NEWS

Mercedes Classe X: la Stella ha il suo pick-up

17 novembre 2017

Lungo 534 cm, ha dotazioni per il fuoristrada (le marce ridotte) ma non dimentica il comfort. Da 37.000 euro.

Mercedes Classe X: la Stella ha il suo pick-up

NUOVO TENTATIVO - Nell’album dei ricordi della Mercedes, insieme a tanti modelli rimasti nella storia, ci sono anche due vetture sconosciute ai più: una basata sulla berlina serie W136 degli Anni 30 e l’altra sulla W114 degli Anni 60 e 70. La particolarità di questi modelli sta nella carrozzeria, trasformata dal costruttore tedesco in pick-up: separato dall’abitacolo c’è un grande cassone in cui riporre oggetti da lavoro. Questi mezzi però non hanno riscosso grande successo e vengono ricordati solo da alcuni appassionati. Il costruttore tedesco spera di avere maggiore fortuna con la nuova Mercedes Classe X, in vendita da novembre a prezzi a partire da 36.978 euro, un progetto più ambizioso che sancisce il ritorno della Mercedes nella categoria dei pick-up, lunghe auto da carico legittimate per utilizzi meno gravosi e impegnativi: il nuovo Mercedes X ha interni di qualità e materiali più curati di vetture concorrenti, a partire da Ford Ranger, Fiat Fullback e Volkswagen Amarok.

LEGGE FUMOSA - La Mercedes torna a realizzare un pick-up nella speranza di cavalcare il successo di vendite che questi modelli stanno facendo registrare in tutto il mondo, dove non ci sono leggi restrittive come in Italia: nel nostro paese sono ancora omologati come veicoli da lavoro e non da trasporto passeggeri, quindi godono di alcuni vantaggi a livello fiscale (la detrazione dell’Iva) ma in compenso al loro interno devono esserci solo le persone “addette alla gestione del carico” nel cassone. La formulazione del testo di legge è molto confusa e lascia spazio a diverse letture. La Mercedes Classe X si presta ad un genere di utilizzo che va al di là di quello lavorativo, nonostante la meccanica sia molto specialistica e preveda soluzioni come il telaio a longheroni, le marce ridotte e il bloccaggio del differenziale, tipiche di una vera fuoristrada come anche la capacità di “guadare” corsi d’acqua profondi fino a 60 cm. Nel cassone, secondo la Mercedes, si possono caricare fino a 1,1 tonnellate.

MECCANICA COMUNE - La Mercedes Classe X utilizza come base il pick-up Nissan Navara, in virtù di un accordo sottoscritto a luglio 2015 con l’alleanza Renautl-Nissan. Non a caso entrambi i modelli vengono costruiti nell’impianto a Barcellona della Nissan. Il Mercedes X è molto simile al modello giapponese di cui riprende la meccanica, inclusi i motori, ma si differenzia per la lunghezza maggiorata (i cm sono ben 534), le calibrazioni di freni e assetto e lo stile. Davanti è presente la griglia di tutte le Mercedes più recenti, i fari sono più rastremati e il fascione è disegnato per mettere in evidenza i fari fendinebbia. La somiglianza fra le due auto è visibile però nella sagoma laterale, a partire dal taglio all’insù alla base dei vetri laterali. Le differenze sono più marcate all’interno. Qui la Mercedes si è ispirata alle sue berline e ha utilizzato materiali di qualità superiore, fra cui la pelle ed i rivestimenti ad effetto legno.

MOTORI A 4 CILINDRI - La Mercedes Classe X è disponibile con carrozzeria a quattro porte (la Nissan Navara è anche a due porte), tre livelli di allestimento e due motori. La versione Pure appare più spartana e ha i paraurti ed i gusci degli specchietti non verniciati, oltre a cerchioni dal disegno meno curato; la Progressive ha un aspetto più raffinato (i paraurti sono in tinta con la carrozzeria) e aggiunge all’equipaggiamento il volante con i comandi sulle razze, il contorno cromato delle bocchette d’areazione e il pomello del cambio in pelle; la più ricca Power adotta invece cerchioni maggiorati, rivestimenti in pelle sui sedili e il climatizzatore automatico. I motori sono quattro cilindri diesel di 2.3 litri: la Mercedes X 220 d ha 163 CV, la X 250 d conta invece su 190 CV. La X 250 d è prevista anche a trazione posteriore (le altre sono a quattro ruote motrici), mentre la X 220 d ha solo il cambio manuale a 6 rapporti e non l’automatico a 7.

Mercedes X
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
14
18
17
55
VOTO MEDIO
2,2
2.23276
116


Aggiungi un commento
Ritratto di Dirk
17 novembre 2017 - 21:27
Premium: definizione alquanto sconosciuta per certi 'avvocatucoli di quel ramo del lago di Como' che non si è nemmeno accorto che i 4 capponi che stanno sulla sua spalla sono polli.
Ritratto di Illuca
17 novembre 2017 - 20:29
viste le confiziini delle strade italiane nonostante i soldi che spendiamo tra qualche anno solo suv e pick up
Ritratto di Challenger RT
18 novembre 2017 - 19:28
Bocciato! Neanche un motore a benzina V6 o V8. Molto meglio i Pick up veri, cioè quelli americani di Chevrolet, GMC, Ford e Dodge-Ram. E' inutile inseguire le mode non essendone capaci!
Ritratto di Dirk
18 novembre 2017 - 20:23
Pick Up una moda?? Forse ma da noi non credo.
Ritratto di Fdkk
18 novembre 2017 - 21:41
2
A Stoccarda stanno alla canna del gas
Ritratto di Dirk
18 novembre 2017 - 21:55
Se lo sono loro che sono i primi costruttori di auto premium al mondo chissà come staranno gli altri.
Ritratto di Reallyfly
19 novembre 2017 - 19:50
La Ford Ranger è solo autocarro veicolo commerciale, quindi non per privati. E queste sono autocarri o auto da lavoro?
Ritratto di emergency
20 novembre 2017 - 12:11
Mezzo da cantiere specialist per muratori e imprese edili , nonché movimento terra praticamente un mulo da lavoro
Ritratto di Reallyfly
20 novembre 2017 - 13:58
Sono veicoli commerciali N1
Ritratto di Dirk
20 novembre 2017 - 13:55
Le macchine movimento terra sono altre emergency. Basta vedere le norme di costruzione che sono diverse, infatti per le macchine (definite tali dalla Direttiva Macchine) movimento terra sono le UNI EN 474.
Pagine