NEWS

La Ferrari in aiuto dell'Alfa Romeo

31 gennaio 2013

Secondo indiscrezioni la Ferrari potrebbe contribuire allo sviluppo dei motori dell'Alfa Romeo.

La Ferrari in aiuto dell'Alfa Romeo

TRA UN MESE I DETTAGLI - L'indiscrezione è di quelle “toste” e viene da Automotive News. Prima Ie dichiarazioni di Sergio Marchionne al salone di Detroit, che ribadivano la necessità per l’Alfa Romeo di motori adeguati per tornare a un ruolo degno del passato. Poi, nei gioni scorsi, durante una teleconferenza con gli analisti finanziari, il gran capo della Fiat pare abbia annunciato una cooperazione tecnica con la Ferrari. Per quest'ultima si prefigura un ruolo attivo nello sviluppo dei motori Alfa Romeo (nella foto sopra il propulsore della 8C), esattamente come avvenuto con i recenti V8 e V6 della Maserati. Sembra che già entro un mese sarà annunciata la cooperazione tecnica, per sviluppare con Ferrari nuovi motori per l'Alfa Romeo.

PROGETTI DI RILANCIO - Il rilancio dell'Alfa Romeo, secondo il piano più aggiornato presentato da Sergio Marchionne lo scorso novembre, comprende il lancio nove modelli entro il 2016, con obiettivo le 300mila auto vendute (il triplo che nel 2012). Tre i progetti già in corso: la sostituzione della 159 con la nuova Alfa Romeo Giulia (berlina e wagon) per il 2014 (In America l’anno seguente), con produzione a Cassino. La spider con trazione posteriore annunciata con la Mazda per il 2015 (costruita a Hiroshima). Novità che saranno precedute dall’Alfa Romeo 4C, in fase di collaudo avanzato (presentazione a Ginevra) e costruita nello stabilimento Maserati di Modena, e dalla sport utility con piattaforma gemella alla prossima Jeep Cherokee. 
 
TRE NUOVI MOTORI - Intanto, l’esperienza motoristica della Ferrari aumenta, con lo studio dei propulsori con iniezione diretta di benzina destinati alla nuova Maserati Quattroporte: il 3.8 V8 biturbo da 530 CV, seguito dal 3.0 V6 da 410 CV, entrambi costruiti Maranello. Mentre le indiscrezioni sul motore per l’Alfa Romeo 4C parlano di un 4 cilindri turbo a iniezione diretta da 1.75 litri e circa 250 CV, costruito in alluminio.




Aggiungi un commento
Ritratto di Subaru_Impreza
2 febbraio 2013 - 21:35
ahahah dai retta ad una rivista che afferma che tra 15 anni non esisteranno + le auto??? Sei sveglio! Poi scusa se la A1 è il bolide che credi......... COMPRALAAA e non scass4re + il cazz0 a noi, pigliati tutte le prinz che ti pare così guarderai tutti dall'alto, ma finiscila, dai un'occhiata ai 200 commenti sulla A1 e dimmi se ne trovi uno solo positivo, tra l'altro in un forum dove sono tutti pro-audi.
Ritratto di ziu mario
31 gennaio 2013 - 20:40
orgoglioso di essere italiano ma gia ke si trovano xke nn montarli a tutti i modelli del gruppo cosi abbattererbbero i costi di proggettazzione
Ritratto di saolo996
31 gennaio 2013 - 20:47
Bella notizia a parte non ho mai letto una massa di str****te come in tanti commenti...
Ritratto di FED 88
31 gennaio 2013 - 21:32
per me questo è il commento migliore... cmq si sono anche trattenuti... alcuni utenti ke dicono di non esserci piu avrebbero messo in mezzo la hundai dicendo ke i coreani fanno i motori migliori
Ritratto di Darkfocus
31 gennaio 2013 - 20:52
Audi ha copiato (dopo che Lancia ha lasciato scadere il brevetto) il motore della Delta S4, quel motore aveva un problema, praticamente si rompreva non durando tanto, quei geni del vag group cosa hanno fatto, hanno fatto questo motore (se ricordo bene il 1.4 tsi o tfsi) che praticamente aveva lo stesso problema cioè si rompeva (cosa non difficile nel gruppo tedesco non dimentichiamoci tutte le testate rotte). Ora se questi ingegneri tedeschi sono così avanti nella tecnica (come cita il loro motto) perchè non hanno migliorato il motore italiano risolvendo anche il problema della rottura? Hanno provato ad evitare la rottura abbassando il numero di cavalli che il motore erogava ma credo che sia stato inutile.
Ritratto di saolo996
1 febbraio 2013 - 00:30
L'avevo scritto qualche commento prima ma era caduto nel vuoto (forse non sapevano cosa rispondere alla citazione del TRiflux Lancia), ma mi era sfuggito il problema irrisolto delle rotture. Fermo restando che il moto re S4 doveva durare 2000 km e sviluppava oltre 500 cv... Non male per un 1.759!
Ritratto di alfista1996
31 gennaio 2013 - 21:36
1
Non è possibile!! Ferrari in aiuto di Alfa?? Alfa con motori Ferrari? Speriamo di si,sarebbe un sogno per tutti gli amanti del marchio....
Ritratto di lucios
31 gennaio 2013 - 21:55
4
....appartengono al gruppo Fiat da anni! Perché solo ora? Abbiamo un patrimonio unico.....
Ritratto di tomkranick
31 gennaio 2013 - 22:10
IL Cavallino può sicuramente dare una mano al Biscione. P.S. a proposito di motori e di Alfa, tempo fa sulla lancia Delta c'era il 1.9 JTD da 190 Cv, non si potrebbe metterlo sulla Giulietta?
Ritratto di ilovemultijet
1 febbraio 2013 - 01:01
2
esiste anche il 2.0 biturbo da 195 cv sviluppato dalla opel...non sarebbe male davvero adottarlo sulla giulietta..saluti :-)
Pagine