NEWS

Mercato dell'auto in Europa: -7,1% a ottobre 2020

Pubblicato 18 novembre 2020

Dopo la “ripresina” di settembre, le vendite sono scese in ventisei Paesi su trenta a causa dei vari lockdown dovuti alla pandemia.

Mercato dell'auto in Europa: -7,1% a ottobre 2020

SEGNO MENO - Dopo otto mesi consecutivi di flessione, a settembre il mercato europeo delle auto nuove registrava il 3,6% di crescita e sembrava potesse ripartire. Le aspettative però sono state disattese, perché ad ottobre 2020 le immatricolazioni sono tornate a diminuire: nei Paesi dell’Unione Europea, del Regno Unito e dell’area Efta, che comprende Islanda, Norvegia e Svizzera, sono state vendute 1.129.223 nuove auto, il 7,1% in meno rispetto a dodici mesi prima.  

ITALIA MOSCA BIANCA - Ottobre è stato negativo per quasi tutti i trenta Paesi dell’area: le immatricolazioni sono cresciute soltanto in Irlanda, del 5,4%; in Islanda, del 12,0%; in Norvegia, del 23,6%; e in Romania, del 17,6%. Fra i cinque mercati principali, dunque Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna, il risultato migliore è arrivato dal nostro Paese, in calo dello 0,2%, mentre la Spagna ha perso il 21,0%. 

MENO 27% - E così, da inizio anno, il calo del mercato si attesta al 27,3%: 13.332.560 nuove auto fra gennaio e ottobre 2019, 9.696.928 nel medesimo periodo del 2020. La maglia nera va alla piccola Croazia, che ha perso il 43,6% delle nuove immatricolazioni, passando da 55.456 a 31.348, mentre la Spagna è la peggiore fra i big: meno 36,8%. La Norvegia è invece la nazione ad aver perso meno, “soltanto” il 10,6%. 

BENE LA FCA - Ottobre è stato un mese negativo per i due principali gruppi a livello europeo: la Volkswagen, che ha registrato un calo del 7,5% a 283.115 nuove immatricolazioni, e la PSA, che ha perso il 5,3% e ha venduto 171.837 nuove auto. Il Gruppo Renault, al terzo posto, è cresciuto dello 0,5% a 118.382 nuove consegne, mentre le Hyundai-Kia hanno perso il 7,2%, scendendo a 81.128 targhe. Bene la FCA, settima, ma in crescita del 3,2% a 70.172 auto.





Aggiungi un commento
Ritratto di Oxygenerator
19 novembre 2020 - 15:04
132
Ritratto di Giuliopedrali
19 novembre 2020 - 16:33
Ma che in Italia Alfa Romeo che quando ero piccolo io con 3 o 4 modelli era semplicemente seconda o terza, e oggiè ventiduesima, in Italia! Scavalcata pure da Volvo che comunque non ha best seller europee tra l'altro, è l'inizio dell'Armageddon.
Ritratto di Claus90
19 novembre 2020 - 11:13
Alfa cosa centra in ciò qui ci sono solo OT, TROLL, DISTURBATORI segnalate grazie
Ritratto di Sepp0
19 novembre 2020 - 11:17
Volvo ha a listino 11 modelli (di cui 3 SUV di tutte le taglie), Alfa ha a listino 3 modelli, di cui uno di appeal nullo (Giulia berlina only) e un altro tenuto in vita col polmone artificiale (Giulietta, una segmento C berlina only) che si appresta a entrare nel suo UNDICESIMO anno di vita senza aver praticamente mai avuto modifiche sostanziali. L'unico che si stupisce che AR venda meno di Volvo anche in Italia credo sia tu.
Ritratto di Giuliopedrali
19 novembre 2020 - 16:21
Sepp0 invece è veramente stupefacente, capisci Alfa Romeo una volta in Italia vendeva la 33, Alfasud, !47 o 156 appena al di sotto della Tipo o Bravo, ora siamo messi così, dai è sconvolgente, l'Italia è iil suo unico mercato, capisci Volvo potrebbe avere anche 22 modelli...
Ritratto di AndyCapitan
18 novembre 2020 - 20:05
1
ma chi vuoi che le compra le alfa romeo???.... non sono pratiche!!!!....solo gli appassionati montati a neve le acquistano! Claus....non e' che poi siano cosi' buone le auto cheescono dai nolleggi....un auto usata da piu' mani si logora prima!!!
Ritratto di Vincenzo1973
18 novembre 2020 - 22:06
intendeva le auto dei noleggi a lungo termine. usate da una sola persone e vecchie da 1 a 4 anni. io ho preso la mia attuale auto. ed e' la terza che prendo ex autonoleggio. sempre trovato benissimo
Ritratto di Andre_a
18 novembre 2020 - 23:48
8
Mi hanno sempre incuriosito le ex nlt: da una parte è sicuro che abbiano sempre ricevuto regolare manutenzione, dall'altra ho il forte dubbio che vengano trattate con cura dall'affittuario.
Ritratto di desmo3
19 novembre 2020 - 12:56
6
a una Classe A da 90 cv io le ho tirato il collo tutte le volte che ho potuto, arrivando con non poca fatica a farle toccare anche i 200 km/h (su Autobahn)
Ritratto di desmo3
19 novembre 2020 - 12:54
6
ho avuto 4 auto a noleggio LT e ti assicuro che le ho trattate sempre malissimo a livello di sgasate e fuori giri
Pagine