmente europea. Comunque spero anche io in un buon lavoro e non in una 500 a due posti. Sarebbe un grandissimo spreco per Fiat. Comunque mondialmente parlando Mazda ha una rete di vendita molto più ampia di Fiat, specie in America, Asia e Oceania. E direi anche nel nord Europa. Anche se negli USA Fiat si sta allargando sempre di più effettivamente. Comunque non capisco le persone che sono già a dire "la Fiat è più bella" quando altro non si è visto che rendering fatti dai giornalisti. Non ci sono nemmeno le foto dei muletti, almeno io non le ho trovate
Pagine