Mercedes E Cabrio: si prepara per l'estate

02 marzo 2017

Al Salone di Ginevra debutta la versione Cabriolet della Mercedes E, auto raffinata destinata ad integrare una gamma ora completa.

Mercedes E Cabrio: si prepara per l'estate

COLLO AL CALDO - La Mercedes completa il listino della Classe E con la quarta variante di carrozzeria, che arriva dopo la berlina a quattro porte, la station wagon e la coupé: il nuovo modello, la Mercedes E Cabriolet, si avvale di una capote in tela ad azionamento elettrico e punta sul fascino della guida con il vento fra i capelli, anche quando le condizioni climatiche non sono ideali, grazie ad alcuni dispositivi come quello che riscalda il collo tramite una bocchetta sul sedile (Airscarf) o il deflettore montato sul parabrezza (Aircap) per deviare il flusso d’aria che proviene dall’esterno. La capote si apre e chiude in 20 secondi fino alla velocità di 50 km/h, è realizzata con un tessuto multi-strato che isola l’abitacolo e si può ordinare nei colori marrone scuro, blu scuro, rosso scuro o nero.

DOTAZIONI DA BERLINA - Il baule della Mercedes E Cabriolet contiene fino a un massimo di 385 litri, ma il vano si riduce a 310 litri quando la capote è stivata al suo interno. Le dimensioni esterne generose (è lunga 483 cm) e la cura per il dettaglio tipica delle Mercedes rendono l’auto molto vivibile, anche nel corso delle stagioni meno favorevoli, grazie alla presenza degli stessi contenuti disponibili sulla berlina: la E Cabriolet può adottare le sospensioni ad aria, la trazione integrale, il sistema per gestire la modalità di guida ed i tergicristalli Magic Vision Control, che integrano gli ugelli e spruzzano l’acqua sul parabrezza senza influire sulla visibilità. Optional il pilota semi-automatico Drive Pilot, che governa l’auto in determinati frangenti e la mantiene in corsia automaticamente fino alla velocità di 210 km/h. Le uniche rinunce vanno messe in conto dai passeggeri posteriori: il divano (ripiegabile) è sagomato per due e ha un’inclinazione molto accentuata.

ANCHE 4WD - L’assetto della Mercedes E Cabriolet è ribassato di 15 mm rispetto alla berlina. Da quest’ultima viene ripresa l’impostazione della plancia, con i due schermi da 12,3 pollici, che svolgono uno la funzione di quadro strumenti digitale (optional) e l’altro quella di sistema multimediale. La Mercedes E Cabriolet sarà in vendita nel 2017 e verrà esposta in anteprima al Salone di Ginevra, in programma dal 7 al 19 marzo. I motori dovrebbero essere gli stessi della coupé, anche se per ora non ci sono certezze al riguardo: sono previsti i benzina 2.0 a quattro cilindri da 184 CV (riservato alla E 200) e 245 CV (E 300) e il 3.0 sei cilindri a V da 333 CV (E 400 4matic), mentre va confermata la presenza di motori diesel. Il cambio è automatico a 9 marce.

Mercedes E Cabrio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
25
15
6
7
10
VOTO MEDIO
3,6
3.603175
63


Aggiungi un commento
Ritratto di luperk
3 marzo 2017 - 12:16
sarà un discreto flop anche nel mondo, te lo garantisco
Ritratto di M93
2 marzo 2017 - 17:26
Mercedes E Cabrio - Ottima vettura di classe "en plein air" ma che, come buona parte della attuale produzione MB, non mi convince fino in fondo nel design, troppo morbido e levigato: avrei preferito linee più nette.
Ritratto di v8sound
2 marzo 2017 - 18:23
Qui sono compresi, oltre alla qualità, classe e lignaggio.
Ritratto di IloveDR
3 marzo 2017 - 10:14
4
se abitassi a Santa Barbara questa Classe E Cabrio sarebbe la mia prima auto e per seconda una 500L bianca come quella del Papa...per fortuna abito nell'ex Regno delle Due Sicilie, dove già con una Vespa si hanno "le ali sotto i piedi".
Ritratto di Challenger RT
4 marzo 2017 - 00:28
Anche a Santa Cesarea forse qualcuno ne metterà una in garage... ...sperando non sia scoraggiato dall'assenza di motorizzazioni diesel (sempre che Mercedes non decida di rovinare questa bella cabrio con tali motori).
Ritratto di IloveDR
4 marzo 2017 - 11:06
4
Santa Cesarea è un paese disabitato per 10 mesi all'anno e non credo esistano garage
Ritratto di Challenger RT
4 marzo 2017 - 14:13
Intendevo ovviamente la stagione estiva. D'inverno certe macchine restano chiuse nel garage del capoluogo...
Pagine