Mercedes F 015: il guidatore non è più necessario

6 gennaio 2015

È una concept di auto a guida autonoma la Mercedes F 015 che ed ha esordito al CES, salone dell’elettronica di consumo.

Mercedes F 015: il guidatore non è più necessario
GRANDI OCCASIONI - È andato a presentarla il presidente del gruppo Daimler in persona, Dieter Zetsche, testimonianza del rilievo che la proposta va ad assumere per il gruppo tedesco. È la Mercedes F 015 Luxury in Motion, svelata in pompa magna al salone dell’elettronica CES 2015, di Las Vegas. La Mercedes, come altri costruttori, sta lavorando per portare in produzione, nel medio periodo, quindo le leggi lo consentiranno, una vettura con il pilota totalmente automatico: si imposta una destinazione e al resto pensa lei. Una rivoluzione di portata epocale, che avrà un enorme impatto sul miglioramento della sicurezza stradale, ma anche sul modo di concepire le auto. Già oggi i modelli più recenti della casa hanno degli avanzati sistemi di assistenza alla guida che potremmo definire semi autonoma: si pensi alla frenata, al mantenimento della distanza di sicurezza e della corsia, ma anche al parcheggio del tutto automatici, senza che il guidatore debba intervenire.
 
 
STILE FUORI DAGLI SCHEMI - La Mercedes F 015 è il manifesto tecnologico di come la casa di Stoccarda vede le auto del futuro, quando il guidatore non sarà più al centro della scena e l'auto potrà essere un salotto viaggiante nel quale gli occupanti, durante il viaggio, potranno svagarsi o lavorare. La linea è del tutto diversa da quella degli altri modelli Mercedes: in pratica si deduce che è una vettura della casa tedesca soltanto dalla stella luminosa al centro della grande griglia che domina l’anteriore. E non solo: lo stesso profilo generale appare fuori dagli schemi non soltanto per quanto concerne la produzione Mercedes, ma un po’ per tutto il settore auto. La cosa si spiega con l’impostazione della vettura.
 
SUPERCOMFORT SEMPRE - La Mercedes F 015 propone infatti un abitacolo praticamente double face, con i sedili che possono cambiare il senso di marcia, creando così una versatilità totale e rendendo possibile la creazione di un vero e proprio salotto mobile. I progettisti degli interni hanno lavorando puntando a creare uno spazio adatto a essere utilizzato per lavorare, riposare e socializzare. I sedili ruotanti sono solo uno degli aspetti dell’operazione. E non basta. Per facilitare l’accesso e l’uscita dalla vettura, la Mercedes F 015 Luxury in Motion ha sedili che quando si apre la porta ruotano di 30 gradi verso l’esterno sporgendosi un po’ dall’abitacolo, così da rendere molto comodo entrare e uscire. 
 
 
TECNOLOGIA  D’AVANGUARDIA - Dire che la Mercedes F 015 è superdotata in materia di elettronica e di connettività è perfino superfluo, vista la sua natura di auto a guida autonoma, possibile solo attraverso questi sistemi di comunicazione tra auto e esterno. Ed effettivamente la F 015 è completa di ogni sistema del genere. Amplissima è la possibilità per gli occupanti della vettura di interagire con essa attraverso tutte le forme più d’avanguardia di dialogo. Quanto al motore, il comunicato Mercedes che presenta la F 015 Luxury in Motion informa che la vettura è mossa elettricamente.
VIDEO


Aggiungi un commento
Ritratto di nik1000
12 gennaio 2015 - 22:39
Beh Mercedes inventa e innova, è il top.. anche bmw però, bisogna ammetterlo. Infatti ha inventato una nuova tipologia di gabinetti, basta vedere i cessi di mèrdà serie 1, serie 3, X1, X3 ecc..
Ritratto di Big Lune V6
14 gennaio 2015 - 16:38
1
Nel 2002 GM presentava la Hy-Wire, concept futuristico di auto alimentata ad'idrogeno e comandata solo tramite comandi elettronici il quale prefigurava un ipotetico modello che sarebbe entrato in produzione solo 8 anni dopo (e per fortuna non è stato prodotto). Si potrebbe sapere per quale motivo "l'auto del domani" dev'essere sempre rappresentata come un'orrenda monovolume dalla linea impacciata e per nulla attraente?
Ritratto di AMG
14 gennaio 2015 - 17:50
Mi piace un casino. E' futuristica, è lussuosa, curata, distaccata dagli standard odierni. Non il mio genere di auto magari ma è una bella idea di interpretazione by Mercedes.
Pagine