NEWS

La Mercedes-AMG C63 avrà solo 4 cilindri?

Pubblicato 18 ottobre 2019

Secondo indiscrezioni, l’erede della C63, attesa nel 2021, dovrebbe dire addio al V8 in favore di un motore ibrido con oltre 500 CV.

La Mercedes-AMG C63 avrà solo 4 cilindri?

DRASTICO CAMBIO - Si avvicina la fine di un’era per la AMG, che dovrà dire addio al suo motore V8, “bandiera”dell’azienda sin dalle origini? A quanto pare sì, in nome delle norme sulla progressiva riduzione delle delle emissioni anche la “radicale” AMG a quanto pare sarà costretta a piegarsi. Almeno per quel che riguarda la prossima generazione della Mercedes-AMG C63, attesa nel 2021: secondo quanto riporta il settimanale inglese Autocar, sarà dotata di un sistema ibrido basato su un motore 4 cilindri.

OLTRE 500 CV - Il motore scelto per fare da base all’ibrido sarebbe il recente 4 cilindri delle Mercedes-AMG A45 e 45 S, un “duelitri” in grado di erogare 387 o 421 CV. L’M139 è stato sviluppato già in origine, sia per la collocazione trasversale (come nel caso della A45), sia longitudinale (come la C63). Ad esso sarà abbinato un motore elettrico che dovrebbe consentire una potenza di sistema di oltre 500 CV, in linea con le rivali 6 cilindri Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e BMW M3. La nuova Mercedes-AMG C63 del 2021 avrà la trazione integrale, per scaricare a terra tale potenza in modo ottimale.

ANCHE PER LA C43 - La AMG starebbe pensando di utilizzare una versione meno potente dello stesso sistema ibrido, con circa 400 CV, anche per la prossima generazione della C43, che oggi adotta un 6 cilindri 3.0 da 390 CV. Dunque gli appassionati del motore V8 devono disperare? Forse non ancora, visto che potrebbe essere utilizzato, sempre all’interno di un sistema ibrido, per i modelli di fascia superiore.





Aggiungi un commento
Ritratto di Mbutu
19 ottobre 2019 - 19:02
Ok andre_a, se mi parli di 8 cilindri ibrido apriamo un ulteriore mondo. Sull'appiattimeno concordo in parte. Se una volta c'erano il 4 cilindri e l'8 cilindri ed oggi hai il 4 cilindri ed il 4 cilindri ibrido per me nella pratica sempre di due motorizzazioni differenti si parla. Perchè appunto comportamento, potenze, coppie, ecc sono diverse. Che poi le case per contenere i costi ed aumentare i margini preferiscano lavorare su un numero inferiore di motorizzazioni è verissimo. Personalmente però quando devo valutare un mezzo sportivo ne testo le performance, non conto i cilindri.
Ritratto di Marco_Tst-97
19 ottobre 2019 - 20:18
Peccato che poi, alla fibe dei conti, la fluidità, la qualità dell'erogazione e, ultimo ma non ultimo, il motore sotto al cofano siano di fatto inferiori ad un 8 cilindri... sai, nei corsi di meccanica viene insegnato questo: più sono i cilindri, più il motore è equilibrato; oppure, il motore deve essere a cilindri contrapposti o boxer (sono due cose diverse); e questo spiega anche perché @Giuliopedrali non abbia capito la differenza fra un quattro cilindri in linea ed un motore V8 o un boxer, nell'erogazione.
Ritratto di Andre_a
19 ottobre 2019 - 22:16
9
@Mbutu: non sono d’accordo con la tua ultima frase. Io preferisco un’auto più lenta ma interessante, tanto non avrò mai le capacità di sfruttare una sportiva odierna al 100%. Definire “interessante” mi risulta difficile ed è sicuramente una cosa soggettiva: nonostante la mia allergia all’ibrido, oggi il 4 cilindri Amg può essere interessante, ma un domani, se tutte le sportive adottassero la stessa soluzione (come temo), non lo sarebbe più. @neuro: mai detto che il sound dia prestazioni, è solo una delle caratteristiche che rende un motore interessante.
Ritratto di Mbutu
19 ottobre 2019 - 23:20
Andre_a, ma ci mancherebbe. Tu sei liberissimo di preferire quello che vuoi. Discorso diverso è però dare per scontato che un'auto che ancora è solo un'ipotesi vada bocciata. Tutto qua.
Ritratto di Giuliopedrali
20 ottobre 2019 - 09:36
V8 tutta la vita fosse per me. Ma forse non avete capit:o tutto l'hype è sull'elettrico, ormai i V8 avranno capito in Mercedes meglio sulla SL, SLS e pochissimo altro, se no sembra che abbiano perso la battaglia contro le start-up elettriche, Mercedes non è che venda poco in Cina...
Ritratto di Marco_Tst-97
20 ottobre 2019 - 09:47
L'hype sull'elettrico è per i nerdini e solo perché siamo alle porte del 2021, con le sanzioni; aspetta che passi tale data e vedrai quanti correggeranno il tiro... le auto elettriche non le compra nessuno, e non è solo questione di diffusione delle ccolonnine o numero di modelli, ma più che altro è proprio che NON SONO PRATICHE, SONO ASSOLUTAMENTE L'ANTITESI DEL CONCETTO DI AUTO così come è stato quello che ha portato alla motorizzazione di massa.
Ritratto di Andre_a
20 ottobre 2019 - 09:47
9
@Giuliopedrali: “tutto l’hype è sull’elettrico, quindi sviluppiamo un nuovo 4 cilindri turbo!” Anche se la tua premessa fosse giusta (e secondo me non lo è), ti sembra un pensiero logico? Sul discorso di Mercedes che lascerebbe il V8 su una macchina che non compra più nessuno e su una che non produce dal 2014... boh
Ritratto di Giuliopedrali
20 ottobre 2019 - 10:02
Il V8 può essere commercialmente controproducente, perchè in un mondo dove l'auto sta diventando uno smartphone sembra di essere nell'età della pietra, e AMG è Mercedes alla fine mica è indipendente. Fosse per me sarebbe diverso ma chissà che pressioni... Avete visto la pubblicità della Mercedes. una bella gnocka ovviamente che spende 50.000 Euro per una Klasse A e dice EHi Mercedes!! come ad uno qualsiasi dei suoi schiavi spasimanti che magari gliel'hanno pure comprata...
Ritratto di v8sound
20 ottobre 2019 - 14:13
Hai ragione ma l'esempio Ducati mi pare fuori luogo. Mettiamola così: il V8 AMG è iconico quanto il Desmo bicilindrico Ducati, la differenza stà nel fatto che per le AMG non sono stati annunciati dei V16 ma dei 4 cilindri... A me un V16 non dispiacerebbe, un 4 cilindri, ancorchè prestazionale e nel complesso se vuoi migliore del V8, mah, no! Per l'aspetto romantico - emozionale, sia chiaro, non per le prestazioni in sè.
Ritratto di Giuliopedrali
20 ottobre 2019 - 19:31
Stranamente in quest'epoca dove finalmente puoi scegliere tra benzina, diesel GPL, Metano, ibrido, elettrico e pure idrogeno c'è spazio per qualche hypercar V16. l'ultima mi pare sia stata la bella e sfortunata Cizeta Moroder del 1990 circa.
Pagine