NEWS

La Mercedes-AMG C63 avrà solo 4 cilindri?

Pubblicato 18 ottobre 2019

Secondo indiscrezioni, l’erede della C63, attesa nel 2021, dovrebbe dire addio al V8 in favore di un motore ibrido con oltre 500 CV.

La Mercedes-AMG C63 avrà solo 4 cilindri?

DRASTICO CAMBIO - Si avvicina la fine di un’era per la AMG, che dovrà dire addio al suo motore V8, “bandiera”dell’azienda sin dalle origini? A quanto pare sì, in nome delle norme sulla progressiva riduzione delle delle emissioni anche la “radicale” AMG a quanto pare sarà costretta a piegarsi. Almeno per quel che riguarda la prossima generazione della Mercedes-AMG C63, attesa nel 2021: secondo quanto riporta il settimanale inglese Autocar, sarà dotata di un sistema ibrido basato su un motore 4 cilindri.

OLTRE 500 CV - Il motore scelto per fare da base all’ibrido sarebbe il recente 4 cilindri delle Mercedes-AMG A45 e 45 S, un “duelitri” in grado di erogare 387 o 421 CV. L’M139 è stato sviluppato già in origine, sia per la collocazione trasversale (come nel caso della A45), sia longitudinale (come la C63). Ad esso sarà abbinato un motore elettrico che dovrebbe consentire una potenza di sistema di oltre 500 CV, in linea con le rivali 6 cilindri Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio e BMW M3. La nuova Mercedes-AMG C63 del 2021 avrà la trazione integrale, per scaricare a terra tale potenza in modo ottimale.

ANCHE PER LA C43 - La AMG starebbe pensando di utilizzare una versione meno potente dello stesso sistema ibrido, con circa 400 CV, anche per la prossima generazione della C43, che oggi adotta un 6 cilindri 3.0 da 390 CV. Dunque gli appassionati del motore V8 devono disperare? Forse non ancora, visto che potrebbe essere utilizzato, sempre all’interno di un sistema ibrido, per i modelli di fascia superiore.





Aggiungi un commento
Ritratto di v8sound
20 ottobre 2019 - 20:19
Dai Pedrali, anche un asino capirebbe che il V16 l'ho citato perchè doppio del V8, analogamente a quanto fatto dalla Ducati che ha previsto una motorizzazione con il doppio dei cilindri abituali (lo sai che il doppio di 2 è 4?) e non la metà come farebbero all'AMG per la C. Che poi il W16 Bugatti c'è... vabbè non è propriamente un V ma i cilindri 16 sono.
Ritratto di neuro
19 ottobre 2019 - 21:08
@andre_a: chiaro che la potenza non è una cosa da poco, ma il sound che prestazioni ti può dare?
Ritratto di Marco_Tst-97
19 ottobre 2019 - 21:47
Non si tratta di prestazioni, ma di sensazioni! Prova a misurare i battiti sgasando da fermo con un'auto V8, dopo averli misurati prima di accendere il motore: capirai allora che al di là delle prestazioni c'è ALTRO.
Ritratto di Giuliopedrali
20 ottobre 2019 - 09:40
Parli come non fossimo appassionati di auto, io dalla patente a 7 anni fa ho guidato solo boxer, il battito del cuore mi veniva già quando prendevo le chiavi dell'Alfa/porsche dal cassetto nella credenza in cucina... I V8 vanno benissimo ma a Stoccarda in quella categoria rischiavano di fare una figura contro Tesla e altre che sembrano più all'avanguardia, sono considerazioni commerciali, poi chiaro che anch'io vorrei emozionarmi con un V8.
Ritratto di Marco_Tst-97
20 ottobre 2019 - 09:48
Tesla è Tesla, Mercedes è Mercedes. Chiedi alle due clientele e scoprirai che cercano cose del tutro diverse...
Ritratto di Giuliopedrali
20 ottobre 2019 - 10:03
No cercano fondamentalmente una Tesla con le finiture della Mercedes...
Ritratto di Marco_Tst-97
20 ottobre 2019 - 10:36
No, cercano un'auto ben diversa da una Tesla, te lo posso dire perché io ne conosco davvero alcuni, di clienti Mercedes, che non prendono in considerazione una Tesla neanche di sbieco...
Ritratto di Giuliopedrali
20 ottobre 2019 - 10:57
Le prossime Tesla punteranno molto più sugli interni ecc, del resto sono pure americane e trovami un'altra americana con interni decenti oggi, le Mercedes diventeranno tutte plug-in e poi elettriche, si inizia dalla EQC e dalla serie S hai detto poco, quindi alla fine si sottrarranno i clienti a vicenda, come tutti oggi, del resto in USA Tesla vende davvero tanto per avere 10 anni di storia e a chi sottrae clienti, a quelli che compravano la Yugo Koral...
Ritratto di Marco_Tst-97
20 ottobre 2019 - 11:39
Sfera di cristallo "is the way"... ho detto tutto, veggente Pedrali...
Ritratto di Giuliopedrali
20 ottobre 2019 - 12:02
Insomma si sente tantissimo la pressione di essere i primi su elettrico, guida autonoma, auto per la donne ecc, e molto più in Mercedes che in Dacia ovviamente, poi Mercedes, va bè a parte AMG, non è famosa per i motori ma per tutto il resto, anzi è stata la prima a lanciare commercialmente un motore diesel su un auto la 260D nel 1936... Ovvio che sta nel suo DNA almeno in teoria essere la prima o almeno la più raffinata anche sull'elettrico, quando l'ipertecnologia status symbol che poteva esser rappresentata da un sontuoso V12 oggi viene sostituita dal mondo elettrico e iper connesso che stanno creando gli uomini del marketing. Sicuramente per Mercedes sbagliare la nuova EQC, già molto criticata dal Greg per esempio, ecco lì si gioca parecchia della sua reputazione.
Pagine