NEWS

Nio: prima in Norvegia poi in altri 5 Paesi europei

Pubblicato 07 maggio 2021

La suv Nio ES8 sbarca ufficialmente in Norvegia, dove saranno installate anche le stazioni di scambio rapido della batteria.

Nio: prima in Norvegia poi in altri 5 Paesi europei

LE VENDITE CRESCONO - La Nio è un’azienda automobilistica fondata nel 2014 con ingenti capitali e conosciuta anche come la “Tesla cinese”. Dopo un periodo piuttosto difficile, anche a causa delle contingenze economiche, il costruttore è riuscito a risollevarsi e nell’ultimo mese di aprile ha venduto in Cina 7.102 veicoli, portando, da quando nel 2018 ha iniziato a consegnare auto ai clienti, il totale cumulativo a 102.803.

LO SBARCO IN EUROPA - La Nio, sulla scia dei buoni risultati ottenuti, ha puntato l’Europa, dove a settembre 2021 sbarcherà ufficialmente in Norvegia, e, successivamente, in altri cinque paesi del Vecchio Continente (al momento non è stato specificato quali). È stato scelto il paese scandinavo perché attualmente è quello più profittevole per le auto elettriche, che ad aprile hanno rappresentato il 55% delle vendite di vetture nuove.

LA PRIMA È LA ES8 - Il modello che sarà proposto in Norvegia è la suv di grandi dimensioni a sette posti Nio ES8 (lunga 497 cm), che arriverà a settembre 2021. Spinta da due motori elettrici sviluppati dall’indiana Tata, con alcuni componenti della Bosch, uno all’avantreno e l'altro al retrotreno, può contare su complessivi 321 CV. La batteria che li alimenta è da 84 kWh e garantisce un’autonomia di 425 km. Nel 2022 sarà la vota della berlina Nio ET7.

SCAMBIO RAPIDO DELLA BATTERIA - Per supportare al meglio il lancio del veicolo, la Nio installerà in Norvegia una rete di negozi in centro città, delle stazioni di ricarica rapida, e, soprattutto, uno dei suoi pezzi forti: la stazioni di scambio della batteria (nel video qui sotto). La Nio infatti ha sviluppato una stazione completamente automatizzata, attualmente giunta alla versione 2.0, che, grazie a 239 sensori e quattro sistemi di cloud computing, è in grado di sostituire l’accumulatore scarico con uno carico in soli tre minuti, con l’utente che può comodamente rimanere seduto al proprio posto di guida. La Nio, che lo scorso marzo ha dichiarato di aver completato in patria 2 milioni di scambi batteria, ne costruirà quattro nei pressi della capitale norvegese Oslo, con altri 12 previsti in altre città il prossimo anno. 

VENDITA DIRETTA - La Nio, così come la Tesla, venderà i suoi veicoli direttamente ai clienti, che potranno acquistarli online. L'assistenza e la consegna saranno effettuate nei centri a marchio Nio; i primi cinque verranno realizzati quest'anno. Il costruttore offrirà inoltre anche un servizio di ritiro e consegna, oltre all’assistenza mobile.

ANCHE GLI SHOWROOM - La Nio prevede poi di costruire nei centri città anche degli showroom multifunzionali chiamati Nio House, con il primo in arrivo a Oslo già quest'anno. Si tratta di spazi che definisce "speciali punti d’incontro per gli utenti Nio e i fan del marchio", che al loro interno potranno contare su bar, posti a sedere, un'area giochi per bambini e delle sale conferenze. Nel 2022 è prevista l’apertura di altri quattro Nio House. 





Aggiungi un commento
Ritratto di zioesse
7 maggio 2021 - 18:52
E buon weekend a tutti :) :) :)
Ritratto di Check_mate
7 maggio 2021 - 20:29
Immancabile, gli ultimi weekend sono stati fin troppo scialbi per questa community, così assetata di elettrico! :D
Ritratto di Volpe bianca
8 maggio 2021 - 18:06
@zioesse, il tuo più che un commento è stata una profezia... :D :D !! Ci sono così tanti messaggi che quasi non si riesce a caricarli tutti :)))
Ritratto di zioesse
9 maggio 2021 - 10:23
:) profezia facile :)
Ritratto di Volpe bianca
9 maggio 2021 - 18:45
....se la prossima volta puoi scrivere 6 numeri per il superenalotto te ne sarei grato :D
Ritratto di zioesse
9 maggio 2021 - 19:15
Eh, quello non è altrettanto facile. invece posso già anticipare che quando in uno dei prossimi :) venerdì pomerigio :) fra qualche tempo ci sarà nuovo articolo in cui verrà annunciato anche il prezzo europeo di quest auto ci sarà un altrettanto stra commentato articolo del weekend :)
Ritratto di Volpe bianca
9 maggio 2021 - 19:18
Sicuramente sarà un altro weekend "impegnativo" :))
Ritratto di Giuliopedrali
10 maggio 2021 - 16:16
Anche perchè dovrebbe costare quasi 1/3 della Audi E-tron GT dell'altro articolo pur appartenenedo sostanzialmente alla stessa categoria.
Ritratto di Volpe bianca
10 maggio 2021 - 17:17
Sono tutte e due elettriche ma la E-tron gt è una sportiva, avrà migliori doti dinamiche ma un abitacolo meno spazioso, perlomeno in altezza...
Ritratto di giulio21
7 maggio 2021 - 19:00
beh auto per tutti direi, 5 metri di lunghezza e le solite batterie... in attesa dell'idrogeno...
Pagine