NEWS

Mercedes-AMG G63: 585 CV di pura cattiveria

13 febbraio 2018

La Mercedes annuncia la versione più sportiva della recente Classe G, dotata di motore AMG 4.0 V8 biturbo.

Mercedes-AMG G63: 585 CV di pura cattiveria

LA SUPER FUORISTRADA BY AMG - Muscoli e cattiveria per la nuova Mercedes-AMG G63. Quel motore 4 litri biturbo V8, sotto il cofano squadrato, sprigiona una potenza di 585 CV e una coppia di 85 Nm, sposati con una fuoristrada vera dall’aspetto fedele a se stesso e per certi versi tradizionalista. Ma sotto le linee tese c’è una piattaforma nuova di zecca che, secondo la casa, permette al guidatore di maneggiare con una certa disinvoltura tutta la cavalleria. Il 40% della potenza viene scaricata sulle ruote anteriori e il restante 60 va sulle due posteriori attraverso un cambio automatico a nove rapporti. Restano i tre differenziali elettromeccanici bloccabili manualmente con quello centrale che è sostituito da una frizione multidisco. Le sospensioni dispongono di ammortizzatori adattativi a controllo elettronico con regolazione individuale per ogni ruota in base allo stile di guida e alla superficie su si sta viaggiando. Il guidatore della Mercedes-AMG G63 può selezionare diversi stili di comportamento della vettura che adatta sospensioni, sterzo, risposta del motore e trazione di conseguenza: il Dynamic Select può essere impostato sulle posizioni Slippery, Comfort, Sport, Sport+ e Individual.

CILINDRI DISATTIVABILI - Il risultato è lo 0-100 km/h coperto in soli 4,5 secondi, più veloce di 9 decimi rispetto alla precedente generazione della Mercedes-AMG G63. La velocità massima arriva a 220 km/h orari e sale ulteriormente con l’AMG Driver Package che la spinge fino a 240. A corollario dell’esuberanza, c’è anche la ricerca dell’efficienza. Quando non è richiesta eccessiva potenza, infatti, la G63 conta su un sistema (il cylinder management) che mette a riposo quattro dei suoi otto cilindri. Con risparmio di carburante che si riflette in emissioni meno impattanti rispetto al passato: la casa dichiara una percorrenza media di 7,6 km/l con emissioni di Co2 pari a 299 g/km.

Mercedes G
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
33
8
3
1
10
VOTO MEDIO
4,0
3.963635
55
Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
14 febbraio 2018 - 09:22
Sì certo il mercato mi smentisce ahah e fortuna che non sai cosa penso degli acquirenti medi... Ad ogni modo ho solo grandi aspettative.. specie da un marchio che assieme ad altri, è tra i miei preferiti. Per il resto, non commento negativamente tutto, anzi. Solo quello che non incontra i miei gusti. Non ho dubbi che questa classe G mi conquisterà con il tempo (di certo non lo farà di colore bianco) ma per adesso i dettagli migliori della classe uscente mi saltano all'occhio in modo immediato.
Ritratto di BARRACUDA74
13 febbraio 2018 - 20:08
Auto totalmente inutile. Cafona, con un motore veramente assurdo. Forse e' per questo che mi fa impazzire!!!!!!!! Probabilmente, e' l' unica tedesca che comprerei... a potersela permettere!!! Comunque a prescindere dai gusti dare un volante mi sembra proprio un eresia.
Ritratto di mirko.10
13 febbraio 2018 - 20:10
2
Ma cche' è? La nuova mahindra goa.....bella vestita tuning.
Ritratto di Luzo
13 febbraio 2018 - 20:47
+1
Ritratto di AMG
14 febbraio 2018 - 09:18
Ahahahah
Ritratto di flavio84
13 febbraio 2018 - 20:33
Non la comprerei mai, è pacchianissima, costa uno sproposito, è nata vecchia, ma è terribilmente un icona che solo a guardarla mi viene voglia di guidarla!!!!!5 volanti xche è unica e fedele a se stessa da sempre!!
Ritratto di neuro
14 febbraio 2018 - 12:57
un'auto del genere deve costare uno sproposito, altrimenti quando dovrebbe costare una panda? 1000€?
Ritratto di Fr4ncesco
13 febbraio 2018 - 20:45
Disgustosamente pacchiana, inutile e costosa senza un briciolo di classe e senso ma proprio per questa desiderabile. Una villa senza un bagno opulento e barocco che bagno è?
Ritratto di alfista89
13 febbraio 2018 - 21:18
1
585 CV e una coppia di 85 Nm.... 85?!?
Ritratto di tramsi
13 febbraio 2018 - 21:27
Non ci riescono proprio a scrivere un articolo senza almeno un errore. Oltretutto, spesso riguardanti dati in cui un esperto mai potrebbe sbagliarsi, anche a non conoscere il valore reale.
Pagine