NEWS

La McLaren P1 più "lenta" della Porsche 918?

06 dicembre 2013

Il dato tanto atteso... non è arrivato. La McLaren P1 ha girato al Nürburgring in meno di 7 minuti, senza dettagli sul crono esatto.

La McLaren P1 più "lenta" della Porsche 918?
SECONDI E CONTENTI - La sfida a distanza tra le nuove supercar McLaren, Porsche e Ferrari sarà uno dei temi del 2014. Intanto arriva il risultato di un primo confronto a distanza tra McLaren P1 e la Porsche 918 Spyder. La casa inglese ha confermato che la McLaren P1 ha girato sotto ai sette minuti sulla pista del Nürburgring (vedi il video qui sotto). Il fatto che non abbia comunicato il tempo esatto desta più di un sospetto: se avesse battuto il tempo di 6 minuti e 57 secondi della Porsche 918 Spyder (qui la news) la McLaren lo avrebbe sbandierato ai quattro venti. Che questo non sia avvenuto la dice lunga sul fatto che non ci sia riuscita. I dati dichiarati per il giro “tirato” della McLaren P1 sono i seguenti: 20,8 km di tracciato coperti alla velocità media di oltre 178 km/h. L'ipotesi è che il tempo impiegato sia stato di circa 6 minuti e 59 secondi, di pochissimo superiore a quello della Porsche 918 Spyder.
 
 
LE MAGNIFICHE TRE - La McLaren P1 forma insieme alla Porsche 918 Spyder e alla Ferrari LaFerrari un fantastico trio delle meraviglie, accomunato da prestazioni stratosferiche e tecnologie all’avanguardia: hanno tutte e tre la propulsione ibrida, dove motore a scoppio ed elettrico contribuiscono ad erogare potenze super. La McLaren P1 si serve di un 3.8 V8 da 737 CV abbinato ad uno elettrico da 179 CV per complessivi 916 CV e 900 Nm di coppia massima. Accelera da 0 a 100 km in 2,8 secondi e raggiunge una velocità massima di 350 km/h. In modalità Race (quella utilizzata al Nürburgring), l’alettone si estende di 300 mm, l’altezza si abbassa di 50 mm e le sospensioni attive si irrigidiscono del 300%. La tedesca e l’italiana non soffrono di certo di un complesso d’inferiorità: la prima può contare su 880 CV, la seconda su 963 CV.
VIDEO
McLaren P1
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
111
25
16
11
15
VOTO MEDIO
4,2
4.157305
178




Aggiungi un commento
Ritratto di fedex
6 dicembre 2013 - 17:36
Di certo non è un giro cronometrato al Nurburgring a decretare l'efficacia o meno di un'auto anche se è molto interessante vedere i divari di tempo
Ritratto di Ale'96
6 dicembre 2013 - 19:58
Secondo me invece il Nurburgring è uno dei metodi migliori per decretare le doti di auto sportiva (e anche quelle del pilota) trattandosi di un circuito molto tecnico che presenta le più svariate situazioni (lunghi rettilinei, curve lunghe, curve strette, fondo irregolare, parabolica...). Chiaramente, come in ogni test non condotto da un computer, è difficile avere la massima oggettività: il pilota probabilmente non è lo stesso, le condizioni della pista (in base al meteo) non sono le stesse, il numero di tentativi probabilmente non è lo stesso... Spesso, anzi, per decretare le qualità dinamiche di un'auto, si considerano solo lo 0-100 e la velocità massima, il che è secondo me molto riduttivo.
Ritratto di fedex
6 dicembre 2013 - 23:01
Certo su questo ti do ragione però magari un'auto può risultare migliore di un'altra anche semplicemente per il feeling che trasmette al pilota. Secondo me a primo impatto credo che sia molto "pistaiola" la P1 rispetto alla 918 proprio per il feeling che da.
Ritratto di fabri99
6 dicembre 2013 - 17:42
4
La Porsche 918 Spyder, un po' trascurata da tutti in favore delle appariscenti avversarie, si prende ora la sua rivincita al 'Ring... Vedremo come si difenderanno le avversarie, Porsche ha dimostrato a tutti di essere in grado di competere...
Ritratto di PariTheBest93
6 dicembre 2013 - 19:41
3
Può darsi sia un caso di falsa modestia da parte degli inglesi... In una tua news la McLaren ha dichiarato di girare in 6'48''... Comunque aspettiamo il tempo ufficiale che di certo non tarderà ad arrivare ;)
Ritratto di follypharma
6 dicembre 2013 - 17:46
2
si sta diffondendo la mentalita' per cui il giro al ring dice se l'auto vale oppure no...per carita, il ring e' un ottimo test per le auto, e le stressa non poco, ma le sue caratteristiche soprattutto del manto stradale non sono per nulla indicative delle qualita' sportive di auto fatte per la pista : i curvoni pieni di saliscendi e lastre di cemento rattoppate (i famosi karussel) su sportive fatte per piste lisce come tavole da biliardo quanto possono essere indicativi ??? una macchina molto rigida al ring magari va meno forte di una piu' molleggiata, e poi se si rifa' il confronto a Monza le parti si invertono drasticamente... per non parlare del fatto che non sappiamo mai in che modo vengono preparate le auto per i test fatti dalle case :ad esempio, montano pneumatici omologati oppure slick? no perche' in termini di tenuta e tempo sul giro tra i due, su un tracciato di 23 km...beh c'e' un abisso no?
Ritratto di lollo76
6 dicembre 2013 - 19:49
1
se c'e' una commissione ufficiale tipo guinnes dei primati..............
Ritratto di Williams
6 dicembre 2013 - 17:54
giusto per curiosità, alla fine degli anni 70 giravano in poco meno di 7 minuti con le F1
Ritratto di PariTheBest93
6 dicembre 2013 - 19:25
3
Infatti nel film "Rush" Nikki Lauda disse che era l'unico al mondo ad aver girato sotto i 7 minuti...
Ritratto di PariTheBest93
6 dicembre 2013 - 19:28
3
Non è detto che se avessero fatto il "tempone" lo avrebbero sbandierato ai venti... Magari vogliono mettere un po' di "suspence" visto che si tratta del primo tempo ufficiale di un circuito...
Pagine