Nuova Mercedes V: interni sontuosi

30 gennaio 2014

Svelata dalla Mercedes la nuova Classe V: la grande monovolume della Stella, che sostituisce la Viano, ha un abitacolo curatissimo.

Nuova Mercedes V: interni sontuosi
MENO SPIGOLI - Una monovolume di prestigio, che sostituisce l’attuale Mercedes Viano: è la nuova Mercedes Classe V. Adatta a chi ha particolari esigenze di spazio, a un uso professionale, o per famiglie numerose, verrà svelata al pubblico al Salone di Ginevra di marzo, per essere in vendita nella seconda metà del 2014. Ha forme più morbide rispetto alla Viano e, nel poderoso frontale, sfoggia la mascherina verticale con la Stella centrale e i fari che, a richiesta, sono a led.
 
 
SALOTTO VIAGGIANTE - Sontuosi gli interni, con finiture lussuose: materiali pregiati e superfici morbide, come sulle ammiraglie della casa. La plancia della Mercedes Classe V è divisa, in senso orizzontale, in due parti, separate da un inserto tridimensionale. Il display centrale è sospeso sulla plancia, mentre con il touchpad si controllano le funzioni telematiche come in uno smartphone. Per rendere agevoli le operazioni di carico e scarico dei bagagli, il lunotto è apribile indipendentemente dal portellone: così, si crea un secondo livello di carico e ci si muove più agevolmente soprattutto negli spazi di parcheggio più stretti. 
 
 
SICUREZZA - Un totale di 11 sistemi di assistenza alla guida garantiscono una sicurezza più elevata: già introdotti nelle nuove Classe E e Classe S con la denominazione di Intelligent Drive, si basano su sensori radar, telecamere e ultrasuoni. Di serie, a bordo della Mercedes Classe V, si trovano il sistema di assistenza in presenza di vento laterale, che interviene a stabilizzare la vettura sotto l’azione di forti raffiche di vento, e l’Attention Assist, che richiama l’attenzione del guidatore in caso di stanchezza. 
 
 
MOTORI - La nuova Mercedes Classe V propone, fra gli altri motori, il turbodiesel 2.1 a 4 cilindri con sovralimentazione a due stadi, già presente su Classe A e Classe S. Il 200 CDI sviluppa 136 CV, mentre il 220 CDI arriva a 163. Con un consumo dichiarato di 5,7 liltri per 100 km e un valore delle emissioni di CO2 pari a 149 g/km, il 220 CDI è leader nella categoria.
VIDEO
Mercedes V
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
44
30
19
10
27
VOTO MEDIO
3,4
3.415385
130




Aggiungi un commento
Ritratto di komoguri
31 gennaio 2014 - 15:19
E' logico che un van del genere va bene per le strutture alberghiere di un certo livello o per altri scopi che esulano dal trasporto quotidiano. Non vorrei mai trovarmi nelle condizioni di dover parcheggiare 'st'affare. Posteriore più brutto della 500L? Non diciamo eresie. La 500L (in ogni sua variante) è attualmente una delle più brutte ed orrende vetture che possano essere in vendita. Scudo & compagnia? Se non si vuole viaggiar nel lusso sono delle scelte azzeccate.
Ritratto di Gabri46
31 gennaio 2014 - 16:12
un mezzo che (che secondo me) costerà più di trentamila euro sarà destinato alle famiglie,penso proprio che non se ne vedranno molti in giro con la crisi che c'è adesso penso che nessuno compri un mezzo così costoso come questo per la famiglia
Ritratto di PariTheBest93
31 gennaio 2014 - 16:24
3
Bella, ma quanto misura? So che esistono 3 lunghezze (4,90- 5,14- 5,37m quest'ultima con passo maggiorato), ma larghezza e altezza?
Ritratto di meravigliato
31 gennaio 2014 - 18:06
Per essere un Furgone gli interni sembrano bellini.
Ritratto di mao78
1 febbraio 2014 - 11:57
bella è bella ma chissà i prezzi
Ritratto di SQUAGS
1 febbraio 2014 - 13:00
Scusate, io prendo 1000 euro scarse al mese, se invece di tre pasti al giorno passo a 2, quanti anni di risparmio mi servono per comprarlo? a me sta macchina non mi dispace proprio.....
Ritratto di lambo96
1 febbraio 2014 - 14:01
Come Mercedes riesca a trasformare una "monovolume" così in un auto quasi di lusso. La qualità degli interni è davvero ottima e supera di gran lunga quella di molte berline presenti sul mercato!
Ritratto di golfista97
1 febbraio 2014 - 14:49
Se ne vedranno molti in Costa Azzurra ahahaah, cmq è bellissimo e paragonarlo ad uno scudo o ad una 500l è assurdo. Certo il posteriore nn è un granchè, ma a chi importa, a me interessano più gli interni del resto, dopotutto una macchina la guidi da dentro, nn da fuori
Ritratto di Rav
1 febbraio 2014 - 14:58
3
Hanno aggraziato e reso molto elegante la linea di una monovolume/furgone di queste dimensioni e non è cosa da poco. Anche gli interni sono da vera mercedes e ora è il veicolo adatto per le navette "di lusso" di hotel, NCC e quant'altro. Probabilmente han capito la clientela qual'è e si sono distaccati dalla visione familiare del mezzo che aveva avuto fino adesso. Alla fine a parte forse sulle strade americane, una famiglia compra una monovolume grande (ma più piccola di questa) mentre la V (o Viano che dir si voglia) è più adatta appunto per un servizio navetta o come ufficio mobile che certe aziende prevedono per i loro manager.
Ritratto di marcoveneto
1 febbraio 2014 - 15:13
ma perche nn si chiama piu viano?comunque per me la compra chi ci lavora e vuole la macchina x le vacanze tutto assieme..un mio amico ha il viano del 2008 full optional interni in pelle beige e radica(vera? non lo so) sulla plancia..dentro è stupendo oltre che comodissimo..qualsiasi bambino farebbe la firma per andare in giro con un salotto del genere..poi esternamente è quel che è..ma non dimentichiamoci che deriva da un furgone..
Pagine