NEWS

La prima monovolume Dacia ha una “faccia” e un nome: Lodgy

15 novembre 2011

La Dacia Lodgy debutterà al Salone di Ginevra nel marzo 2012, ma le sue forme sono anticipate da una vettura da corsa che parteciperà al Trofeo Andros, che si corre sui ghiacci. E nei mesi successivi sarà il turno della “sorellina”.

COME CON LA DUSTER - Per presentare il suo nuovo modello, la casa romena controllata dalla Renault ha continuato la tradizione iniziata con la Duster: far correre nel Trofeo Andros (gare su ghiaccio molto popolari in Francia) una vettura con la carrozzeria simile a quella dell’auto di serie; quest’ultima la vedremo dal vivo per la prima volta al Salone di Ginevra a marzo 2012. A scendere sulla pista francese di Val Thorens, il 3 e il 4 dicembre prossimi, saranno due esemplari della Lodgy ICE. Le vetture saranno guidate da tre piloti, fra i quali l’ex campione del mondo di F1 Alain Prost.

Dacia lodgy ice 04


LA LINEA È QUESTA
- La Lodgy ICE è importante perché ci fa intuire come saranno il muso, il laterale e la coda della prima monovolume media della Dacia. La vettura di serie (chiamata semplicemente Lodgy) dovrebbe quindi conservare i grandi fari e la mascherina esagonale, come pure i fanali a sviluppo verticale che si restringono alle estremità e il terzo finestrino laterale.

Dacia lodgy ice 06


ANCHE A SETTE POSTI
- La vista di fianco svela che il lunotto dovrebbe essere molto “in piedi”, per massimizzare lo spazio a disposizione nell’area posteriore (indiscrezioni parlano di una versione a sette posti), mentre il tetto che scende dolcemente non fa assomigliare la futura Dacia a un furgone. Della versione da gara, la Lodgy di serie non conserverà né il telaio tubolare, né il motore centrale V6 a benzina da 355 cavalli, e nemmeno la trazione integrale: le ruote motrici saranno anteriori, mentre per i motori la scelta dovrebbe cadere su un 1.6 a benzina e un 1.5 dCi a gasolio. Ovviamente, anche i passaruota saranno meno bombati rispetto a quelli della ICE.

Dacia lodgy ice 02

PORTE SCORREVOLI? - Nel corso del 2012 la Lodgy sarà affiancata da una “sorellina” più corta e più simile a una multispazio (sul tipo della Renault Kangoo e della Fiat Doblò). Questa seconda Dacia dovrebbe essere proposta esclusivamente con cinque posti; con tutta probabilità, per essere ancora più pratica, avrà le porte posteriori scorrevoli, che facilitano l’accesso a bordo (e l’uscita dall’auto) nei parcheggi stretti.

Dacia Lodgy
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
23
17
32
37
53
VOTO MEDIO
2,5
2.506175
162
Aggiungi un commento
Ritratto di gig
16 novembre 2011 - 14:22
... dalle mie parti e vedete chi ha ragione!
Ritratto di candido
16 novembre 2011 - 13:28
.....non ci sono?!? ma se per le strade di Roma e provincia è pieno di Dacia!!! Forza Dacia, continua cosi....
Ritratto di candido
16 novembre 2011 - 13:31
......io la comprerei subito
Ritratto di nello13
15 novembre 2011 - 16:35
7
del nuovo modello,han fatto la stessa cosa che han fatto con la Duster di Prost lo scorso anno!... C'è scritto anche nell'articolo...non l'avevo letto! :D
Ritratto di Renault90
15 novembre 2011 - 18:25
Sulla linea anteriore e carina e sul posteriore diciamo un si ma non al 100 % e la linea laterale che non convince tanto, bha mi da l' idea del troppo grossa, anche se non e quella definitiva.
Ritratto di FED 88
15 novembre 2011 - 19:05
mi ricorda leggermente la mia macchina (una nissa note quindi una scenic fatta alla giapponese) sopratutto il tetto con quel leggero effeto onda... cmq brava la dacia con questo modello copre un'altra parte del mercato. Adesso gli manca solo una sportiva a 2 posti economica ;)
Ritratto di multiair
15 novembre 2011 - 19:21
secondo me questo modello avrà un buon successo soprattutto se lo stile ricalca quello della duster ma un pò più ingentilito e con una dotazione di serie discreta e una buona gamma di motori...
Ritratto di Rossi Tommaso
15 novembre 2011 - 20:54
Carina,ma bisognerà vedere la definitiva!!molto sportivo il frontale,anche di vetture con piu blasone!!
Ritratto di GM-one
16 novembre 2011 - 12:33
o la talbot o la simca
Ritratto di fandialvolanten.1
16 novembre 2011 - 15:47
è un articolo molto interessante, poichè comunque mancava alla Dacia una monovolume, piccola o grande che sia, e comunque, anche se alcuni dettagli piuttosto superati, trovo la Dacia una casa automobilistica molto valida! Detto ciò, dico che la linea non è assolutamente male, piuttosto slanciata, ma la trovo piuttosto bassa, specie se vista lateralmente; si abbassa con decisione verso il lunotto...sbaglioo?? E poi il frontale mi ricorda il nuovo corso stilistico della Hyundai (che apprezzo moltissimo, specie perchè poi sono un fan Hyundai!)...detto ciò, SPERO in un miglioramento degli interni, o perlomeno della dotazione di serie, specie della sicurezza! Promossa! :DD
Pagine