NEWS

McLaren P1, ultimi test prima delle consegne

05 settembre 2013

I primi clienti riceveranno le auto a partire dalle prossime settimane, in concomitanza con le celebrazioni dei 50 anni della McLaren.

McLaren P1, ultimi test prima delle consegne
PRESTO AI PROPRIETARI - La McLaren si è fatta davvero un bel regalo. Quale modo migliore per festeggiare il 50esimo compleanno di vita se non quello di consegnare, nelle prossime settimane, il primo lotto dei 375 esemplari dell’ultimo gioiello tecnologico chiamato McLaren P1. In questa fase di attesa la casa inglese ha diffuso nuove foto e un inedito filmato (qui sotto), con la supercar, senza camuffature, impegnata in probanti test nella temibile Death Valley americana. La McLaren, evidentemente, ci tiene a puntualizzare che P1 non è stata progettata solo per apparire sulle strade della Costa Azzurra, ma è adatta a qualsiasi condizione climatica. La McLaren P1 protagonista del filmato, verniciata nell’aggressiva tinta Carbon Black, attraversa Arizona, Nevada e Colorado affrontando temperature che arrivano fino a 52°. A giudicare dalle immagini, la P1 non fa una piega: corre, “urla”, rimanendo sempre incollata alla strada e lasciandosi alle spalle cactus e cordoli della pista. 
 
 
1 MILIONE DI EURO - La McLaren P1 è il modello di punta della casa inglese che ha deciso di “buttarsi” con grande impegno nel mondo delle auto di lusso super sportive, mettendo a frutto il suo know-how tecnologico acquisito in mezzo secolo di esperienza in F1. Il risultato è questa berlinetta dalla linea futuribile, tutta curve, ispirata alle forme della natura, con telaio e carrozzeria in carbonio e con un motore V8 3.8 Twin Turbo accoppiato ad un motore elettrico per un totale di 916 CV e 900 Nm di coppia. La P1 è, di fatto, un'auto ibrida. Insieme alle due acerrime rivali, anch'esse ibride e a un passo dalla consegna ai clienti, è la prima supercar di nuova generazione. La McLaren P1 ha un prezzo di 1 milione di euro, se siete interessati mettetevi in fila...

 

VIDEO
McLaren P1
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
111
25
16
11
15
VOTO MEDIO
4,2
4.157305
178


Aggiungi un commento
Ritratto di rosso scuderia
6 settembre 2013 - 15:51
A questo punto sorge spontanea la domanda...quali altre case vantano una lista così lunga di auto leggendarie e dalla linea meravigliosa?
Ritratto di AyrtonTheMagic
6 settembre 2013 - 15:56
2
se devo essere sincero non mi entusiasmano più.. Però credo che nessuna casa abbia una lista così lunga. Direi però: Aston, Alfa, Lancia e poche altre
Ritratto di fabri99
6 settembre 2013 - 19:18
4
Credo che Jaguar sia una delle più grandi concorrenti, ma anche Mercedes ha una bella lista di auto stupende... Altre, sinceramente, non vengono alla mente nemmeno a me, ma sono d'accordo con Ayrton quando dice che non lo entusiasmano più le linee Ferrari: forse solo la 458 si salva, ma in confronto alle filanti curve della 360 è bruttina pure lei...
Ritratto di rosso scuderia
6 settembre 2013 - 20:26
...comunque a me le Ferrari moderne piacciono molto,forse non hanno lo stesso appeal di quelle storiche,ma le trovo sempre molto Ferrari.
Ritratto di fabri99
6 settembre 2013 - 20:27
4
.
Ritratto di supermax63
5 ottobre 2013 - 04:41
anziché scrivere senza sapere di cosa parla meglio farebbe a dedicarsi allo studio. La Dino 246 era per così dire una Ferrari Low Cost al contrario le comunico che quella che Lei definisce macché GTO e GTO alias Ferrari 250 GTO che dal 1962 al 1964 è stata prodotta in soli 36 esemplari, un esmplare del 1963 è stato venduto alla modica cifra di 38 milioni di euro...
Ritratto di rosso scuderia
6 settembre 2013 - 08:58
...al museo Ferrari a Maranello e devo dire che vista da dietro o frontalmente è spettacolare,ma quando si guarda il muso lateralmente non convince quel "nasino" sporgente:dentro le mura del museo continuo a preferire la F40 LM.
Ritratto di fabri99
6 settembre 2013 - 14:14
4
A me non convince nemmeno frontalmente, mi sembra troppo sporgente, mentre lateralmente la trovo troppo incavata ed elaborata... E' certo per un'ottima aerodinamica, ma rovina le linee... In tutta onestà, preferisco le antenate, anche la non molto...riuscita F50... Certo, devo vederla dal vivo prima... Ciao!
Ritratto di rosso scuderia
6 settembre 2013 - 09:01
...al museo Ferrari a Maranello e devo dire che vista da dietro o frontalmente è spettacolare,ma quando si guarda il muso lateralmente non convince quel "nasino" sporgente:dentro le mura del museo continuo a preferire la F40 LM.
Ritratto di Giuse90
5 settembre 2013 - 23:54
dovranno stare allerta?..non penso per quanto riguarda una gara drag,però sicuramente questa in pista gira meglio!
Pagine