Mercedes-Maybach EQS: lusso per il top di gamma

Pubblicato 05 settembre 2021

La Mercedes-Maybach EQS è la concept di una suv di lusso a emissioni zero con 600 km di autonomia e tanta opulenza.

Mercedes-Maybach EQS: lusso per il top di gamma

LA VEDREMO PRESTO SU STRADA - La Mercedes-Maybach EQS anticipa in sostanza due modelli: la Mercedes EQS suv che vedremo nel 2022 e la Maybach EQS, prevista nel 2023. Si tratta in assoluto del primo passo del marchio di lusso Maybach nell’elettrico, per un futuro che sarà completamente a emissioni zero. La Mercedes-Maybach EQS concept presenta alcune peculiarità care al brand, come la verniciatura bicolore della carrozzeria in nero ossidiana metallizzato e rosso zircone metallizzato, con un sottile listello in cromo come linea di divisione ottica, oltre a diversi particolari lussuosi presenti all’interno dell’abitacolo.

BICOLORE STILE MAYBACH - Ingegnerizzata sulla medesima piattaforma EVA della berlina Mercedes EQS, la Mercedes-Maybach EQS concept ha forme morbide. La grande mascherina frontale abbraccia i fari a sviluppo orizzontale inseriti all’interno dello stesso pannello. Il cofano presenta tre nervature, ricongiungendosi ai passaruota anteriori, dando così l’impressione di continuità. Linea laterale pulita, con passaruota di dimensioni importanti e cromature che sottolineano le superfici vetrate. La parte posteriore è caratterizzata da un piccolo spoiler presente nella parte alta del lunotto e da sottili fari a led che si estendo a tutta lunghezza e che sono uniti tra loro da una linea a led. Emblematici i cerchi in lega da 24” a cinque razze corte e parte centrale piatta, con il tipico design “Bowl” di Maybach.

LUSSO A PROFUSIONE - Interni extralusso per la Mercedes-Maybach EQS concept, con una diffusa luce ambientale e il medesimo sistema multimediale MBUX di ultima generazione già visto sulla Mercedes EQS che, tra le altre cose, può contare su un display oled da 12,3” a disposizione del passeggero anteriore. Tra le diverse soluzioni adottate dalla casa spicca il tunnel centrale che separa i due sedili posteriori a seduta singola, trasformato in un elemento d’arredo con tanto di inserto con vaso e vani per due calici da spumante. Su richiesta, il grande scomparto può essere trasformato anche in un frigo box. Sono poi presenti dei pannelli delle porte con braccioli sospesi ed elementi di comando simili a mensole, che sottolineano ulteriormente l’opulenza degli interni, realizzati riponendo la massima cura agli accostamenti di colori e alla qualità dei materiali impiegati. Non mancano le porte Comfort automatiche sia anteriori che posteriori; quando l'utente si dirige verso il veicolo, le maniglie delle fuoriescono dalle loro sedi e, giunto a minore distanza, la porta lato guida si apre automaticamente.

600 KM CON UN “PIENO” - Non sono state diffuse le caratteristiche tecniche della Mercedes-Maybach EQS concept, tuttavia la casa ha comunicato che l’autonomia sarà di 600 km.





Aggiungi un commento
Ritratto di bebbo
5 settembre 2021 - 22:24
Molto scenografico il bracciolo-ponte. Il volante, non so quanto funzionale così, ma bello che lasci il cruscotto tutto visibile, anche se sul tipo di auto in questione stona un po' e ci si aspetterebbe più un opulento volantone circolare, quasi da camion. L'esterno per me ci sta in quanto Maybach per quello che ha proposto dalla rinascita, cioè auto alla fine alquanto appariscenti.
Ritratto di Flavio8484
5 settembre 2021 - 23:14
Nata dopo una pesante bevuta ai piani alti mb
Ritratto di 82BOB
6 settembre 2021 - 06:24
2
Eccessiva (per non ripetere il solito too much)!
Ritratto di Ferrari4ever
6 settembre 2021 - 06:46
Ma cosa si è bevuto Gorden Wagner per poter disegnare una schifezza così???
Ritratto di francyb11
6 settembre 2021 - 09:00
@Ferrari4ever. Penso che Wagner voleva raffigurare la classe s un SUV
Ritratto di Veni Vidi Vici
6 settembre 2021 - 07:31
1
Il volante è un piccolo ma lampante esempio di come i big automotive siano sempre lì ad inseguire e non propongono più nulla in questi ambiti. A parte sempre più schermi che ormai non sanno più dove metterseli.
Ritratto di Jimgoose
6 settembre 2021 - 07:38
si può tranquillamente staccare la stella mercedes e rimpiazzarla con un qualunque stemma cinese,nessuno se ne accorgerebbe,tristezza
Ritratto di Arreis88
6 settembre 2021 - 08:14
"La vedremo presto su strada".... Speriamo di non avere sta sfiga!
Ritratto di Oxygenerator
6 settembre 2021 - 08:52
Bellissima. Peccato che rimangono dei concept. Quando poi arrivano su strada, purtroppo le banalizzano, normalizzandole.
Ritratto di Santhiago
6 settembre 2021 - 10:52
Prova ad aggiornare la pagina.. Per dire "Bellissima" , non ti deve aver caricato le immagini giuste...
Pagine