NEWS

La MG3 alla conquista dell’Europa

17 giugno 2013

Dopo il debutto in terra cinese, l’utilitaria MG è pronta ad affrontare il mercato europeo forte di un assetto specifico.

La MG3 alla conquista dell’Europa
PIÙ AGGRESSIVA - La storica casa inglese MG, ora di di proprietà della cinese Saic, è pronta ad ampliare la sua offerta in Europa affiancando alla MG6 l’utilitaria MG3 (nelle foto). Prevista al momento per il solo mercato inglese ma pronta a varcare le concessionarie di mezza Europa, la MG3 è stata creata dal rinnovato Centro di Design di Birmingham e si distingue dal modello venduto in Cina soprattutto per la diversa caratterizzazione del frontale. Spiccano i paraurti completamente ridisegnati, ora con luci diurne a led ispirate ai bastoni da hockey, e il logo MG incassato in un incavo che si prolunga verso il basso. Le minigonne laterali, lo spoiler posteriore, lo scarico cromato e l’inserto nero posteriore ispirato ai diffusori, di serie su alcuni allestimenti, le donano un tocco di sportività. 
 
 
UN MOTORE, A BENZINA - La MG punterà molto sulla personalizzazione del veicolo: tre i livelli di allestimento, 10 i colori e altrettanti i pacchetti grafici per tetto, specchietti e cofano motore. A seconda delle versioni saranno disponibili cerchi in lega da 16 pollici diamantati, climatizzatore, impianto audio a sei altoparlanti con ingresso USB, Aux e Bluetooth, sensori di parcheggio posteriore, sedili con inserti in pelle, sensori pioggia e luci. Nessuna scelta invece sul fronte motori: l’unico disponibile sarà il quattro cilindri 1.5 VTi TECH da 105 CV abbinato ad un cambio manuale a cinque marce. Secondo la casa, il telaio della MG3 è stato invece affinato grazie a migliaia di km di test sulle strade europee. Ulteriori caratteristiche tecniche e il listino prezzi verranno diffusi entro settembre, quando la MG3 debutterà nelle concessionarie inglesi.
MG 3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
6
2
4
8
23
VOTO MEDIO
2,1
2.069765
43


Aggiungi un commento
Ritratto di Chromeo
18 giugno 2013 - 01:49
Però alcuni particolari sono carini, come le luci diurne i il paraurti posteriore, ma resta il fatto che la MG è morta ormai
Ritratto di anonimodoc85
18 giugno 2013 - 08:45
davanti è una renault e dietro una volvo.... come è possibile che facciano vendere un'auto così in europa....
Ritratto di DanieleVTS
18 giugno 2013 - 11:14
3
Quando nel 2005 MG Rover fallì, sarebbe stato opportuno evitare di infangare la storia di un marchio importante come questo. Purtroppo, e forse visto il risultato sarebbe stato meglio il contrario, quest'auto è brutta di suo e non è la copia di niente, dato che i primi esemplari si sono visti già 3 o 4 anni fa e la novità di questa sono solo i pochi accorgimenti estetici (che certamente non trasformano il brutto anatroccolo in cigno) secondo loro per conquistare il mercato europeo. Personalmente, spero non se ne vedano.
Ritratto di italico
18 giugno 2013 - 11:44
3
...e a pensare che avevo la mg rover zr ...blu metallizzato....che macchina!!!!...non so dare un'aggettivo per questa ...scusatemi vado a piangere di là!!!!
Ritratto di PEPPE MAZZARA
18 giugno 2013 - 12:12
niente a che vedere con le piccole e belle mg zr povera mg come l'hanno conciata
Ritratto di Jinzo
18 giugno 2013 - 13:36
se vai a vedere la mg 5 e la 6 sono molto piu carine....avrei importato quest ultime al posto della 3
Ritratto di Nikotrix
18 giugno 2013 - 13:49
Scusate, ma in Italia esiste un importatore e soprattutto una rete assistenza/ricambi? Perchè, se oltre a prendere un prodotto a mio avviso brutto, se per aspettare i ricambi ci si deve anche fare ibernare per aspettare, non capisco l'utilità di esportarla qui.
Ritratto di Baq
18 giugno 2013 - 18:05
e' un complimento......
Ritratto di desmoquattro1198r
20 giugno 2013 - 20:12
mi dispiace davvero,, vederla così... non si può paragonare al passato,, su rover era tutta un altra cosa.... tutta un altra macchina,,, era l'eleganza della sportività. mi faceva emozionare quando ne vedevo una, a prescindere dal modello. ora non si capisce più cosa sia,, mannaggia, che peccato..
Ritratto di narvallinos
8 novembre 2015 - 17:29
1
Mi piace,ed ho già avuto la Mini Morris originale Inglese,con le sospensioni pneumatiche,cìò fatto 100.000 Km,uno scatto in accelerazione formidabile e tenuta di strada fenomenale,unico difetto giunti omocinetici con inserti in gomma,duravano poco per il resto tutto OK.Quindi avere una Morris Garage cioè MG è da sogno per mè,poi le costruiscono in Gran Bretagna con stile in collaborazione con centro stile Inglese,non è poco!
Pagine