NEWS

Mercedes: una “pioggia” di modelli nel 2018

21 dicembre 2017

Fra le tante novità del prossimo anno, fra cui la nuova Classe A, c’è anche l’ibrido con batterie ricaricabili basato su un motore diesel.

Mercedes: una “pioggia” di modelli nel 2018

TANTA COPPIA, BASSI CONSUMI - La Mercedes Classe A e la fuoristrada Mercedes Classe G sono le prime novità previste dalla casa di Stoccarda del 2018. Il costruttore ha in serbo però molte altre novità in vista dell’anno venturo, anche sul fronte dei motori, visto che a fine 2018 si potrà ordinare un ibrido con batterie ricaricabili basato sul recente turbodiesel a quattro cilindri 2.0 da 195 CV, in grado secondo il costruttore di erogare una potenza massima superiore a 300 CV e una coppia di 700 Nm (il solo 2.0 ne ha 400). Il nuovo sistema ibrido dovrebbe garantire prestazioni di buon livello, a fronte però di consumi ridotti grazie al fatto che il motore elettrico si potrà infatti usare per qualche decina di chilometri in città. La Mercedes ha annunciato questa e altre novità durante l’incontro di fine anno con i giornalisti, in cui ha fatto il punto sui grandi cambiamenti attesi nei prossimi anni e mostrato una tabella con le novità attese nel nostro Paese stagione per stagione.


La road map delle novità previste per il 2018.

NUOVI MODELLI E VERSIONI SPECIALI - Entro l’inverno 2017-18 arriveranno in Italia le versioni aggiornate delle lussuose Mercedes S Coupé e S Cabriolet e l’allestimento Tech della monovolume Mercedes Classe B, che secondo le anticipazioni dovrebbe offrire più contenuti tecnologici a bordo rispetto alle B “normali”. Da fine marzo 2018 in poi arriveranno tre macchine del tutto nuove, le Mercedes CLS, Classe A e Classe G, oltre all’allestimento Night Edition per la berlina Mercedes CLA e la crossover Mercedes GLA. La Mercedes non ha anticipato le caratteristiche di questo allestimento, ma dovrebbe avere finiture specifiche con un look più “dark”, per effetto di particolari neri all’esterno e nell’abitacolo. In estate sanno disponibili l’aggiornamento della berlina di medie dimensioni Mercedes Classe C, la Smart elettrica con una batteria abilitata alla ricarica veloce e due mezzi da lavoro: il nuovo furgone Sprinter e quello elettrico eVito.


Da questa Concept A Sedan (visibile anche nella foto di apertura) deriverà la nuova versione berlina della Mercedes Classe A, che nel 2018 sarà completamente rinnovata.

LUNGA VITA AL DIESEL - Un altro “carico” di nuovi modelli arriverà prima della fine del 2018, quando la casa di Stoccarda prevede di lanciare in Italia la berlina supersportiva a quattro porte Mercedes-AMG GT4, la Mercedes Classe A con carrozzeria berlina con la coda (più abitabile e spaziosa della CLA) e le versioni con motori ibridi con batterie ricaricabili per le Mercedes Classe C ed E. Questi saranno solo i primi fra i tanti nuovi modelli a basse emissioni attesi entro il 2022: secondo il programma messo a punto dal costruttore, nel 2021 tutti i modelli avranno almeno una versione dotata di motore ibrido con batterie ricaricabili ed entro il 2022 ci saranno in listino ben 10 modelli elettrici puri. La Mercedes ha spiegato di credere ancora nei motori diesel e di non temere il “proibizionismo” annunciato da svariate amministrazioni cittadine nel mondo, che intendono vietare l’accesso ai diesel per via delle emissioni superiori di polveri sottili rispetto ai benzina. I nuovi diesel andranno sviluppati però senza “dimenticare” il criterio dell’efficienza e dovranno già essere predisposti per l’abbinamento con un motore elettrico.



Aggiungi un commento
Ritratto di Claus90
21 dicembre 2017 - 13:35
Mi colpisce molto l'ibrido ibrido con batterie ricaricabili basato sul recente turbodiesel a quattro cilindri 2.0 da 195 CV, da 300 CV e una coppia di 700 Nm
Ritratto di ALAIN PROST
21 dicembre 2017 - 13:56
Il posteriore della classe C copia in peggio quello della Giulia. Poi, in generale, stè Mercedes già sono di loro pesantone con l'aggiunta dell'Ibrido deventano dei mattoni.
Ritratto di Moreno1999
21 dicembre 2017 - 14:31
4
Difatti, classe C uscita appena 2 anni prima della Giulia. Ma cosa lo dico a fare
Ritratto di ALAIN PROST
21 dicembre 2017 - 14:51
Si hai ragione, mi riferivo alla classe A rosso bordeau della foto dell'articolo.
Ritratto di Francesco_93
21 dicembre 2017 - 15:57
metano che mercedes ha inspiegabilmente abbandonato, al contrario di VW
Ritratto di Leonal1980
28 dicembre 2017 - 09:56
3
L'ideale sarebbe un bel turbobenzina da 200cv a metano con ibrido da 40/50cv. Sarebbe il motori di tanti! Non capisco perché non lo sviluppano. Audi sta sviluppando nuovi gtron in vista dei tempi futuri e la richiesta è alta.
Ritratto di grande_punto
21 dicembre 2017 - 16:23
3
Ultimamente mercedes sta facendo belle macchine, mi piacciono tutte tranne la classe A.
Ritratto di Magnificus
21 dicembre 2017 - 21:25
Personalmente questa sedan la trovo molto..ma molto bella
Ritratto di bubu
22 dicembre 2017 - 09:48
No, dico, complimenti per aver copiato la mascherina frontale della Maserati! Saranno anche tecnologiche, ma Mercedes è da tempo che non fa più modelli "Mercedes", sono uno scopiazzamento generale!
Ritratto di The_Duke
25 dicembre 2017 - 13:37
Disinformato e quindi ignorante. Quella é la mascherina Panamericana che si rifà alla SL300 del 1952. Maserati.... ahahahahahah
Pagine