NEWS

La Mercedes-AMG C63 sarà ibrida plug-in

Pubblicato 23 marzo 2021

La versione sportiva della Mercedes Classe C dirà addio al V8 in favore di un powertrain ibrido ricaricabile basato sul 4 cilindri 2.0. Potenza di circa 540 CV.

La Mercedes-AMG C63 sarà ibrida plug-in

CAMBIA TUTTO - Negli ultimi giorni alcune indiscrezioni hanno chiarito alcuni dettagli della nuova Mercedes-AMG C63e, basata sulla Classe C recentemente presentata (qui per saperne di più). Sembra ormai certo che potrà contare su un powertrain ibrido plug-in con una tecnologia derivata dal mondo della Formula 1 e una potenza di oltre 500 CV. L’arrivo sul mercato è previsto nel 2022, quando dovrà vedersela con rivali del calibro di Audi RS4 e BMW M3.

UNA VERA IBRIDA PLUG-IN - Il nuovo sistema ibrido plug-in della Mercedes-AMG C63e (qui sopra in una foto di CarScoops ancora camuffata durante i test) unisce il 4 cilindri turbo benzina 2.0 montato longitudinalmente (è lo stesso usato dalla A45 S 4Matic+), a due motori elettrici: uno a 48 volt integrato nel cambio automatico AMG Speedshift MCT a nove velocità e uno che alimenta l’asse posteriore con la batteria montata sotto il pavimento. Il motore a combustione beneficerà di un turbocompressore elettrico simile a quello utilizzato per il V6 turbo a benzina da 1,6 litri della Mercedes di Formula 1. Il motorino integrato nel cambio, in diverse modalità di guida, agisce come un generatore, fornendo il recupero di energia. La Mercedes-AMG C63e dovrebbe utilizzare un’architettura a 400 V così da consentire una ricarica veloce fino a 100 kW. Sfruttando il solo motore elettrico sarà possibile percorrere diversi chilometri a emissione zero.

PIÙ POTENTE MA PIÙ PESANTE - Il sistema ibrido della Mercedes-AMG C63e è stato sviluppato per fornire potenza e coppia paragonabile al V8 4.0 litri biturbo non elettrificato del modello uscente. Stando alle indiscrezioni è prevista una potenza di circa 540 CV, ben 40 in più della precedente generazione, e una coppia di 800 Nm. Anche se la nuova C63e dovrebbe pesare fino a 250 kg in più rispetto all’attuale C63 S 4Matic, l’unità elettrica dovrebbe consentire uno 0-100 in 3,5 secondi e una velocità massima autolimitata di 290 km/h, oltre a consumi drasticamente migliori.

Mercedes C
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
26
14
18
7
10
VOTO MEDIO
3,5
3.52
75




Aggiungi un commento
Ritratto di Doraemon
24 marzo 2021 - 10:36
Hai ragione che chiudano. Le auto diventeranno per persone che manco apriranno il cofano per tutta la vita dell'auto. En elettrodomestico venduto online e che ti arriva a casa impacchettato con una bella presa Shuko in dotazione. Che tristezza.
Ritratto di Marcello Emanuele
24 marzo 2021 - 10:46
La solita Mercedes, è identica alla classe E e alla classe A... potrebbe essere un successo come la CLA solo se saranno disponibili altre motorizzazioni anche meno potenti e ibride a gasolio. Di tutto rispetto i 3,5 secondi da 0 a 100 con un motore da 540 CV.
Ritratto di opinionista
24 marzo 2021 - 13:11
2
Non la chiamerei AMG, stesso discorso per Taycan Turbo s anzi ..qui poi turbo s una vettura elettrica è inopportuno.
Ritratto di Lorenz99
24 marzo 2021 - 14:40
SARÀ CERTO VELOCE, MA 120000€ PER AVERE UN2.0 4CILINDRI...MI SEMBRA MISERO, ALMENO UN 6 CILINDRI. A STO PUNTO CHE FACCIANO UNA VERSIONE ECOLOGICA USANDO IL VECCHIO MOTORE, MA CON IMPIANTO A METANO.
Ritratto di Farinel 76
24 marzo 2021 - 15:49
che tristezza
Ritratto di Ridolfo Giuseppe Ignotus
24 marzo 2021 - 19:34
Che spariscano alla svelta!
Ritratto di fiat131
25 marzo 2021 - 11:15
L'attuale C63 costa circa 100000 Euro con un ottimo motore ad otto cilindri. La plug-in S60 Volvo con un 2000 turbo meno spinto costa 70000 Euro (circa 400 CV). Visto che mancano all'appello 4 cilindri l'auto avrebbe un senso se venduta al giusto prezzo sotto i 90000 Euro. 20000 euro per un'elaborazione mi sembrano una giusta cifra. Basta prezzi eccessivi senza sostanza (4 cilindri in meno !!!!!).
Pagine