NEWS

Nuova Mercedes Classe S: ecco com'è fatta dentro

26 luglio 2012

Spiati per la prima volta gli interni della nuova ammiraglia tedesca. La plancia non viene rivoluzionata nelle forme, ma le novità non mancano.

UN'EVOLUZIONE - Dopo gli avvistamenti sul circuito del Nürburgring (leggi qui la news), dove i tecnici di Stoccarda stanno mettendo a punto la messa finale dell'auto, torniamo a parlare della nuova generazione della Mercedes Classe S: il mensile inglese Car ha pubblicato delle foto che mostrano anche gli interni della nuova berlina di lusso tedesca. Come si può notare dalle immagini, la Mercedes Classe S sarà completamente rivista anche in abitacolo, ma le forme della plancia non saranno rivoluzionate: piuttosto, saranno un'evoluzione di quella attuale, con una grossa “palpebra” nella parte superiore che avvolge la strumentazione e lo schermo del sistema multimediale e una fascia centrale (che potrà essere realizzata in vari materiali) ancora più estesa. Quest'ultima, incorpora le bocchette del climatizzatore di forma circolare, con al centro un classico orologio a lancette, e come sull'attuale Classe S, sono riportati i sottili tasta che permettono di gestire il climatizzatore automatico.

Mercedes s spy luci immagini 1
Una foto spia ripresa nei giorni scorsi che ritrae un esemplare poco camuffato.


UN “CAMALEONTE” PER SCHERMO
- Non lasciatevi ingannare dalle immagini, il quadro strumenti con i due grossi elementi a lancette è in realtà uno schermo Lcd che potrà cambiare di luminosità (per non affaticare la vista nella guida notturna) e visualizzare diverse informazioni: dalle indicazioni del navigatore satellitare alla visuale offerta dal sistema di assistenza visione notturna che sfrutta una telecamera frontale e sensori radar per “leggere” la strada e riconoscere ostacoli. Nuovo è anche il volante a sole due razze con comandi integrati e la finitura in alluminio che si estende per tutta la parte inferiore della corona.

Mercedes classe s interni spy 03


TUTTO A PORTATA DI MANO
- Rivista, infine, la disposizione dei comandi sul tunnel centrale privo sempre della leva del cambio automatico: è alla sinistra del piantone dello sterzo. Il comando a rotella con il comodo poggiapolso che permette di gestire le diverse impostazioni dell'auto (dalla radio alla funzione massaggio dei sedili) è ora attorniata da una serie di tasti, che possono essere azionati in punta di dita. Tra questi si possono riconoscere quelli che permettono di impostare il cambio automatico (dovrebbe essere a nove rapporti) su due programmi di guida, Sport ed Economy, richiamare il menù del navigatore satellitare, della radio e del telefono, attivare le quattro frecce di emergenza, l'altezza da terra dell'auto e regolare le sofisticate sospensioni pneumatiche “Magic Ride Control” che usano delle telecamere per “leggere” la strada: secondo la Mercedes, rispetto all'attuale Active Body Control, permette di adeguare più velocemente la taratura di ogni singolo ammortizzatore in base condizioni del manto stradale e del tipo di percorso.

Mercedes classe s interni spy 02

> Per saperne di più della nuova Mercedes Classe S





Aggiungi un commento
Ritratto di Alex 00001
6 agosto 2012 - 11:52
..della "vecchia" s. Certo resta un auto da sogno considerando che con il suo prezzo ci si può comprare una casa, e poi nn parliamo dei costi di manutenzione. Ma se avessi da scegliere un auto di questa categoria sceglerei sicuramente questa.
Ritratto di caronte
3 settembre 2012 - 12:10
ulteriori foto per commentare.
Pagine