NEWS

I motori FireFly della FCA saranno costruiti in Polonia

29 dicembre 2016

I nuovi motori 1.0 e 1.3 a benzina verranno costruiti a Bielsko-Biala, da dove oggi provengono lo 0.9 TwinAir e il 1.3 MultiJet.

I motori FireFly della FCA saranno costruiti in Polonia

NUOVI POSTI DI LAVORO - A partire dal 2018, la Fiat Chrysler costruirà nello stabilimento polacco di Bielsko-Biala i nuovi motori a benzina 1.0 a tre cilindri e 1.3 a quatto cilindri, appartenenti alla famiglia FireFly (qui per saperne di più), annunciati pochi mesi fa in Brasile e attesi nel prossimo futuro anche su automobili vendute in Europa. L’azienda dovrebbe investire per l’occasione circa 250 milioni di euro, secondo quanto rivelato all’agenzia di stampa PAP dal Ministro per lo Sviluppo Economico polacco, Mateusz Morawiecki, che ha parlato inoltre della creazione di alcune centinaia di posti di lavoro. Nell’impianto di Bielsko-Biala vengono prodotti oggi i motori a benzina 0.9 TwinAir e diesel 1.3 MultiJet. 

SOSTITUIRANNO I 1.2 E 1.4? - I nuovi motori sono montati in Brasile sulla Fiat Uno e hanno una costruzione modulare, a partire dal blocco in alluminio fino alla stessa cilindrata unitaria: in questo modo per la FCA è più facile organizzare la produzione e attuare economie di scala. Il 1.0 produce 72 CV e il 1.3 ne eroga 101, valori simili a quelli sviluppati dagli odierni 1.2 e 1.4, da 69 CV e 95 CV, che potrebbero lasciar spazio ai nuovi e più efficienti motori della famiglia FireFly. Il ricorso alle tecnologie più moderne inciderà positivamente a livello di consumi ed emissioni inquinanti, come annunciato dalla Fiat, senza una contemporanea flessione delle prestazioni. I due propulsori 1.0 e 1.3 sono degli aspirati ma, in seguito, dovrebbero arrivare anche delle varianti sovralimentate.





Aggiungi un commento
Ritratto di Boys
30 dicembre 2016 - 21:31
1
PARRELLA GIOVANNI....onestamente se dovessi fare un confronto tra motori io prenderei in considerazione i motori ford 1.0 pluripremiati..oppure i Peugeot che per gli ultimi due anni sono stati premiati come motori dell'anno...un 1.2 turbo benz. con coppia dichiarata di 230 nm..... ma testata anche fino a 250 nm....non ha confronti....sembrano diesel...
Ritratto di nicktwo
30 dicembre 2016 - 21:35
penso che quella sonorita' e relative vibrazioni voleva essere un effetto revival da sportivette d' ingresso in gamma (infatti le macchine che lo montano sono abbastanza sprintose)... anche perche' i ben piu' arcaici fire sono gia' silenziosi... saluti
Ritratto di iroko
30 dicembre 2016 - 19:00
altri 350 milioni per un altra schifezza dopo i 350 mln per il bicilindrico che nessuno vuole ora vanno sul 3. Ma sfruttare le ottime teste multiair del bicilindrico per fare un V4 o fare un V6 1.8 - 2.0 anche a metano /GPL no? Non vogliono investrire sull'elettrico, non vogliono investire sull'ibrido, che almeno investano sul termico.... o no?
Ritratto di nicktwo
30 dicembre 2016 - 21:28
bella l' idea del v4 che fra l' altro con la fu lancia fulvia avrebbe anche un precedente nel gruppo... tuttavia ad oggi investire (come fatto per il bicilindrico) per un motore innovativo non so quanto puo' creare ritorno, molta gente probabilmente non sa nemmeno dove si trova la levetta per aprire il cofano motore, ergon se l'architettura piu' conveniente per una citycar-utilitaria e' un tricilindrico abbastanza tradizionale (al limite con fasatura variabile) e allora che tricilindrico sia, magari pure 6 valvole... saluti
Ritratto di Boys
30 dicembre 2016 - 21:04
1
Nuovi posti di lavoro......non in Italia....questione molto discutibile......ma motoristicamente parlando ai tempi odierni a questi motori mancano le turbine......a prescindere dalla potenza.....ma sopratutto per la coppia.
Ritratto di PARRELLA GIOVANNI
30 dicembre 2016 - 22:40
Ciao Boys, guarda che prima di acquistare la Clio tce 90 turbo sono stato anche in concessionaria Ford ed ho chiesto un preventivo per la Fiesta con il 1000 turbo ed il prezzo era abbastanza superiore (secondo me per valutare una vettura è fondamentale valutare il rapporto qualità/prezzo, in questo caso decisamente favore Clio). Poi c'è da considerare che è vero che il pluripremiato turbo 1000 Ford ha 10 cv in più e coppia ancora maggiore del tce 90 Renault (peraltro non penso che 10 cv in più cambino sostanzialmente la dinamica di una vettura), ma è anche vero che quest'ultimo consuma decisamente sempre meno in tutte le condizioni di impiego (fonte rivista quattroruote). Per dare un senso a quello che dico basta dare una occhiata a quattroruote del giugno/2013 nel quale è stato testato il consumo reale di Clio, che a 80km/h percorre 25/km/l ed in città 15,3, con dati di accelerazione e ripresa comunque da non disprezzare affatto.
Ritratto di Boys
7 gennaio 2017 - 15:55
1
Ciao Giovanni ..scusa il ritardo e buon anno..io non volevo fare confronto di qualità/prezzo tra le auto anche perchè se guardo la qualità a prescindere dai gusti vado sulla 208 Peugeot....per il prezzo ritengo tutto discutibile come giustamente hai detto tu per quanto riguarda i motori ...vado ancora su Peugeot...per un rapporto consumo/coppia/prestazioni....ripeto ...per il prezzo tutto è discutibile. Saluti
Ritratto di PARRELLA GIOVANNI
7 gennaio 2017 - 22:52
Ti ringrazio per il chiarimento. Buon anno anche a te.
Ritratto di manuel1975
31 dicembre 2016 - 15:33
per me il 1.0 3 cilindri turbo migliore è quello della Vw da 115 cv e 200 Nm
Ritratto di Rock_or_bust
31 dicembre 2016 - 16:00
Ah, beh per te, ma di motori cosa ne sai? Nulla da quanto vedo scritto sopra...
Pagine